8
marzo

PREMIO TV 2014: I FINALISTI

Premio Tv 2014

Dopo aver visto in questi giorni su Rai 1 gli spot con protagonisti i due novelli papà Fabrizio Frizzi e Carlo Conti che si sfidano a suon di corse in passeggino, finalmente ci siamo: l’Accademia del Premio Tv 2014 ed oltre cento testate giornalistiche selezionate per l’occasione hanno decretato i nomi dei finalisti tra i quali domani – domenica 9 marzo 2014 – in prima serata su Rai 1 verranno eletti i vincitori del Premio Tv 2014 – Premio Regia Televisiva.

Premio Tv 2014: tutte le nomination

A premiarli Frizzi, che condurrà la serata in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo ospitando tra gli altri Massimo Ranieri, Ilary Blasi, Milly Carlucci, Flavio Insinna, Ezio Greggio, Milena Gabanelli e ovviamente Carlo Conti. Quest’ultimo concorrerà come Miglior Personaggio Maschile dell’anno insieme a Paolo Bonolis e Flavio Insinna. Il Miglior Personaggio Femminile avrà invece il volto di una tra Antonella Clerici, Maria De Filippi e Luciana Littizzetto. La Rai impazza nel mondo della serialità con ben tre nomination su tre per la sezione Migliore Fiction, che sarà una tra Don Matteo 9, Un Matrimonio e Una Grande Famiglia 2; il Miglior Tg verrà infine scelto tra il Tg 1, il Tg La7 e Tg Sky 24.

A decidere i vincitori delle suddette categorie sarà proprio l’Accademia del Premio Tv, presieduta dal presidente di garanzia Gigi Vesigna e composta da personaggi della cultura e dello spettacolo: Umberto Brindani, Giordano Bruno Guerri, Marida Caterini, Piera Detassis, Silvana Giacobini, Dori Ghezzi, Davide Maggio, Nicoletta Mantovani, Annalisa Monfreda. Come di consueto le operazioni di voto vengono certificate dal legale di garanzia del Premio Tv, l’Avvocato Anna Schiavano. Oltre ai due premi speciali creati per quest’edizione, quello come Migliore Programma Web assegnato all’Edicola Fiore e quello al Gianni Morandi – Live in Arena come Evento Straordinario Tv dell’anno, ci sarà poi la proclamazione della Miglior Trasmissione Televisiva dell’anno decisa dal pubblico a casa che potrà esprimere la propria preferenza attraverso il televoto, scegliendo tra i venti programmi finalisti.

Premio Tv 2014: i finalisti

La Migliore Trasmissione Televisiva dell’anno per la 54° edizione del Premio Tv sarà una tra:

Affari tuoi
Avanti un altro!
Ballando con le stelle
Crozza nel paese delle meraviglie
La prova del cuoco
La vita in diretta
Le Iene Show
L’Eredità
Piazza Pulita
Porta a porta
Presa Diretta
Quarto grado
Report
Sogno e son desto
Striscia la notizia
Tale e quale show
The voice of Italy
Ti lascio una canzone
Virus – Il contagio delle idee
64° Festival di Sanremo

Voi per chi fate il tifo?

Premio TV – Premio Regia Televisiva

Premio TV 2013: info generalivincitori

Premio TV 2012: info generalivincitori

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Ros - Semifinale X Factor 2017
X Factor 2017, semifinale del 7 dicembre: fuori i Ros. In finale Enrico, i Maneskin, Lorenzo e Samuel


GFVip 2017 - Cristiano Malgioglio
Grande Fratello Vip 2017: eliminati Lorenzo Flaherty e Cristiano Malgioglio. Ecco chi va in finale – Video


Alfonso Signorini e Ilary Blasi - Semifinale GF Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017, semifinale del 27 novembre: Ivana fa fuori Malgioglio e va in finale. Eliminati anche Ignazio e Lorenzo


Bake Off Italia 2017
Bake Off Italia 2017: Carlo, Tony e Malindi in finale

46 Commenti dei lettori »

1. Vince! ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:01

Ahahahah, ma dai nomi degli ospiti si capisce già chi ha vinto…
Anche qui, le novità e gli sperimentatori sono tenuti ben alla larga…
Non c’è il premio per la rivelazione?



