1
aprile

STRA-BOOM! LA PROVA DEL CUOCO RADDOPPIA E ARRIVA ANCHE AL POMERIGGIO

Antonella Clerici

Antonella Clerici

Parla poco, si fa i fatti suoi e porta a casa risultati. Piaccia o meno, Antonella Clerici, negli anni, ha dimostrato di avere una presa formidabile sul pubblico televisivo. Lo ha fatto in pompa magna con il Festival di Sanremo 2010, ma continua a farlo con la sua Prova del Cuoco e persino con un (evitabilissimo) Ti Lascio una Canzone che nel sabato sera di Rai 1 riesce ad avere consensi sui quali in pochi avrebbero probabilmente scommesso.

E questo dev’essere chiaro ai dirigenti della tv pubblica. Possiamo annunciarvi in anteprima che per la prossima stagione televisiva è stato chiesto alla conduttrice legnanese di portare il suo programma culinario, oltre al tradizionale appuntamento del mattino, anche nel pomeriggio dell’ammiraglia della tv di Stato. Si tratterebbe di uno spin-off di circa mezz’ora nello slot che fu di Verdetto Finale con contenuti ancora da definire.

Un raddoppio clamoroso sul quale la conduttrice starebbe ancora riflettendo ma che tornerebbe certamente utile a trainare la programmazione post-meridiana di Rai 1 che quest’anno ha conosciuto il suo annus horribilis.

Un’alternativa che accogliamo con favore per il semplice fatto che Antonella Clerici è uno dei pochi volti della tv pubblica in grado di portare con sè il proprio pubblico e tener testa a corazzate monstre come quelle del primo pomeriggio della concorrenza. Non è un mistero, infatti, che lo slot del quale parliamo è l’unico nel quale abbiamo visto Rai 1 soccombere perennemente nei confronti del competitor.

Sarà l’alternativa giusta?



Articoli che potrebbero interessarti


Antonella Clerici
Antonella Clerici lascia La Prova del Cuoco?


La Prova del Cuoco 2017/2018
La Prova del Cuoco: le novità funzionano. Ma la vera forza è ancora Antonella Clerici


La Prova del Cuoco 2017/2018
La Prova del Cuoco 2017/2018 cambia il regolamento e va in esterna. Antonella Clerici diventa «giudice»


Antonella Clerici - La Prova del Cuoco
La Prova del Cuoco: dalla grafica allo street food, ecco come cambierà il mezzogiorno di Antonella Clerici

40 Commenti dei lettori »

1. Matteo G. ha scritto:

1 aprile 2014 alle 17:46

Che boom!!!



2. rara ha scritto:

1 aprile 2014 alle 17:50

non ci credo..Già non regge le puntate normali del mezzogiorno, spesso è stanca e poco effervescente..ci manca anche mezz’ora di pomeriggio! che immagino sarà registrata.
A ciò aggiungo che tutti quegli urli, canti e battute sulla sua dieta stanno diventando insopportabili..



3. Matteo G. ha scritto:

1 aprile 2014 alle 17:50

A questo punto se fossi in lei, le gara dei cuochi la sposterei al pomeriggio, in modo da ricreare una sorta di prova del cuoco della prima edizione



4. MisterGrr ha scritto:

1 aprile 2014 alle 17:59

glub



5. jhonny ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:04

sarebbe bello, anche perché ha tantissimi telespettatori fedeli… l’unica cosa di cui ho paura è che sia dopo troppo sfruttata, si veda la diretta concorrenza, Forum, nel periodo in cui andava bene lo hanno allungato fino a 4 ore di diretta giornaliera e ora si vedono i risultati, sarei contento di questa promozione ma credo che per il bene della prova del cuoco sia meglio di no



6. Luke ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:16

Ma sono pesci d’aprile tutto quello che scrivete oggi o sono verità? :D



7. Davide Maggio ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:18

Tutto vero, tutto vero :)



8. Giulia ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:21

Secondo me invece potrebbe funzionare..
Magari mettendo al pomeriggio la gara finale, rubriche quali “Casa Clerici”, o inserendo qualcosa di nuovo, che non guasta mai.
Mezz’ora non è molto, non si rischierebbe l’effetto Forum. Solo un pizzico di brio, che al pomeriggio di Rai1 manca da troppo tempo!



