Christian De Sica



30
marzo

AMICI 11: GRANDI OSPITI PER LA PRIMA. ARRIVANO ANCHE DE SICA, PELLEGRINI E SCAMARCIO

Maria de Filippi

Il piccolo Sanremo di Maria De Filippi alza domani sera il suo sipario con un parterre di ospiti di primo piano, nomi da far invidia proprio al teatro Ariston. Lontani i tempi in cui la fase serale di Amici si giocava su Italia 1 con un mood molto artigianale, ma anche tanto affascinante. Per la prima puntata dell’undicesima edizione si comincia alla grande, con i caratteri del grande spettacolo.

Vi avevamo già abbondantemente parlato dello schieramento a tutto campo di Belen Rodriguez nel corpo di ballo, così come della scelta di avere come ospiti speciali Charles Aznavour e una Luciana Littizzetto illuminata sulla via di Damasco (o meglio dalla luce della lanterna magica). Ma non finisce qui, come direbbe il buon Corrado: nella giuria esterna, di nuovo conio, che avrà il potere della golden share (proprio come al Festival) si siederanno altri tre grandi nomi: Riccardo Scamarcio, Christian De Sica e Federica Pellegrini.

Non stupisce più di tanto la presenza dell’attore romano, spesso in pellegrinaggio da Maria, specie in fase di lancio cinematografico. Anche Scamarcio a dire il vero è già stato ospite della De Filippi, ma davanti a lui c’era una più impegnativa busta della posta. Debutto invece nei programmi a marchio mariano per la campionessa Federica, che a distanza di meno di due mesi calca la ribalta sia di Sanremo che di Sanremino.




21
gennaio

DM LIVE24: 21 GENNAIO 2012. BAUDO RANIERI E DE SICA DICONO NO AD ATTENTI A QUEI DUE, SANREMO OMAGGERA’ BIGAZZI E MODUGNO

Diario della Televisione Italiana del 21 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Marco Senise e gli scambi di coppia

A Forum Marco Senise: “Io non ce la farei a fare uno scambio di coppia…”. Rita risponde allora:”Ma stai zitto se lo dici con quel sorrisino…”

  • Attenti a… quelli che dicono no

Alessandro ha scritto alle 17:38

Paola Perego, nel programma di Radio Kiss Kiss condotto da Facchinetti, rivela particolari su personaggi che non hanno accettato l’invito ad Attenti a quei due: “Avevamo invitato Pippo Baudo ma ci ha risposto con una mail… e non posso aggiungere altro. Massimo Ranieri ha rifiutato perchè sta girando un film. Idem Christian De Sica. E alcuni ci hanno detto che erano in Russia. Non tutti hanno l’ironia per mettersi in gioco”.

  • Sanremo omaggia Bigazzi e Modugno

pippo ha scritto alle 17:37


18
dicembre

LA PROCESSIONE IN TV NON SALVA I CINEPANETTONI: PER DE SICA E PIERACCIONI ESORDI DELUDENTI AL BOX OFFICE

Sabrina Ferilli e Christian De Sica

Era inevitabile che, come ogni anno nel periodo natalizio, la tv venisse invasa dalle star del cinepanettone: il veterano Christian De Sica in testa, tallonato di buon grado da Leonardo Pieraccioni e rispettivi soci, invadono il tubo catodico ad ogni angolo per ricordare al pubblico di memoria corta che al cinema li aspetta il solito pacco del cinepanettone.

Non che agli italiani servisse un promemoria: il film di Natale è sempre lì,  fa parte dei riti natalizi, esce nelle sale a metà dicembre e la sceneggiatura è sempre più o meno uguale a quella dell’anno prima. Quindi, salvo che per presentare l’ultima new entry del cast, sono pochi i motivi validi che ne giustifichino la processione per ogni genere di salotto tv. Anche perché, dati alla mano, la comparsata promozionale di cinque minuti in cui la star vorrebbe dare il meglio di sé, ormai non giova granchè agli incassi della pellicola.

I primi responsi dal botteghino sono a dir poco devastanti per i due cinepanettoni in sala: nei primi due giorni di programmazione sono solo 923.000 gli Euro incassati da E’ arrivata la Felicità di Pieraccioni, e 911.000 quelli di Vacanze di Natale a Cortina con Christian De Sica, entrambi battuti da Il Gatto con gli Stivali (1.133.000 Euro) ma soprattutto più che doppiati dal secondo capitolo di Sherlock Holmes – Gioco di ombre, arrivato a 2.071.000 Euro. Una sconfitta sonora e impensabile fino a pochi anni fa.





14
luglio

BAILA! LAURITO E CELENTANO ARRUOLATE. COSTANTINO, RUBICONDI, MARCELLA BELLA, DE SICA, COLOMBARI, MALLMANN, CONVERTINI E SANTOIANNI IN TRATTATIVE?

Rossano Rubicondi a Baila?

