14
ottobre

FIND MY FAMILY: CRISTINA PARODI VERSO LA CONDUZIONE CON AL BANO

Cristina Parodi

Da Il Treno dei Desideri a C’è Posta per Te, non sono poche le trasmissioni che nel corso degli anni hanno preso spunto – diciamo così – dal Carramba che Sorpresa di Raffella Carrà. Stavolta a richiamare le emozioni “carrambiane” ci pensa un format olandese in programma su Rai1 per il prossimo dicembre: Find my Family (titolo provvisorio), show che vedrà la luce sulla tv pubblica con l’inedita conduzione di Al Bano. E il cantante, a quanto pare, non sarà solo.

Find my Family su Rai 1: Cristina Parodi affianca Al Bano

Il Giornale scrive che Rai 1 sembra aver trovato una nuova collocazione per Cristina Parodi, dopo la partecipazione nel ruolo di giurata ad Altrimenti ci Arrabbiamo nella scorsa primavera. Noi di DavideMaggio.it possiamo confermarvi che con ogni probabilità sarà proprio l’ex volto del primo pomeriggio di La7 ad affiancare il cantante di Cellino in questa nuova avventura televisiva, al via nel venerdì di Rai 1, per quattro puntate, a partire – salvo variazioni – dal 20 dicembre. La trattativa c’è ed è in dirittura d’arrivo; è attesa a giorni l’ufficialità.

Find my Family su Rai 1: un Carramba on the road?

Tornando ai contenuti del programma, Find my Family, come dichiarato recentemente dallo stesso Al Bano ad Oggi, ha lo scopo di riunire familiari e amici che si sono persi di vista. Carramba? Guai a farglielo notare:

“Con tutto il rispetto per le carrambate e per chi le ha condotte, questa è tutta un’altra cosa. Altrimenti non avrei accettato” chiosa il cantante.

A differenza dello show di Raffaella Carrà, Find my Family, prodotto da Magnolia, non ha uno studio televisivo. E’ un programma, come si usa dire, on the road, alla Pechino Express per intenderci. Buoni sentimenti, emozioni e il racconto di storie, personaggi e luoghi da loro abitati, in un contesto che si stacca, dunque, dal più classico show.

Per chi fosse interessato a partecipare al programma, può mandare una mail a famiglia@magnoliatv.it, lasciare un messaggio alla segreteria telefonica al numero 0236564957 oppure inviare una lettera a Redazione Magnolia Storie, Via della Farnesina 272 Roma 00135.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Albano-e-Romina-4
ALBANO: TORNA IN TV CON CRISTINA PARODI E SUL PALCOSCENICO CON ROMINA


albano parodi
COSI’ LONTANI COSI’ VICINI CON AL BANO E CRISTINA PARODI NEL VENERDI DI RAI 1


Cristina e Benedetta Parodi
Domenica In: Benedetta Parodi corre in aiuto della sorella Cristina (e lascia Discovery)


Al Bano e Mamma Iolanda
Madre Mia: su Rete4 la docufiction dedicata alla mamma di Al Bano

10 Commenti dei lettori »

1. tinina ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 16:11

Non si potrebbe tenere la Parodi e lasciare Al Bano in quel di Cellino ad organizzare il suo matrimonio con la Lecciso? Meglio sarebbe lasciarlo in Africa dopo Mission, ma non spero in tanta fortuna!



2. Alessandro ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 17:27

Beh non ci stupiamo. Il programma è prodotto da Magnolia.



3. Luna ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 17:49

Questa la si butta fuori dalla porta e ti rientra dalla finestra ! Le sorelle Parodi sono le più raccomandate del reame !!!



4. SUSY87 ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 18:03

Ma la vera domanda è : che c’entra Albano? Io ho tutta l’impressione che avrebbe dovuto condurlo Liorni. Sarei curiosa di sapere se è davvero così e se sia stato lui a rifiutarlo.



5. marcko ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 18:44

per me le Parodi (tutte e due) , sono brave, hanno talento, e meritano di stare in tv.
c’è davvero tanta gente ke non si capisce il perkè e come mai stiano in tv, e dovremmo lamentarci se proprio loro 2 vengono ingaggiate?



6. Peppe93 ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 19:32

Che coppia da brividi… in Rai stanno proprio male.



7. pollon87 ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 22:17

x 3. Luna
Renzi sta per diventare il segretario del PD e quindi la moglie del suo collaboratore Giorgio Gori entra in RAI: che coincidenza ;) ! C’è da dire che la signora Parodi almeno è una giornalista competente… non so se è la persona più adatta per il prime time di Rai Uno, ma considerando che a Unomattina c’è certa gente, forse lei potrebbe essere la donna giusta per la fascia oraria 10-12 (se mai la RAI deciderà di fare dei talk seri in quella fascia).



8. Dasmix ha scritto:

15 ottobre 2013 alle 04:18

Ma è uno scherzo per Halloween vero?!



9. shiver ha scritto:

17 ottobre 2013 alle 16:56

Oh my god. Cosa c’ azzeccano Cristina Parodi e Albano e un programma del genere. La Parodi è una giornalista competente, come conduttrice anche sempre però nell’ ambito giornalistico. Buttarla così in prima serata in una roba del genere, sconosciuta al pubblico della rete tra l’ altro…mah io l’ avrei messa alla VID meglio della Perego avrebbe fatto.



10. ciro ha scritto:

17 ottobre 2013 alle 21:37

Sto programma tanto farà la fine di “Per tutta la vita” ……..CHIUSO solo dopo due puntate! Poi la conduzione lascia molto desiderare….xkè questa fantomatica coppia di conduttori non ci azzeccano nulla insieme:: …il caldo del salento di Al Bano….contrapposto al freddo della Parodi. NO GRAZIE.
e poi il flop naturalmente lo pagheranno i cittadini che pagano il canone Rai a causa dei mancati introiti pubblicitari che ci saranno a causa della chiusura.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.