9. nico93 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:21

Sicuri che non sia un pesce d’aprile? XD Cmq, a parte gli scherzi, non mi sembra una cattiva idea….. Non sarebbe male nemmeno l’idea di @ Matteo G. così, i telespettatori potrebbero tornare dopo il tg1… Poi trovo antonella molto simpatica e spero proprio che succeda questo :)



10. alex ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:22

ma è vero che ha lasciato Presta come scrive Dagospia?



11. Davide Maggio ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:22

alex: non lo so.



12. Davide Maggio ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:23

nico93: sicuro :-) Che sia arrivata la proposta è certo, che accetti… è da vedere (ma suppongo di si).



13. faboulous ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:31

beh questa si che sarebbe una buona idea!



14. kalinda ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:44

Io farei la gara dei cuochi nel pomeriggio e un talent sulla cucina nella prima parte, si potrebbe aggiungere un piccolo quiz.



15. alex ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:46

Comunque che parli poco e si faccia i fatti suoi è vero fino a un certo punto. Dicono che dietro le quinte sia amata, ma non amatissima :P:P
Anche se il primo posto delle più amabili a telecamere spente resta saldo nelle mani della Venier…



16. Davide Maggio ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:49

alex: lei è fumantina. A me piace per quello. Ma ciò che mi piace ancora di più è che se ti deve mandare affanc*lo lo fa senza pensarci due volte. Ed è la cosa migliore.



17. Marco89 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:58

Beh, l’idea non è cattiva. Lei è amata, piace moltissimo e piace anche a me. Per me però dovrebbe puntare a non fare solo cucina, un salotto molto popolare che prenda spunto da La prova de cuoco ma che sia accessibile a tutti, perchè al pomeriggio non è che ci sia proprio lo stesso pubblico di chi c’è a mezzogiorno. Comunque varrebbe la pena provare…di sicuro tra tutte è il volto che può dare uno scossone al pomeriggio, tenendo conto che Centovetrine sta in difficoltà. Lei è veramente una amata, una che sa lavorare, che ha tenacia, personalità e comunicatività. C’ è bisogno di naturalezza, di qualcosa di brioso.
Il risultato di sabato contro la prima di Amici sicuramente vuol dire tanto.
Certo, pure lei l’anno scorso ha floppato con La prova dei cuochi.
Sul serio non sta più con Presta?



18. Mattia Buonocore ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:10

@marco89 che poi se ci pensi La terra dei cuochi non è andata bene ma non è stata nemmeno un grande flop…



19. klappy ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:17

Buona idea! Non credo che x mezz’ora in più la trasmissione ne risenta. io comunque farei così il DT di Rai1

07.00 BUONGIORNO ITALIA (proveniente da Rai 3 )
07.30 UNOMATTINA NEWS
08.00 TG1
08.30 UNOMATTINA
10.00 I FATTI VOSTRI
12.00 PROVA DEL CUOCO
13.30 TG1
14.05 LA PROVA DEL CUOCO
14.40 DIMMI LA VERITA’ con SIMONA VENTURA ( http://it.wikipedia.org/wiki/Dimmi_la_verit%C3%A0_(programma_televisivo) )

16.10 TGPARLAMENTO/ TG1
16.40 LA VITA IN DIRETTA
18.45 L’EREDITA’
20.00 TG1
20.30 AFFARI TUOI O ALTRO QUIZ
21.05 PRIMA SERATA



20. Marco89 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:21

Sì Mattia è vero, considerando le medie di altri programmi e il contenuto proposto ti dò ragione, però sinceramente mi aspettavo qualcosina di meglio in termine di ascolto da una conduttrice che ha quasi sempre ottenuto numeri alti. Questo comunque poco cambia.



21. Peppe93 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:23

Trovo l’idea pessima. Non ha senso mettere lo stesso programma in due orari differenti. Fanno tutto questo poi per non far tornare un programma che al pomeriggio andava benissimo cioè Festa Italiana.



22. Ale ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:23

Già ai tempi di Pronto Raffaella il programma ritornava in onda dopo il tg1 dalle 14 alle 14.30 x lasciare la linea poi a quark.



23. luca ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:28

ciao davide, bel boom =), ma davvero la clerici a telecamere spente è una vipera? tu che ne sai di piu’ raccontami =)



24. fill ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:34

ma davvero se ne sente la necessita’?



25. Master ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:37

dopo aver allungato unomattina con risultati flop, la vid con risultati flop, ora giustamente tocca alla prova del cuoco :) idee geniali !!



26. Davide ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:43

Ma a sto punto scusate non conviene spostare detto fatto su rai 1?



