Golden Globes


6
gennaio

Golden Globe 2020: tutti i vincitori

Stellan Skarsgard

Stellan Skarsgard

Si è svolta questa notte la premiazione per la settantasettesima edizione dei Golden Globe Awards, presentata da Ricky Gervais al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California. I premi, consegnati in diretta su NBC, sono stati assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, ovvero l’associazione della stampa estera; nell’ambito delle serie TV, i titoli più premiati sono stati Chernobyl, Succession e Fleabag. Ecco a seguire tutti i vincitori, inclusi quelli del settore cinematografico.




9
dicembre

Golden Globe Awards 2020: le nomination

Catch 22

Catch 22

Manca meno di un mese alla premiazione dei Golden Globe Awards 2020. L’evento, giunto alla 77esima edizione, verrà trasmesso in diretta sulla NBC domenica 5 gennaio e sarà condotto da Ricky Gervais. Nelle scorse ore, il sito ufficiale della manifestazione, che premia i migliori film e programmi televisivi della stagione, ha reso note le varie nomination delle produzioni che concorreranno per portare a casa l’ambito riconoscimento. Tra le serie maggiormente in lizza ci sono anche Chernobyl, Catch 22 e Succession, passando per The Marvelous Mrs. Maisel e Big Little Lies.


7
gennaio

Golden Globes 2019: i vincitori

Golden Globes 2019, Sandra Oh

The Americans e Il metodo Kominsky hanno sbaragliato la concorrenza e si sono aggiudicate rispettivamente il titolo di miglior serie drammatica e di miglior serie comedy ai Golden Globe 2019. Durante la cerimonia di premiazione tenutasi la notte scorsa a Beverly Hills, in California, statuette di peso sono state assegnate anche ad American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace, decretata come miglior miniserie e premiata anche per il miglior attore nella medesima categoria: Darren Criss. Golden Globe anche a Michael Douglas, miglior attore in una serie con Il metodo Kominsky. Da segnalare il successo dell’attrice Sandra Oh, che da presentatrice della serata di gala con Andy Samberg è passata ad essere premiata come miglior attrice in una serie drammatica (battendo Julia Roberts). Una concomitanza che entra nella storia dei Golden Globe. Sul fronte cinema tre Globi d’Oro a Green Book, due a Bohemian Rhapsody (Rami Malek è il miglior attore protagonista) e due a Roma, uno solo a A Star is Born (miglior canzone). Ecco tutti i vincitori della sezione serie tv.





6
dicembre

Golden Globe 2019: le nomination

Antonio Banderas

Il Metodo Kominsky, Homecoming e The Americans si giocheranno la vittoria ai Golden Globe 2019 per le categorie più prestigiose. La serie ideata da Chuck Lorre, con Alan Arkin e Michael Douglas (candidato come miglior attore), ottiene tre nominations, così come Homecoming, con Julia Roberts in lizza per la statuetta di miglior attrice. Fa incetta di candidature – ben quattro – American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace, che gareggerà anche come miglior miniserie. Per il medesimo genere, Antonio Banderas si è guadagnato una nomination grazie alla sua interpretazione di Picasso.


8
gennaio

Golden Globe 2018: i vincitori

Big Little Lies

Big Little Lies sbanca ai Golden Globe 2018. Confermando i pronostici favorevoli della vigilia, la serie tv targata Hbo ha portato a casa quattro premi: miglior miniserie o film per la televisione, miglior attrice in una miniserie (Nicole Kidman), miglior attrice non protagonista (Laura Dern) e miglior attore non protagonista (Alexander Skargaard). Durante la cerimonia tenutasi nella notte a Los Angeles, pioggia di riconoscimenti anche per The Marvelous Mrs. Maisel. The Handmaid’s Tale è stato decretato miglior drama, mentre Fargo ha ottenuto il premio per la prestazione di Ewan McGregor.





11
dicembre

Golden Globe 2018: le nomination. Bene Feud, Jude Law in lizza per The Young Pope

Jude Law in The Young Pope

Jude Law in The Young Pope

E’ il racconto della faida tra la Crawford e la Davis, al centro di Feud: Bette and Joan, a dominare le nomination dei Golden Globes 2018. La serie targata Ryan Murphy si aggiudica 4 nomination mentre si portano a casa 3 candidature FargoThe Handmaid’s TaleThis Is Us. Le ultime due produzioni gareggiano nella categoria miglior drama accanto a The Crown (vincitore in carica), Il Trono di Spade Stranger Things.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


9
gennaio

GOLDEN GLOBE 2017: TUTTI I VINCITORI. TRIONFA LA SERIALITA’ INGLESE, MERYL STREEP ATTACCA TRUMP (VIDEO)

The Crown vince come miglior serie drama

La 74esima edizione dei Golden Globe non passerà di certo alla storia come la più patriottica. Dopo una colorata apertura degna di un musical disneyano, la cerimonia di questa notte si è lasciata trasportare dal sentimento anti-trumpiano, iniziando dal monologo del padrone di casa Jimmy Fallon, per arrivare al discorso di ringraziamento di Meryl Streep (Premio Cecil B. DeMille). Così, nonostante lo strapotere delle atmosfere sognanti di La La Land, i riconoscimenti hanno superato i confini statunitensi, premiando la lunga tradizione recitativa britannica e una sorpresa francese.

Il video del discorso di Meryl Streep


8
gennaio

GOLDEN GLOBES 2017: QUESTA NOTTE LA CERIMONIA, CON IL MENÙ DELL’EX MASTERCHEF ALBERICO NUNZIATA

Jimmy Fallon alle prove dei Golden Globe

La stagione dei premi hollywoodiani sta per entrare nel vivo. Al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills è ormai tutto pronto per la cerimonia dei Golden Globes, spesso preferita per minor solennità e maggior brio alla più blasonata notte degli Oscar. Trasmessa oltreoceano da NBC, questa 74esima edizione troverà alla conduzione Jimmy Fallon, mattatore del Tonight Show (in onda in Italia su FOX), pronto ad accendere i sorrisi plastici e smaglianti dell’élite cinematografica e televisiva in platea.