3
dicembre

CIVATI, NON INVITATO DA FAZIO, SI INTERVISTA DA SOLO A CHE TEMPO CHE FA (VIDEO)

Pippo Civati

L’intervista se l’è fatta da solo, scimmiottando Che tempo che fa sul palco della sua convention. Non aveva altra scelta, Pippo Civati, unico aspirante alla segreteria del Pd a non esser stato invitato da Fabio Fazio su Rai3. Una dimenticanza poco veniale, quella del conduttore, che nelle scorse settimane aveva ospitato sia Matteo Renzi che Gianni Cuperlo, gli altri due candidati alla consultazione politica di domenica prossima. Per rimediare, Civati si è inventato una finta puntata di Che tempo che fa davanti alla platea dei suoi sostenitori, radunati all’Estragon di Bologna.

In una scenografia simile a quella del programma di Rai3, l’outsider Pippo si è sottoposto ad un’intervista virtuale, rispondendo in differita alle domande che Fabio Fazio aveva posto a suo tempo agli altri due candidati. Ne è nato un siparietto ironico e simpaticamente polemico.

Guardi Fazio, io la voglio ringraziare perché la sua è la trasmissione per me preferita, anzi volevo scusarmi perché tante persone le hanno scritto email in questi mesi per convincerla ad invitarmi. Ma non era il caso, bisognava essere più sobri

ha esordito Civati, interloquendo idealmente col conduttore. Al termine del surreale momento, il candidato alla segreteria del Pd si è nuovamente rivolto a Fazio, stavolta facendosi serio:

Stiamo scherzando, Fabio Fazio, però ci siamo rimasti male che non ci ha invitati. Lo voglio dire perché non è giusto; è una ingiustizia piccola, però quando si corre alla pari si deve essere alla pari. Quando si è uomini di sinistra bisogna ricordare che anche queste sono le condizioni che chiediamo

A commento della finta intervista, Civati ha aggiunto:

Ho visto con grande piacere Cuperlo e Renzi ospiti di Fabio Fazio a Che tempo che fa e avrei partecipato volentieri per offrire a un pubblico un po’ diverso da quello solito dei talk show politici un’informazione completa su queste primarie (…) Fazio e i suoi autori sono ovviamente liberi di scegliere chi invitare alla loro trasmissione, e infatti io la apprezzo così tanto che ho voluto rifarla oggi, qui a Bologna, dal palco dell’Estragon, utilizzando la sua scenografia, il suo famoso tavolo, e persino le sue stesse domande. Mi spiace solo che manchi Luciana Littizzetto“.

Le primarie del Pd, che decreteranno il nome del nuovo segretario di partito, si terranno domenica prossima 8 dicembre, e il tempo massimo per un’ospitata di Civati a Che tempo che fa sembra sia davvero scaduto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fabio Fazio
Che Tempo Che Fa: listini pubblicitari ritoccati al ribasso. Ecco i tariffari a confronto


Silvio Berlusconi, Che tempo che fa
Silvio Berlusconi, gaffe da Fabio Fazio: «Cinquestelle nostri alleati» – Video


fabio-fazio che tempo che fa
Che Tempo Che Fa: Fazio debutta su Rai1 con Morricone e Beppe Fiorello. Ci sarà anche Rosario?


Fabio Fazio
Se l’affaire Fazio è questione di (im)moralità

1 Commento dei lettori »

1. simplemay ha scritto:

3 dicembre 2013 alle 13:11

Comunque la si pensi politicamente, credo che sia sicuramente da apprezzare lo stile della trovata di Civati, che si è affidato all’ironia e allo scherzo. Rispetto ai velenosi dossier di Brunetta e agli urlati insulti di Grillo che abbiamo visto negli ultimi mesi proprio verso Fazio, mi pare un indubbio passo in avanti nel modo in cui la politica si rapporta alla televisione.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.