27. aleimpe ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:59

Un esperimento che fecero anche con “Pronto Raffaella”, “Pronto chi gioca” e “Piacere Raiuno”…



28. emanuele ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:03

Verdetto Finale deve tornare nella sua collocazione originale…la mattina!……ottima idea la Prova del Cuoco nel primo pomeriggio!



29. Gigi ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:05

Verdetto finale non ci sarà più visto che chiude per sempre.
La Perego farà domenica in (quindi niente a casa di Paola), la balivo resta su raidue (anche se forse per provare era più congeniale una promozione su raiuno con più ospiti vip e rubriche più seguite, visto che un milione lo può superare e senza concorrenza su raiuno, poteva farne 2 milioni e in quella fascia andava bene perché era con la media di Italia in diretta), la vita in diretta diventa più allungata e quindi propongono questa soluzione, però non capisco il sensi di mezz’ora, quindi la vid partirebbe alle 14.30? meglio fare una prova di un’ora o spostare detto fatto (che non si vuole spostare) e partire com la vita in diretta alle 16.



30. alex ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:10

luca: da quel che si dice, le tre bionde di Ellepi_one (fino a prova contraria) ossia Clerici, Panicucci e Venier dietro le quinte non sono il top della simpatia e dell’affabilità. Chiedere a tecnici/maestranze per credere…



31. W.Rai uno ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:11

l’idea non è male quindi farei così x rai 1
14:10 La prova del cuoco
14:40 Auditorium con Raffaella Carrà
15:20 La vita In Diretta
18:50 L’Eredità

ci vado con i piedi per terra, se nn è un pesce d’aprile



32. alex ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:11

Comunque non credo che l’idea di Se a casa di Paola, o comunque di un contenitore con la Perego PRIMA di Vita in Diretta, sia completamente accantonata.



33. rien ha scritto:

1 aprile 2014 alle 21:20

Capirai! In mezz’ora porterà la curva del 8% al 10% di share. Un disastro, e la vita in diretta durerebbe oltre 4 ore e mezza. Vertigini.



34. simplemay ha scritto:

2 aprile 2014 alle 00:33

Ma siete proprio così sicuri che la gente a casa, appena dopo pranzo, mentre si accinge a lavare i piatti abbia voglia di vedere in Tv la Clerici che cucina ancora? Che senso avrebbe?
E comunque io per il pomeriggio di Rai1 ho solo un sogno: che rimandino in onda il mitico Solletico! Tutto il resto è acqua fresca.



35. ginevra ha scritto:

2 aprile 2014 alle 07:24

e basta con i fornelli e la cucina ovunque giro vedo e sento ricette, sono migliori le nostre semplici e gustose!!!!!



36. marcko ha scritto:

2 aprile 2014 alle 09:28

secondo me proporre LPDC anche al pomeriggio è una sbaglio..
indebolisce un programma già non prorpio fresco di suo, e mette in pericolo l’immagine vincente di un personaggio da prima serata quale la clerici.
giusto per stare in tema, la clerici rischia di avere TROPPA carne sul fuoco.



37. Federica ha scritto:

2 aprile 2014 alle 11:43

A me non dispiace come idea,magari alla mattina si può avere più tempo e spazio per le rubriche che trovo interessanti,difatti quando c’è la gara di solito spengo la tv !!!! Magari dopo il tg mandare in onda la gara con delle novità e perchè no,se si rischia la sovraesposizione x Antonella,pensare ad una staffetta con Lippi,lo scorso anno al sabato non mi dispiaceva affatto…..



38. Salvo ha scritto:

2 aprile 2014 alle 13:59

La Clerici è la più amata della Rai, quindi è la persona ideale per risollevare il pomeriggio, però lo spin-off de La prova del cuoco in onda nello stesso orario di Detto fatto mi sembra un po’ sbagliato visto che la Balivo si occupa anche di cucina nel suo programma.
Comunque l’idea di vedere Antonella anche al pomeriggio mi fa molto piacere!



39. Davide ha scritto:

2 aprile 2014 alle 14:57

Antonella spesso è stanca ma potrebbero decidere di far fare parti più corpose del programma a Marco DiBuono e Lorenzo Brachetti



40. Salvo ha scritto:

2 aprile 2014 alle 15:22

E se invece dello spin-off de La prova del cuoco Antonella facesse un programma tipo Festa Italiana? Per lei sarebbe un’occasione per cimentarsi in qualcosa di diverso oltre alla cucina, fossi al suo posto ci penserei.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.