Anniversario



7
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: IL GIALLO SULL’OMAGGIO A CLAUDIO VILLA

Claudio Villa

Claudio Villa

Il Festival di Sanremo 2017 parte su Rai 1 oggi, il 7 febbraio 2017, ed esattamente trent’anni fa, il 7 febbraio 1987, Pippo Baudo annunciava in diretta dal palco dell’Ariston la dipartita di Claudio Villa. Una coincidenza curiosa, un caso interessante che, però, è passato quasi sotto silenzio, il che ha fatto scoppiare la polemica.




23
luglio

MIKE BONGIORNO, LA MOGLIE DANIELA CONTRO RAI E MEDIASET: NON HANNO FATTO UN GESTO PER RICORDARLO

Daniela Zuccoli, Mike Bongiorno

Mike Bongiorno è ancora nel cuore di tante persone: allegria. “Ma per il quinto anniversario della morte vorrei che fosse ricordato come merita, anche dalla tv“. E’ uno sfogo pieno di dispiacere e stupore quello di Daniela Zuccoli, moglie del compianto re dei quiz, che in un’intervista a Repubblica ha rimproverato al piccolo schermo di aver tradito e dimenticato la memoria del popolare presentatore. “Né Rai né Mediaset hanno fatto un gesto per ricordarlo. Per non parlare della sua città, Milano” ha accusato la signora, premurandosi però di pesare le proprie parole: “non so se a Mike farebbe piacere questa mia presa di posizione”.

A fonte di tante lettere affettuose inviate dalla gente comune – accusa la signora Zuccoli – la tv si è scordata di chi ne ha fatto la storia stessa, entrando nelle case degli italiani per tre generazioni. “Come mai la Rai, la prima azienda culturale pubblica, non ha memoria e ignora le proprie radici? Perché non gli ha mai dedicato un documentario, una fiction, un premio o una serata?” ha domandato la moglie di Mike. Amara la risposta.

Daniela Zuccoli: Fazio voleva rifare Rischiatutto

Per ragioni ideologiche. Perché curano solo i loro amici. C’è grande incompetenza da parte di chi fa televisione. Non mi stupisco che il governo decida di fare tagli in Rai, ma andrebbero cacciati gli incompetenti. Fabio Fazio da tempo ha proposto di rifare Rischiatutto , ci teneva tanto, era un modo per far rivivere Mike. Nessuno ha risposto. Fiorello era legatissimo a mio marito, ha rinunciato a una serata per offrirla alla fondazione di Mike. Uno speciale della Rai sarebbe un omaggio dovuto e anche un affare. Non costerebbe niente, gli amici verrebbero gratis“.

Daniela Zuccoli: Sky è stata la più generosa con Mike


24
luglio

SKY COMPIE DIECI ANNI E SI AUTOCELEBRA CON I SUOI 4 MLN E 780 MILA ABBONATI

Sky 10 anni

Era il 31 luglio 2003 quando Sky, la pay tv italiana nata dalla fusione tra Stream TV e TELE+, iniziò la sua avventura diventando in poco tempo una realtà importante nell’ambito televisivo nostrano, con l’introduzione di cento nuovi canali che oggi sono cresciuti e arrivano ad ottenere punte di share del 9%.

A distanza di dieci anni l’azienda festeggia il compleanno tracciando un bilancio positivo che comprende oltre ottomila film trasmessi, l’introduzione del 3D e l’aumento costante di produzioni, e si autocelebra con la messa in onda di numerosi speciali per ripercorrere i dieci anni passati e i successi più grandi. Per l’undicesima annata che sta per iniziare sono previste alcune novità nonché qualche regalino per i fedelissimi, come la possibilità per i quattro milioni e settecentoottantamila abbonati di vedere il canale Classico in HD da ottobre senza pagare un canone a parte e accedere gratuitamente per tutto il mese di agosto a History HD.

