Amadeus



2
gennaio

Festival di Sanremo 2020: promo con un ‘giovanissimo’ Amadeus

Promo Sanremo 2020

Promo Sanremo 2020

La storia del Festival di Sanremo vista dagli occhi di un ‘giovanissimo’ Amadeus. E’ questo il ‘leitmotiv’ dei primi promo ufficiali della settantesima edizione della kermesse canora, che andrà in onda su Rai 1 da martedì 4 a sabato 8 febbraio 2020. I tre spot diffusi, infatti, vedono un bambino, un ragazzino e infine un giovane nei panni del conduttore ravennate, che davanti alla tv – insieme alla sua famiglia -guarda il Festival cantando a squarciagola alcune tra le più popolari canzoni.




2
gennaio

Pagelle TV del 2019 – I Promossi

Maria de filippi

Maria De Filippi

9 a Maria De Filippi. Lei c’è sempre; reduce da un’annata ancora una volta propizia dal punto di vista degli ascolti (29.38% la media di Tú Sí Que Vales, 28.85% la media di C’è Posta, picchi di oltre il 23% per Uomini e Donne versione over con numeri importanti sul web e sul digitale). Amici rimane il programma più complesso: trovare la formula giusta per tenerlo al passo coi tempi, edizione dopo edizione, sembra essere una missione costante. Del tutto evitabile, invece, Amici Celebrities. Indispensabile.


31
dicembre

L’anno che verrà: Amadeus brinda al 2020 in diretta da Potenza. Il cast

Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini

Fervono i preparativi per L’Anno che Verrà. Questa sera alle 21.00 – subito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - andrà in onda in diretta su Rai1 il tradizionale appuntamento della sera di San Silvestro, condotto per il quinto anno consecutivo da Amadeus. Il conduttore brinderà con il pubblico all’arrivo del nuovo anno – che lo vedrà grande protagonista al timone del 70° Festival di Sanremo – nel capoluogo della Basilicata, Potenza. ‘Guida turistica’ della trasmissione nelle diverse e peculiari località della regione sarà Carolina Rey.





31
dicembre

Sanremo 2020, Rula Jebreal tra le donne del Festival. Amadeus: «Non sarà un intervento politico»

Rula Jebreal

Rula Jebreal

Amadeus, da figlio di un istruttore di equitazione, si dice pronto a domare il “cavallo imbizzarrito” che è il Festival di Sanremo, ogni anno accompagnato da una scia di polemiche. L’ultima, che ha scomodato persino il mondo della politica, è la presenza sul palco del Teatro Ariston di Rula Jebreal, giornalista e scrittrice palestinese con cittadinanza israeliana naturalizzata italiana.


19
dicembre

Sanremo Giovani: Amadeus conduce la serata finale della sfida tra le nuove proposte

sanremo giovani

Sanremo Giovani

Dopo le diverse sfide svoltesi ad Italia Sì, è arrivato il momento di conoscere chi saranno i cantanti che saliranno sul palco del Festival di Sanremo 2020 per concorrere alla vittoria nella sezione Nuove Proposte. Questa sera – alle 21.30 su Rai1 – sarà proprio Amadeus, conduttore e direttore artistico della kermesse canora, a guidare la serata finale di Sanremo Giovani, che definirà una volta per tutte i nomi degli 8 protagonisti in gara (ai cinque scelti al termine della gara odierna, si aggiungeranno due dei vincitori di Area Sanremo – selezionati dalla Commissione Musicale – e la vincitrice della seconda edizione di Sanremo Young, Tecla Insolia).





17
dicembre

Sanremo 2020: dieci vallette per Amadeus

Amadeus

Amadeus

Sanremo 2020 è ormai alle porte e tutti i riflettori sono puntati su Amadeus, il direttore artistico della settantesima edizione della kermesse canora. Tra tradizione e novità, il conduttore ha confermato, nelle scorse ore, che ogni sera avrà al suo fianco donne diverse e per la prima volta, come da DM anticipato, ha precisato che sono ancora in corso delle trattative per avere Tiziano Ferro sul palco dell’Ariston.


13
dicembre

Telethon: al via la 30° edizione della maratona benefica. Antonella Clerici, Paolo Belli e Amadeus alla guida degli speciali in prime time

Paolo Belli e Antonella Clerici - Telethon

Paolo Belli e Antonella Clerici - Telethon

La ricerca di Telethon per raccogliere fondi e dare voce ai bambini e alle famiglie che si trovano ad affrontare una malattia genetica rara non si ferma. Rinnovata la sua partnership con la Rai, la Fondazione inaugurerà infatti, a partire da sabato 14 dicembre, la consueta maratona benefica per dare una speranza agli ammalati e ai loro cari. Una campagna di sensibilizzazione longeva, che si estenderà persino in radio, capace di raggiungere lo scorso anno, grazie alla sensibilità dei donatori, una cifra pari a 31.455.757 euro.


5
dicembre

Nicola Savino al DopoFestival che diventa L’Altro Festival. Solo su RaiPlay

Fiorello, Nicola Savino e Amadeus

Fiorello, Nicola Savino e Amadeus

Che il Dopofestival 2020 non sarebbe andato in onda su Rai 1, si sapeva. Così come era presumibile (e auspicabile) il coinvolgimento di Fiorello, dal momento che il programma, corollario del Festival di Sanremo, sarà trasmesso in streaming su RaiPlay. E invece, quando mancano due mesi all’avvio della manifestazione più amata della tv, arriva a sorpresa il nome del vero conduttore: Nicola Savino.