4
marzo

LA GRANDE BELLEZZA: TAPIRO D’ORO PER SABRINA FERILLI, ESCLUSA DAGLI OSCAR

il tapiro a sabrina ferilli

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.40) Sabrina Ferilli riceverà il suo secondo Tapiro d’oro per essere stata esclusa dalla cerimonia della Notte degli Oscar (tutti i vincitori). L’attapirata attrice romana, principale interprete femminile della pellicola di Sorrentino La Grande Bellezza (qui la trama), intercettata a Roma da Valerio Staffelli, ha detto: «Dovevate darlo alla produzione, non a me!».

La Ferilli, che non figura neppure nella lista dei ringraziamenti fatti dal regista napoletano al termine della premiazione, ha commentato ironicamente: «Però ha ringraziato Maradona!». Infine, alla domanda se rifarà o meno un film con Sorrentino, ha risposto: «Forse è lui che non farà un film con me!».

La Grande Bellezza: il rammarico di Sabrina Ferilli per l’esclusione dagli Oscar 2014

Al settimanale Chi, Sabrina Ferilli aveva commentato con rammarico la sua esclusione dall’evento:

«Di non essere stata lì, di non aver fatto il red carpet (qui la caduta di Jennifer Lawrence) mi dispiace, e molto. Lo dico non soltanto per me, ma anche perché l’immagine che si ricorda nel tempo della “Notte degli Oscar” è quella delle foto delle attrici che solcano il tappeto rosso in abiti favolosi.  Come si dice: “E’ la materia di cui sono fatti i sogni”».

A proposito dell’Oscar ricevuto da La Grande Bellezza, la procace attrice romana, che nel film interpreta una spogliarellista, si era così espressa:

«Un’emozione incredibile, indescrivibile. Aver fatto parte di un progetto così importante, straordinario mi onora. Finalmente il cinema italiano torna ad occupare un posto di primo piano nel panorama cinematografico mondiale, tutto questo può solo essere motivo di orgoglio. La forza di questo film è anche la coralità e la capacità di parlare una lingua universale. È un film dallo stile riconoscibile, unico».



Articoli che potrebbero interessarti


TAPIRO MARCUZZI
Isola dei Famosi 2017: tapiro ad Alessia Marcuzzi per il televoto falsabile


TAPIRO BENIGNI
Striscia la Notizia: tapiro a Benigni


Gabriel Garko, Tapiro D'oro
Gabriel Garko ‘investe’ Valerio Staffelli per evitare la consegna del tapiro d’oro


tapiro_parietti
Tapiro ad Alba Parietti per lo scontro con Selvaggia Lucarelli a Ballando con le Stelle

7 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

4 marzo 2014 alle 20:50

Mi dispiace molto per lei. Posso immaginare il dispiacere.



2. Elenina ha scritto:

4 marzo 2014 alle 22:10

Sarebbero girate tanto anche a me se fossi stata al suo posto. Sorrentino poteva almeno nominarla nei ringraziamenti.
Per gli attori italiani non capita tutti gli anni di camminare su quel tappeto rosso…



3. Peppe93 ha scritto:

4 marzo 2014 alle 22:50

Ha ragione. Non mi è piaciuto l’atteggiamento verso tutti gli attori del film. Non è stato fatto solo da Servillo per cui ha fatto bene ad arrabbiarsi. Mi auguro che qualche trasmissione tv inviti tutto il cast perché è giusto così.



4. dumurin ha scritto:

4 marzo 2014 alle 23:40

Sì ha ragione la Ferilli ad essere arrabbiata: dovevano invitarla o comunque potevano anche includerla nei ringraziamenti.



5. giorgio grimaldi ha scritto:

5 marzo 2014 alle 08:34

Sorrentino ha ringraziato nelle varie interviste dopo la proclamazione tutti gli attori, non credo di averlo sentito solo io. Era un film corale, con grandi attori e piccole parti, perchè ringraziare la Ferilli e non Pamela Villoresi? Carlo Verdone e non Buccirosso? E’ stato un grande successo e dovrebbero andare tutti a Pompei per ringraziare la Madonna ( e Paolo Sorrentino ! ). Nessuno è mai contento e questo sentimento nel film mi pare che sia stato pure espresso. :)



6. Vince! ha scritto:

5 marzo 2014 alle 16:06

Diciamo la verità: avere una diva italiana sul red carpet degli Oscar ci avrebbe fatto molto piacere… I produttori hanno toppato alla grande.



7. facciuzza ha scritto:

5 marzo 2014 alle 17:03

Ha ragione Sabrina Ferilli ad arrabbiarsi. è stata un grave mancanza.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.