2. Vince! ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:10

Spero che “Una grande Famiglia 2″ prevalga sulle altre fiction in gara (anche se temo che “Don Matteo” sia imbattibile)… Ho detestato “Braccialetti rossi” e quindi non mi dolgo delle sua assenza.

Felice per la vittoria della Gabanelli (che dovrebbe essere stata premiata ogni anno). Anche Ranieri merita, con il suo show di qualità: per il resto tanta noia.
Spero in qualche sorpresa, tipo Crozza.
Sarei contentissimo poi se, contro ogni pronostico, vincesse Sanremo.



3. enry91 ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:18

Ma non si vergognano? La vita in diretta? Ahahahahaah No vabbè, non hanno messo ne Amici, C’è posta per te, Italia’s Got Talent… Chissà perché? Ahahahaha



4. daniele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:23

Possibile che nonostante gli straccia sempre tutti non premiano mai Maria De Filippi o “Il Segreto” che fa il 25/30% !?? Davvero poco meritevoli questi premi. Ma poi “la vita in diretta” e non il segreto o Pomeriggio5 ! Ma per piacere. Sono una pagliacciata.



5. grange ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:30

che finti



6. Michele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:39

Un premio anacronistico e per niente veritiero: già il fatto che venga trasmesso sempre da Rai 1 fa in modo che i programmi, le fiction ed i conduttori della Rai prevalgano sempre su quelli delle altre aziende.

Sarebbe già più credibile se fosse trasmesso a turno da tutte le tv (un anno dalla Rai, un anno da Mediaset, un anno da La7, un anno da Sky) come fanno in America con gli Emmy e gli Oscar, così almeno non ci sarebbe sempre questo mega-favoritismo nei confronti di Viale Mazzini (stessa cosa accadeva con i Telegatti che favorivano palesemente i programmi, le fiction ed i volti di Mediaset)….

Gli Oscar Tv sono solo un ricevimento privato (e ridicolo) che però viene trasmesso sul piccolo schermo, una sagra catodica dove i divi e gli addetti ai lavori della sempre più moribonda e povera tv generalista se la cantano e se la suonano da soli, si fanno la festa e se la godono.



7. Michele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:40

Festa privata, si, però pagata coi soldi del canone



8. edmond ha scritto:

8 marzo 2014 alle 17:42

ma x factor?? masterchef?? pechino express???? neanche nella top 20… che vergogna.
scandalose le presenze di virus, la vita in diretta, quarto grado, piazzapulita, sanremo, ballando e porta a porta.
il segreto non può partecipare poichè telenovela spagnola, e il premio è per le fiction italiane, e in generale per le trasmissioni italiane.
anche se non sono propriamente un suo fan, troverei scandalosa una non vittoria per la de filippi stavolta. il premio lo merita lei.



9. Marco89 ha scritto:

8 marzo 2014 alle 18:47

E i programmi di Maria De Filippi per questi signori non esistono? Piaccia o meno non possono essere liquidati come la polvere, ma contenti loro, poco cambia. Già il fatto che ci sia La vita in diretta la dice tutta.
Il personaggio femminile è la De Filippi senza ombra di dubbio, e dalla lista salvo solo Tale e Quale e The Voice (per mio gusto). Io avrei premiato Amici, programma pop che mai come l’anno scorso ha unito intrattenimento, talent e varietà, un esempio perfetto e moderno di tv generalista. Ne troppo antico ne troppo di nicchia, ma per molti è difficile ammetterlo.
Miglior fiction Braccialetti Rossi e Le tre rose di Eva 2, altro che Un Matrimonio, fiction da ascolti non altissimi e di una noia pazzesca. Don Matteo è accettabile solo per gli ascolti ma per il contenuto stendiamo un velo pietoso, mi viene la tristezza solo a pensarci.
Soprassediamo su Sanremo, Virus, Ti lascio una canzone e Quarto grado.