E’ iniziato il valzer di nomi per definire il cast di Baila. Barbara D’Urso, la stakanovista di questa estate del piccolo schermo, è in piena fase di trattative. Secondo le indiscrezioni di Gabriella Sassone la conduttrice di Videonews starebbe già componendo il mosaico del suo nuovo prodotto. Innanzitutto il concept del format, con la Carlucci e la Rai sul piede di guerra.

Non saranno infatti come nel format di Ballandi i ballerini professionisti a spalleggiare i personaggi famosi arruolati. Solo gente comune che coltiva la passione della danza. Un meccanismo che mette quasi sicuro al riparo da rivendicazioni ma che forse altera, al ribasso, l’appeal del programma rischiando di trasformarlo in un’ennesima balera-corrida o pista di aspiranti talenti popolari.

Veniamo però alle prime sicurezze sul cast. Sempre secondo la giornalista di Eva Tremila Maria Carmela avrebbe già ottenuto la firma di adesione al programma sia di Marisa Laurito sia di Rosita Celentano, un curioso ritorno il primo, un’ inflazionata voglia di mettere la figlia del molleggiato in qualsiasi format che riguardi vagamente canto o ballo, la seconda. Una prima conferma ci sarebbe anche per la giuria in cui dovrebbe sedere Rossy De Palma, attrice onnipresente nei film di Pedro Almodovar, giù giudice giurate del reality di Sky Lady Burlesque.


14
giugno

BAILA: CHICCO SFONDRINI TRA GLI AUTORI. DE SICA E COLOMBARI IN TRATTATIVE COME CONCORRENTI

Barbara D'Urso e Samuel Peron

Mentre cresce a dismisura la polemica nata dall’approvazione dei palinsesti in casa Rai, sul fronte opposto -a Cologno Monzese- si affilano le armi per un autunno che si preannuncia combattutissimo. A fare la parte della leonessa, quest’anno, sembra essere Barbara D’Urso, pronta al grande ritorno in prima serata sull’ammiraglia Mediaset con Baila.

Proprio su questa produzione arriva l’ultima anticipazione (direttamente dal settimanale Chi): Chicco Sfondrini, storico autore di Amici e C’è Posta per Te, farebbe parte del team creativo del talent danzereccio (quindi relativo solo alla fase preparatoria), che vedrebbe grossissimi nomi sia tra i concorrenti vip, sia tra i prof. Nel turbinio di indiscrezioni il settimanale Vero TV parla addirittura di Christian De Sica e Martina Colombari in gara, mentre Alberto Bilà e Cesara Buonamici potrebbero trovare posto in giuria, dopo l’esperienza a Let’s dance. Per il programma pare che al momento si sia scelta la serata del lunedi.

Ma non finisce qui. Sempre Sfondrini sarebbe in procinto di entrare nella rosa del gruppo autorale di Pomeriggio Cinque, guadagnandosi un posto di rilievo tra i collaboratori più preziosi della Bislacca.





27
marzo

IL SENSO DELLA VITA: PAOLO BONOLIS TORNA SENZA L’ASSILLO DELL’AUDITEL. OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA LIGABUE E CHRISTIAN DE SICA

Il senso della vita con Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Il senso della vita con Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Basta con i marmocchi di Chi ha incastrato Peter Pan?, chiuso il capitolo con Ciao Darwin e in attesa di inquadrare il proprio futuro lavorativo (nel preserale di Canale5?) dopo le 50 candeline, per Paolo Bonolis è tornato il momento di fare la televisione “impegnata” che probabilmente pagherà poco in ascolti, vista la serata particolarmente difficile (su Rai1 andrà in onda la prima della settima stagione di Un medico in famiglia), ma almeno eleva gli standard qualitativi della televisione attuale. Si tratterà a tutti gli effetti, come ha spiegato il padrone di casa, di un esercizio di qualità senza l’assillo dell’Auditel.

Stiamo parlando de Il senso della vita, la “creatura” a cui Bonolis tiene particolarmente e che tornerà da questa sera in prima serata (dopo l’esperimento tra prima e seconda serata di due anni fa) alle 21.30 su Canale5. In uno studio la cui scenografia è stata firmata Gaetano e Maria Chiara Castelli, affiancato dal fido Luca Laurenti, dalla Stefano Di Battista Jazz Quintet e da un’orchestra tutta al femminile (fiati e archi) di quindici elementi, il Paolino nazionale ospiterà nella prima delle dieci puntate previste Luciano Ligabue, che sarà al centro dell’intervista fotografica, e Christian De Sica, che stilerà anche una classifica con i momenti più significativi della sua vita.

