3
luglio

ITALIA 2, PALINSESTI AUTUNNO 2013: SPORT, WEB E ADRENALINA. NUOVO PROGRAMMA PER GUIDO MEDA

Italia2

Italia2

L’estate è il preambolo, ma è in autunno che si farà un po’ più sul serio. E così come per La5 (qui il palinsesto dell’autunno), anche per Italia 2 si prospetta una stagione autunnale “calda”con diverse conferme e qualche piacevole novità, nella speranza che il pubblico di riferimento, quello maschile, si convinca della nuova offerta, dopo le continue rivoluzioni annunciate dai piani alti del Biscione che non hanno mai portato i frutti sperati.

Per l’autunno si punta molto sulla prima serata che potrà contare su una serie di produzioni internazionali e italiane, alcune già viste su altri lidi, altre invece inedite. Blog Notes è una delle novità prodotte internamente più interessanti: Mimmo Lombezzi sarà l’artefice di una serie di reportage sulle realtà italiane. Tanto lo sport, sia live che parlato: football, basket e rugby europeo saranno centrali nella Serata Sport ma anche in daytime, per ben due ore, mentre Sport Mediaset – un’ora dal lunedì al venerdì – sarà il principale notiziario sportivo della rete. 2Fast conferma il sodalizio tra Mediaset e RedBull, che sarà uno dei cardini nel palinsesto giornaliero con le discipline estreme.

Sempre in prima serata vedremo Guido Meda, con un nuovo programma sportivo dedicato principalmente alle due ruote, e sempre parlando di due ruote tornerà Roberto Parodi, il fratello di Cristina e Benedetta che invece al momento sono a spasso per la prossima stagione, alla guida di Born to Ride. Tra le conferme segnaliamo anche Gamerland, uno dei pochi programmi – assieme a GameTime – dedicati ai videogames, che vedrà ovviamente il contributo dei giocatori tramite il portale 16mm.

Tra le produzioni internazionali, interessante Fear Factor, una sorta di gameshow in cui i concorrenti, per affrontare le varie performance, dovranno trovare il coraggio e confrontarsi con le proprie paure, e Campus PD, che racconta il lavoro della polizia all’interno dei campus universitari. In Kenny VS Spenny, proposto in daytime, due amici d’infanzia si sfideranno in una serie di competizioni strampalate: chi perde dovrà subìre una penitenza.

Per quanto riguarda le serie tv, in prima serata arrivano Revolution, la nuova serie di JJ Abrams, ma anche i Griffin con American Dad, le due serie animate targate Fox che già negli States occupano lo slot più prestigioso. Dal web invece si pescheranno Scuola Zoo – già proposto per l’estate – e per il prime time i Pantella’s, il famoso duo di ventenni che racconterà i luoghi comuni degli adolescenti.

QUI I PALINSESTI DI CANALE 5 AUTUNNO 2013

QUI I PALINSESTI DI ITALIA1 AUTUNNO 2013

QUI I PALINSESTI DI RETE 4 AUTUNNO 2013

QUI I PALINSESTI DI LA5 AUTUNNO 2013

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Iris - Italia2 - Mediaset Extra
PALINSESTI IRIS, ITALIA2 E MEDIASET EXTRA 2016/2017


Believe 7
BELIEVE: AL VIA SU ITALIA 2 LA SFORTUNATA SERIE PRODOTTA DA J.J. ABRAMS


Morata
CHAMPIONS LEAGUE 2015/2016: C’È PSG-REAL SU ITALIA 2, JUVENTUS-BORUSSIA M’GLADBACH SU PREMIUM. ECCO IL PROGRAMMA TV


Orphan Black 2
ORPHAN BLACK: SARAH ALLA RICERCA DELLE SUE RADICI NELLA SECONDA STAGIONE

4 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

3 luglio 2013 alle 16:14

E “Undici” con Pardo ?



2. Sanfrank ha scritto:

3 luglio 2013 alle 18:25

Peccato che Revolution sia “relegata” su Italia 2.
Revolution e The Following sono state negli States le serie rivelazione della stagione televisiva appena finita … e sono splendide.



3. daniele ha scritto:

14 luglio 2013 alle 23:00

avete già pianificato la messa in onda delle partire di NFL? e se si dove si possono vedere le date e gli orario del palinsesto



4. francesco ha scritto:

12 agosto 2013 alle 13:42

One piece continuerà ?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.