10. Gah ha scritto:

8 marzo 2014 alle 18:57

Programma dell’anno “Ballando con le stelle” che dopo nove edizioni realizza ancora grandi risultati.
Miglior personaggio femminile è senza ombra di dubbio Maria De Filippi. A proposito: il fatto che nessuno dei suoi programmi sia in Top 20 non lo trovo giusto



11. pierpaolo ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:08

cosa assurda! la vita in diretta! rivogliamo i telegatti ke premiavano qualita’ e ascolti. vergognatevi rai …



12. iki ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:27

Io spero sia uno scherzo.
Fa ridere questa top 20 comunque meglio così mi risparmio di guardare una baggianata del genere



13. rien ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:41

Non c’è Braccialetti Rossi, ma stiamo scherzando, cos’è una barzelletta?



14. david ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:43

dov è braccialetti rossi?



15. francesco ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:49

FATE PIETA’ COME FATE A METTERE LA VITA IN DIRETTA E NON METTERE POMERIGGIO 5 ? DAVIDE MAGGIO SI VEDE CHE E TUTTO TRUCCATO E PENSO CHE SEI CONTENTO CHE POM 5 NN C’E’ VISTO CHE TU E LA TUA REDAZIONE NON LA POTETE VEDERE….



16. Adriana ha scritto:

8 marzo 2014 alle 19:56

Una domanda!
Ma Braccialetti Rossi?!Pechino express 2?E un altro sacco di programmi!?Ma che fate davvero?!Bah!



17. fabioterr ha scritto:

8 marzo 2014 alle 20:22

I miei 20 finalisti:
1. Xfactor
2. Italia’s got talent
3. Avanti un altro
4. Braccialetti Rossi
5. Tale e quale show
6. Amici
7. Affari tuoi
8. Le invasioni barbariche
9. Masterchef
10. Che tempo che fa
11. Pechino Express
13. Crozza nel paese delle Meraviglie
14. Sanremo 2014
15. Le Iene
16. Report
17. Boss in incognito
18. C’è posta per te
19. Pomeriggio 5
20. L’eredità

Fiction: Squadra Antimafia/Don Matteo/Braccialetti Rossi
Tg: skytg24/tgla7/tgcom24
Pers. Maschile: Paolo Bonolis/Alessandro Cattelan/ Fabio Fazio
Pers. Femminile: Luciana Littizzetto/ Barbara d’Urso/ Maria de Filippi



18. Fiò ha scritto:

8 marzo 2014 alle 20:26

La vita in diretta? Virus? Ti lascio una canzone? Ballando con le stelle? Ahahahahah.. E Masterchef? C’è posta per the? X-factor? Tg5? Braccialetti Rossi? Ma fatemi il piacere…



19. Tore ha scritto:

8 marzo 2014 alle 20:33

Ma che razza di finalisti sono se manca più della metà delle trasmissioni benfatte e di successo e compaiono invece nomi assurdi tipo La vita in diretta (cioè…la-vita-in-diretta… Assurdo!!) Virus e Ti lascio una canzone???? E braccialetti? Masterchef? Pechino? La bignardi?



20. Fiò ha scritto:

8 marzo 2014 alle 20:37

Molto meglio la classifica di fabiofmterr al commento 17.



21. Luca11 ha scritto:

8 marzo 2014 alle 20:41

Vergognoso.. I personaggi maschili ci stanno, forse anche i femminili tranne la Clerico.. La D’Urso avrebbe meritato la top 3 per gli ascolti, un po’ meno per la persona.
Scandalosa l’assenza di Braccialetti rossi che ha ottenuto buoni ascolti ma soprattutto eccellenti critiche da tutti..
Il vero schifo per me è l’assenza di MasterChef e XFactor su tutti.. È da ridere l’esclusione dei programmi che puntualmente annientano la concorrenza.. C’è posta vs TLUC, Pom5 vs la vita in diretta (strano che la Perego non sia tra le migliori donne visto l’andazzo), IGT vs ballando (l’unico meritato forse).. Manca Pechino!! Bah..