Il pubblico pagante potrà poi godere della Premier League inglese sul nuovo canale Fox Sports HD, dei Mondiali 2014, delle Olimpiadi Invernali Sochi 2014 e del Motomondiale 2014 in semi esclusiva; ci sarà l’introduzione del Mosaico Bambini (clicca qui per maggiori info) per permettere ai genitori di controllare meglio la fruizione da parte dei più piccoli; Sky Tg24 passerà all’alta definizione (clicca qui per maggiori info), ci sarà l’introduzione del nuovo canale tematico Crime&Investigation (clicca qui per maggiori info) e ancora, ma forse soprattutto, l’arrivo di X Factor 7, MasterChef Italia 3, The Apprentice 2, Junior MasterChef Italia, Hell’s Kitchen Italia, I delitti del BarLume, 1992, Gomorra e Diabolik.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





18
agosto

CIELO: OMAGGIO ALLA PRINCIPESSA DIANA. PRESENTA IL PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO

Omaggio di Cielo a Lady Diana

Sono passati 14 anni dal tragico e misterioso incidente che ha sconvolto le cronache e la società inglese per un lungo periodo. Era il 31 agosto 1997 quando Lady Diana, l’amatissima principessa dal volto fiabesco e umano, perse la vita a Parigi insieme a Dodi Al Fayed. Un anniversario che Cielo ha deciso di preparare e commemorare con dovizia di particolari e documenti.

Quasi come un vero e proprio ciclo. Si parte con il documentario Diana: la principessa buona che sarà trasmesso in prima serata il 23 agosto (e in replica in seconda serata il 26 agosto e alle ore 20.00 del 28 agosto). Un viaggio attraverso le campagne umanitarie della principessa, prima su tutte la lotta contro le mini antiuomo e la visita all’Angola avvenuta qualche mese prima della morte.

A presentare questo appuntamento e la serata vera e propria di ricordo di Lady Spencer è stato chiamato Emanuele Filiberto, uno che in televisione può vantarsi di aver fatto di tutto ormai e che riprova a giocarsi le sue carte come possibile conduttore, ora che la sua stella sembra di nuovo tramontata dopo i due anni di gloria in cui veniva coinvolto in qualsiasi progetto in partenza.


2
settembre

DM LIVE24: 2/9/2010. LA TATANGELO GIOCA, LA MONA ASSOLDA E SKY RICORDA

Diario della Televisione Italiana del 2 Settembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Giocare con l’immagine

lauretta ha scritto alle 12:39

Anna Tatangelo dalle pagine di Chi: “Mi piace giocare con l’immagine, lo farò anche ad Xfactor grazie alla mia stilyst Susanna Ausoni. Mi piacciono gli artisti come Lady Gaga o Madonna, ma anche Britney Spears. Oltre a cantare esprimono arte, lanciano mode, le guardi come un quadro di un pittore”.

  • Rolenzetti e Battaglia assoldati!

lauretta ha scritto alle 14:54

(..) A quelli che il calcio, a parte Virginia Raffaele che sostituirà Brenda Lodigiani, la Mona ha assoldato il vincitore dell’ultima isola dei famosi, Daniele Battaglia, per movimentare un pò il bar sport in studio. Che sarà molto ampliato, con tanti ospiti pronti a fare il tifo per le varie squadre. Per la gioia dei maschietti, udite udite, la Mona tira fuori un asso della manica: Aura Rolenzetti, la Nip dell’ultima isola, ex del centauro Valentino Rossi (che pensava di riconquistare facendo la naufraga). Bella come il sole, ma simpatica come la sabbia nelle mutande, Aura sarà la capo-schedina, ruolo in passato ricoperto da Antonella Mosetti e dalla ’super gnagna’ Federica Ridolfi. La giovane bolognese dagli occhi verdi sogna di fare l’attrice (dopo l’esordio col flop di Albakiara), ma intanto deve ringraziare la sua buona stella e la Super Mona se si ritrova a sgambettare in tv in tempi di vacche magre come questi. Intanto la Ventura, prima di tornare al timone del suo amato programma, planerà a Venezia il 3 settembre per il red carpet di ‘Somewhere’ di Sofia Coppola, l’attesa pellicola dove è stata chiamata ad interpretare la conduttrice della serata dei Telegatti. (Gabriella Sassone – Il Tempo.it)

  • Solo Sky ricorda Mike

lauretta ha scritto alle 21:39

L’8 settembre 2010, ad un anno dalla morte di Mike Bongiorno, Sky uno gli dedica l’intero palinsesto con l’Allegria day. Si parte intorno alle 10.30 per terminare in seconda serata con spezzoni delle sue trasmissioni di successo e tante testimonianza, da quelle della famiglia a quelle dei colleghi, su tutti Pippo Baudo, Fiorello, Fabio Fazio. Rai e Mediaset invece sono prese dalla guerra degli ascolti: tra Ti lascio una canzone e Il peccato e la vergogna, non c’è spazio per Mike. L’unica traccia la si ritrova in Rai storia che dopo le 20 dedica un’ora in ricordo di Mike.