Amadeus



26
settembre

REAZIONE A CATENA: RAI 1 RECUPERA LE PUNTATE SALTATE. L’EREDITA’ SLITTA

Amadeus

Per oggi era originariamente previsto l’avvio della nuova edizione de L’Eredità, il programma condotto da Fabrizio Frizzi che avrebbe dovuto riprendere il suo posto nel preserale di Rai 1 dopo la pausa estiva. Ma l’azienda pubblica ha deciso di andare incontro alle richieste – o meglio proteste – del pubblico, allungando di un’altra settimana lo spazio dedicato a Reazione a Catena così da recuperare alcune puntate desaparecide.




13
settembre

STASERA TUTTO E’ POSSIBILE, ILARIA DALLATANA: “E’ IL REGALO PIU’ GRANDE CHE TEODOLI MI HA FATTO”. GLI OSPITI DELLA SECONDA EDIZIONE

Amadeus

Il direttore di Rai2, Ilaria Dallatana, probabilmente non esagera quando dice che: “E’ il regalo più grande che il direttore Teodoli (suo predecessore, ndDM) mi ha fatto” (qui il video della conferenza stampa con tutte le dichiarazioni). In pochi l’anno scorso avrebbero scommesso sul successo di Stasera Tutto E’ Possibile e, invece, pian piano il format francese ha conquistato il pubblico (share dell’ultima puntata: 12.7%). Con l’obiettivo di confermare il trend positivo della prima stagione, torna stasera in prima serata su Rai2 lo show condotto da Amadeus.


9
settembre

AMADEUS A DM: A STASERA TUTTO E’ POSSIBILE APPENDEREMO GLI OSPITI A 9 M D’ALTEZZA. SE FACCIO L’8% ALLA PRIMA SONO CONTENTO – VIDEO

Amadeus

Partito in sordina, Stasera Tutto E’ Possibile è stata una delle rivelazioni della scorsa stagione tv. E, da martedì 13 settembre sempre alle 21:15 su Raidue, Amadeus è chiamato a confermare quanto di buono fatto con la prima stagione. DavideMaggio.it l’ha incontrato negli studi partenopei del programma per fare due chiacchiere.





13
luglio

RAI 1 E ITALIA 1 FANNO “FURORE”

Alvin

La stagione televisiva 2016/2017 si preannuncia parecchio… rumorosa: la musica sarà la grande protagonista dei palinsesti con serate evento, concerti e soprattutto con l’avvento di diversi quiz incentrati sulle sette note. Diversi per modo di dire perchè, a ben vedere, presenteranno un meccanismo molto simile tra loro e per nulla nuovo agli occhi degli appassionati del piccolo schermo.


7
giugno

REAZIONE A CATENA VS CADUTA LIBERA: UNA SFIDA AGGUERRITA

Scotti vs Amadeus

Nel preserale della tv italiana è in atto una sfida tra titani: da una parte c’è Reazione a catena di Amadeus, il re dei quiz che a suo tempo tenne a battesimo L’Eredità; dall’altra Caduta Libera con Gerry Scotti, volto dei famosissimi Passaparola e Chi vuol essere milionario. Due professionisti ineccepibili, due personaggi molto amati che sono simbolo del gioco in tv e che si stanno scontrando con risultati auditel davvero sorprendenti.





30
maggio

REAZIONE A CATENA: AL VIA LA NUOVA EDIZIONE. ECCO COME PARTECIPARE

Reazione a catena - I provini "a domicilio"

L’estate è ufficialmente iniziata su Rai 1 con l’avvio della nuova programmazione, e non può di certo mancare all’appello del preserale il programma campione d’ascolti che fa compagnia al pubblico dell’ammiraglia nei mesi caldi: tutto pronto, allora, per la partenza della decima edizione di Reazione a catena, al via oggi – lunedì 30 maggio 2016 – alle 18.50.


30
maggio

AMADEUS LASCIA MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA

Amadeus lascia Mezzogiorno in famiglia

Dopo sette anni di conduzione, Amadeus lascia Mezzogiorno in famiglia. Nel corso dell’ultima puntata stagionale (andata in onda ieri, 29 maggio) il presentatore ha annunciato il suo addio al programma del weekend di Rai2, poi ha salutato il pubblico e l’affiatata squadra che lo ha affiancato nelle ultime edizioni. L’emozione per il congedo, però, non era solo sua: in studio, infatti, qualcuno si è persino commosso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


10
maggio

AMADEUS E LA GAFFE A MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA, CANTA: “VORRE LA MIN**IA NERA” (VIDEO). POLEMICHE E TAPIRO

Mezzogiorno in Famiglia

“Ecco perché io vorrei… Vorrei la min**ia nera!“. Amadeus è senza freni! Già, perché al termine della puntata di Mezzogiorno in famiglia, andata in onda lo scorso sabato, il popolare conduttore si è lasciato andare a una dichiarazione che ha fatto impallidire il pubblico di Rai 2: cantando la canzone “Vorrei la pelle nera” ha ben pensato di sostituire la parola “pelle” con un colorito modo tipicamente siciliano per definire l’organo riproduttivo maschile. Non sapeva però di essere ancora in onda: il cast aveva salutato e la regia era già andata a nero, ma è stato possibile sentire l’audio ancora per qualche secondo e, con esso, anche l’improbabile desiderio di Amadeus.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,