22. Luca11 ha scritto:

8 marzo 2014 alle 21:06

Quoto la classifica di fabioterr (i nomi, un po’ meno le posizioni.. xD)
Toglierei solo braccialetti rossi perché non credo sia la categoria giusta.. Non saprei che mettere però.. Forse The Apprendice..
Miglior Tg.. Sky 24
Miglior personaggio maschile.. Forse Conti o Insinna pur amando Bobolis
M.p. femminile.. Assolutamente la De Filippi
Miglior fiction.. Mi astengo.. Doveva essere Braccialetti rossi, queste non le conosco.. Meriterebbe anche L’Apostolo per il coraggio.. :)



23. Francesco2 ha scritto:

8 marzo 2014 alle 21:29

ahahahahhahahha!!!! mahhhh…. Alcuni programmi ci possono stare, ma altri assolutamente no!!



24. Alessandro ha scritto:

8 marzo 2014 alle 21:39

Considerando che nelle trasmissioni mancano x-factor, masterchef e Pechino express, che il personaggio maschile dovrebbe essere si Bonolis, ma fra i nominati x gareggiare con lui non c’è Crozza, che il personaggio femminile sarà probabilmente la Clerici giusto x far contento Raiuno, visto tutto questo direi che il programma non ha alcun senso di esistere.



25. Michele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 21:51

Classifica assurda



26. Michele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 22:00

Non capisco come sia possibile l’assenza di Pomeriggio cinque che ha perennemente stracciato La Vita in Diretta per un’intera stagione. Questo premio è una grande farsa,a partire dalle trasmissioni,”tutte” targate Rai,fino ad arrivare alle fiction. Ancora una volta un programma di premiazione di parte. Barbara D’Urso con i suoi ascolti non è fra le donne dell’anno,invece lo è Antonella Clerici(a mio avviso straordinaria),che non ha ottenuto ne’ più,ne’ meno degli altri anni. Il paradosso è che il premio alla D’Urso lo darai comunque tu,dimostrando la tua imparzialità,come ogni giorno. Perché non ho mai visto un elogio sano ad un programma come Pomeriggio cinque che ha distrutto una quercia salda da venti anni circa,come la Vita in Diretta. Continuate voi critici a fingere,ma sappiate che la gente e’ stanca delle bugie.



27. emanuele ha scritto:

8 marzo 2014 alle 22:35

Braccialetti rossi è una fiction del 2014….semmai sarà nel prossimo premio regia televisiva!….



28. Luigi ha scritto:

8 marzo 2014 alle 22:47

Scusate se mi intrometto ma mi sono rotto le scatole che la Rai faccia pagare il canone di ben 113,50€ per vedere alcuni programmi che lì non meritano proprio. Sarà il solito programma auto-celebrativo della Rai (che conta 14 programmi della propria Azienda).
Tra i programmi vedo “La vita in diretta”. Come si fa a nominare un programma come quello che la maggioranza delle volte viene annientato dalla sig.ra Barbara d’Urso che quest’anno sta riscontrando sempre più consensi dal pubblico.



29. Mattia Buonocore ha scritto:

8 marzo 2014 alle 22:48

Be Pomeriggio 5 tra i migliori programmi dell’anno non si può sentire… Non è che se fa buoni ascolti significa che è tra i migliori programmi dell’anno. Perchè allora non lamentarsi per l’assenza di Uomini e Donne che fa da 10 anni ottimi ascolti (senza bisogno di mega traini)?



30. Paolo ha scritto:

8 marzo 2014 alle 23:11

Quindi neanche la vita in diretta merita ok che in questo blog .non c’è simpatia verso la signora durso ma allora siate obbiettivi e dite che pure la vita in diretta sotto il punto di vista qualitativo non é un granché



31. Vince! ha scritto:

9 marzo 2014 alle 00:33

E’ bene ricordare a tutti che di quei 20 programmi, la giuria, di cui fa parte anche Davide Maggio, ne dovrà scegliere solo 10 che verranno premiati.