E ancora Walter Bonatti, che racconterà la scalata al K2, Piergiorgio Odifreddi e le sue formule matematiche per spiegare i quesiti della vita e Gino Castaldo, critico musicale de La Repubblica che ci delizierà con la storia della musica. Il tutto sarà all’interno di due parti: la prima più leggera e divertente (ma comunque pensosa), la seconda più densa e impegnativa. Una novità che merita di essere segnalata è la partecipazione di giovani ricercatori provenienti da tutto il mondo che illustreranno i loro importanti progetti. A Il senso della vita saranno inoltre presenti le storie di vita comune e si partirà con un signore che sin da bambino voleva fare il becchino, con la “tettologa” pronta a spiegarci l’importanza della chirurgia estetica e con una mamma, che ci racconterà il rapporto difficile con i figli.


20
marzo

LA SFIDA DELLA DOMENICA: INVASIONE DEI PAPA’ A ‘IN ONDA’ CHE OSPITA ANCHE NOEMI E I MODA’, DALLA PANICUCCI LA MAIONCHI E LA MACCHINA DELLA VERITA’ AD ANGELICA LIVRAGHI

Cesare Prandelli, ospite di Domenica In Onda

Se Massimo Giletti riesce a prevalere tranquillamente su Claudio Brachino, lo stesso non si può certo dire per Lorella Cuccarini che invece, seppur di poco, viene puntualmente sconfitta dalla collega d’agenzia Federica Panicucci. Ma vediamo assieme i menu di questa ennesima sfida tra i contenitori festivi di Rai e Mediaset. A In Onda si festeggia la festa del papà e Lorella Cuccarini ospiterà Alex Zanardi, Franco di Mare, Giuliano Gemma (che duetterà con la padrona di casa su una canzone dei Beatles) e la figlia Vera ed infine l’allenatore dela Nazionale italiana Cesare Prandelli. La musica sarà ancora al centro dell’attenzione con Noemi, in promozione con il nuovo album, e i Modà, secondi con Emma al Festival di Sanremo 2011. Tosca D’Aquino, Nicoletta Romanoff e Samuela Sardo presenteranno invece la commedia Smetti di piangere Penelope. Per il club delle prime mogli troveremo: Wilma De Angelis, Roberta Lanfranchi e Monica Mosca.

Lo spazio della Cuccarini sarà preceduto dagli Amori di Sonia Grey che parlerà questa settimana di Domenico Modugno. Da Federica Panicucci troveremo invece un noto volto Rai poi passato alla concorrenza: Mara Maionchi, protagonista di un’intervista che Maria Carmela d’Urso, ex regina della domenica, avrebbe definito “cuore a cuore”. Nel salotto di Domenica Cinque arriveranno anche Giorgio Panariello e Massimo Ghini per presentare Amici miei – Come tutto ebbe inizio e Loredana Bertè con Loredana Errore, in promozione con il brano Cattiva. Non mancherà ovviamente lo spazio dedicato al Grande Fratello con la macchina della verità ad Angelica Livraghi.

A Quelli che il calcio, oltre ai soliti collegamenti in diretta dagli stadi, si parlerà di Isola dei Famosi con Gabriella Sassone, Claudio Lippi, Cristiano Malgioglio, Francesco Mogol e Walter Garibaldi, rientrati da poco dall’Honduras. Inoltre in promozione per Amici miei troveremo in collegamento da Roma Christian De Sica, Neri Parenti, Paolo Hendel, Alessandro Benvenuti e Chiara Francini. Ospite musicale: Caparezza con Tony Hadley degli Spandau Ballet.


4
marzo

GIGI TU VUO’ FA’ L’AMERICANO: DA NEW YORK D’ALESSIO TORNA PROTAGONISTA SU RAI1

Gigi, tu vuò fà l'americano

Gigi D’Alessio è uno dei portabandiera della musica leggera italiana nel mondo, capace di raccogliere lauti consensi tra la vasta popolazione di italiani all’estero. Non deve sorprendere allora il concerto tenutosi al Radio City Music Hall di New York lo scorso 14 febbraio con protagonista appunto il celebre cantante napoletano. Il grande show che Gigi D’Alessio ha tenuto nel cuore della Grande Mela verrà mandato in onda su Rai1 questa sera e venerdì prossimo ad un anno esatto dall’one man show Gigi, questo sono io che riscosse un buon successo (picchi di oltre 5.700.000 spettatori e il 23.5% di share).

D’Alessio ripercorrerà alcune pietre miliari della canzone italiana, napoletana e internazionale, oltre che della sua carriera, affiancato da grandissime star, con cui duetterà e intratterrà il pubblico raccontando anche aneddoti della loro vita e carriera. Ospiti della prima puntata saranno Christian De Sica, Loredana Errore, Nino Benvenuti, Paul Anka, Sylvester Stallone ed Enrico Brignano.

Lo show chiamato Gigi, Tu vuo’ fa’ l’americano, in onore di Renato Carosone, si aprirà sulle note di New York New York, eseguita da una grande orchestra americana, posizionata sulle classiche pedane “sbrilluccicose” ai lati del palco, diretta dal Maestro Maurizio Pica e un corpo di ballo di otto ballerini che anima lo show, mentre le coreografie sono di Maura Paparo, la ex maestra di Amici.