Dai nomi degli ospiti annunciati si capisce che hanno sicuramente vinto Striscia, Le Iene, Ballando con le stelle, lo show di Ranieri, Report, sicuramente qualcosa di Carlo Conti…



32. Conte Dracula ha scritto:

9 marzo 2014 alle 08:53

bisognerebbe cancellare questo premio inutile: è una farsa (non mettere masterchef è allucinante)

rivoglio il telegatto



33. Oscar ha scritto:

9 marzo 2014 alle 09:35

Personaggio dell’anno sicuramente Flavio Insinna, che, dopo anni di noia, ha riportato Affari tuoi ai fasti degli anni d’oro. Paolo Bonolis cosa avrebbe fatto, oltre ad aver condotto Avanti un altro? Carlo Conti ha già vinto lo scorso anno con Tale e Quale… Migliore trasmissione dell’anno, senza dubbio Affari Tuoi che batte Striscia nonostante i numerosi, quanti inutili cambi di conduzione. Miglior personaggio femminile, Maria De Filippi.



34. gerald ha scritto:

9 marzo 2014 alle 10:55

@Mattia Buonocore
Tra i migliori programmi dell’anno Pomeriggio 5 non si può sentire..ehm OK!
MA LA VITA IN DIRETTA CHE È ARRIVATA TRA I 20 FINIALISTI?! QUESTO SI PUÒ SENTIRE?!
NON CREDO..
FARE L’11% DI SHARE TUTTI I POMERIGGI DAL 9 SETTEMBRE,HANNO AVUTO MESI E MESI PER INGRANARE,QUESTO NON SI PUÒ ACCETTARE TRA I FINIALISTI!



35. Mattia Buonocore ha scritto:

9 marzo 2014 alle 10:58

@gerald sono d’accordo nemmeno la vita in diretta si può sentire.



36. Michele87 ha scritto:

9 marzo 2014 alle 11:45

Sono costretto a mettere un nuovo nickname visto che continua ad esserci un altro Michele in questo blog e alla redazione va bene così (uffa)….-

Ripeto che gli Oscar Tv sono un premio ridicolo ed anacronistico, una festa in cui la Rai si auto-celebra, nonostante abbia poco da festeggiare, visto che se non ci fossero gli over 65 farebbe gli stessi ascolti di Vero Tv, soprattutto la Rai 1 del twittatore Leone.

La vita in diretta tra i 20 migliori programmi è sicuramente un diktat di Lucio Presta per dare un premio di consolazione alla mogliettina, strabattuta quotidianamente dalla D’Urso da settembre (se l’anno prossimo sarà ancora alla guida del programma sarà un VERO SCANDALO, peggio della Bianchetti).



37. marco ha scritto:

9 marzo 2014 alle 11:47

AVANTI UN ALTRO FOREVER !!!



38. rien ha scritto:

9 marzo 2014 alle 12:38

Anche Don Matteo 9 è del 2014 ma è in gara, Braccialetti Rossi è del 2014 ma non è in gara.



39. Salvo ha scritto:

9 marzo 2014 alle 12:59

Cari utenti che rivolete il Telegatto, la vostra ignoranza è assurda…..Il Telegatto è stato istituito da Tv Sorrisi e Canzoni e da Mediaset. Per colpa del loro fallimento, non lo fanno più, perchè dicono che costava troppo….il Premio regia televisiva era il concorrente dei Telegatti ma nato prima, in casa RAI. Se ci fate caso ai Telegatti vincevano sempre la maggior parte di programmi mediaset, mentre agli oscar tv c’è sempre stata una certa equità. I programmi scelti sono stati selezionati dalla giuria e non dalla Rai, che sicuramente avrebbe premiato a furor di popolo il grand eBraccialetti Rossi. Quindi evitate di scrivere ca…ate, discepoli della regina del trash Barbara D’Urso che ci marcia sulle tragedie delle persone ad iniziare da Chiara e tante altre vittime.



40. Pietro ha scritto:

9 marzo 2014 alle 13:09

Cari lettori del blog del signor Davide Maggio, al quale mi rivolgo anche a lui, siamo per una buona vuola seri, sinceri con noi stessi e obiettivi. Indubbiamente la classifica dei programmi finalisti è inguardabile. In seguito dirò quali meriterebbero di essere candidati come miglior programma basandomi, come giusto che sia, sulla qualità del prodotto e sugli ascolti. Ma prima chiariamo una volta per tutte la questione di Pomeriggio 5 e la sua mancata candidatura. Sono d’accordo quando un collaboratore di questo blog dice che pomeriggio 5 tra i migliori programmi non si può sentire, come la vita in diretta, nonostante da settembre 2013 abbia avuto ascolti record. Ma il problema è che quel programma fa letteralmente pietà, discute sempre sugli stessi argomenti, non è un programma di informazione. Ma non sono d’accordo sul fatto del traino de il segreto, perché diciamocela tutta caro davide maggio e company, il pubblico decide se guardare o meno quel programma, a prescindere se prima c’era un 30% del segreto. Quando finisce la soap, il pubblico può tranquillamente cambiare canale o spegnere la televisione qualora non gli piacesse la trasmissione della d’urso. E nella seconda parte cala perché ci sono dei vincoli come tante pubblicità e l’incursione (inutile) del Tg5. Quindi facciamocene una ragione: LA DURSO IN QUEST’ANNO PIACE, NON SO PERCHÉ PIACE, IL TRAINO NON ESISTE. La signora Carmela andrebbe presa e sbattuta fuori dalla televisione, si rende ridicola, non è professionale, tratta di spazzatura. Chiusa la parentesi D’urso dirò quali secondo me avrebbero meritato la candidatura al miglior programma, e fidatemi di me:

L’arena, Tale e quale show, Affari Tuoi, Le invasioni barbariche, Masterchef, L’eredità, Avanti un altro, Uno mattina in famiglia, Italia’s got talent, Amici, X factor, Braccialetti rossi, C’è posta per te, Striscia la notizia (anche se quest’anno è pietosa), Pechino Express, La prova del cuoco, Crozza nel paese delle meraviglie, Le iene show, Quarto grado. Lo so, manca il ventesimo. Avrei messo Sanremo 2014 ma avendo fatto ascolti flop e essendo stato tutte e cinque le serate noiose e imbarazzanti, non lo metterò. Spero che qualcuno commenti il mio post, grazie e buona giornata.



41. RAFFAELE ha scritto:

9 marzo 2014 alle 13:32

MANCA BARBARA D’URSO CHE CON POMERIGGIO 5 E DOMENICA LIVE BATTE AL CONCORRENZA. VARIETA’ DELL’ANNO TALE E QUALE SHOW
PERSONAGGIO MASCHILE CARLO CONTI
FEMMINILE BARBARA D’URSO
IL SEGRETO SOAP PREMIO C è POCA MEDIASET NEI PREMI ERA MEGLIO IL TELEGATTO NON DA CASA MANDAVAMO I VOTI RIVOLGIAMO I TELEGATTI SORRISI E CANZONI TV



42. Vince! ha scritto:

9 marzo 2014 alle 13:52

Tra i sicuri vincitori elencati nel post 31 avevo dimenticato Insinna con Affari tuoi. Rimangono ancora due-tre posti nella top ten: sono curioso di conoscere i nomi di questi ultimi vincitori.



43. Michele87 ha scritto:

9 marzo 2014 alle 18:41

Il problema di questi premi è che non sono mai indipendenti veramente: non lo erano i Telegatti (che favorivano palesemente Mediaset) ma caro Salvo, gli Oscar Tv favoriscono altrettanto palesemente la RAI.

Ripeto che, per essere credibile, questo premio dovrebbe essere trasmesso a rotazione da tutte le aziende tv italiane: un anno dalla Rai, un anno da Mediaset, un anno da La7 (sempre che Mentana non si lamenti perchè non sono un programma d’approfondimento politico) ed un anno da Sky e poi ricominciare il giro, così come accade negli USA con gli Emmy Award (PREMIO TV VERO E SERIO a differenza degli Oscar di Piombi o dei defunti Micioni dorati), che sono trasmessi, per l’appunto, a rotazione dalle quattro emittenti tv principali statunitensi (CBS, NBC, ABC e FOX)



44. Watanka ha scritto:

9 marzo 2014 alle 19:11

Premetto il fatto che sono pienamente d’accordo con i personaggi femminili e maschili. Luciana Littizzetto merita la vittoria, nonostante Sanremo non sia stato il top,lei è da sempre apprezzata da tutti, spontanea, simpatica, ironica…è lei la donna del 2014. Carlo Conti merita questo e altri milioni di premi. È un grande, riesce sempre conquistare il pubblico con qualsiasi programma da anni ormai. Mi tengo fuori dalla discussione su Mediaset e De Felippi perché non seguo nè una nè l’altra, anzi ho una sottile antipatia nei confronti della donna anche se ne riconosco il successo e il talento. Ma il problema è….BRACCIALETTI ROSSI DOV’È????? Gli ascolti da urlo, che sono superiori a Don Matteo 9 (e sottolineo il nove ,perché nonostante io sia un’affezionata a questa fiction che ormai ci incolla al televisore da secoli, ne abbiamo abbastanza!!!!!),superiori a Un Matrimonio che ha interessato non molti, proprio perché era la solita storia già vista.Nulla da dire su Una grande famiglia. Braccialetti rossi é stata la novità della RAI. Finalmente una storia nuova e vera, emozionante e divertente, ricca di speranza. Ma poi, diciamocela tutta, l’unica storia con un senso degli ultimi anni!!!! È un offesa nei confronti del pubblico che ha sostenuto e amato la seria e ora non vede i propri beniamini alzare quel premio…una vergogna!!!!!! Non lo dico perché sono una loro fan ma è palese il fatto che magari proprio per il tema delicato che si affronta non venga dato spazio a una serie meravigliosa!!!! Complimenti a Campiotti per il coraggio! Per noi fans Braccialetti rossi regna!!!!!



45. Esabac ha scritto:

9 marzo 2014 alle 20:15

La D’Urso non verrebbe premiata in Rai nemmeno con il 40 ogni pomeriggio mentre la Perego verrebbe premiata anche col 4 (che non è poi così lontano)

Dal punto di vista qualitativo la VID quest’anno è ai livelli di Pomeriggio 5, tra i teatrini trash canterini con Peter Sloan, gli infangamenti continui su Sanremo, cronaca nera come se piovesse (la D’Urso la ha ridotta) e furti di ospiti in diretta.

Senza contare la mancanza d’identita, partita a settembre come un Tg con titoli e sigla, è arrivata a Marzo che sembra un programma da VERO TV con salottini con personaggi di dubbia notorietà (Samantha De Grenet) e come sigla le peggio canzoni di Sanremo (vedi Zingara).

E io ero uno che credeva tanto nella nuova Vita in Diretta.

Ma perchè nessuno premia mai Uno Mattina? Storie Vere lo meritava quest’anno

Conclusione: non si possono sentire ne Pom 5 (per contenuti) ne Vid (per contenuti e ascolti) tra i finalisti.

3 fiction su 3 sono della Rai. Sanremo poi… probabilmente perchè il premio si svolge all’Ariston.



46. francesco ha scritto:

11 marzo 2014 alle 18:58

MATTIA BUON CUORE TU DICI CHE POMERIGGIO 5 HA IL TRAINO DEL SEGRETO MA COME MAI DOMENICA LIVE CHE PARTE DAL 10% CHIUDE CON IL 18% VOGLIO UNA RISPOSTA SENSATA E SENZA SCUSE



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.