2
luglio

BOOM! GIANLUIGI NUZZI CONDURRA’ QUARTO GRADO

Gianluigi Nuzzi

Gianluigi Nuzzi è il nuovo conduttore di Quarto grado, al posto del dimissionario Salvo Sottile. Il giornalista e scrittore assume il ruolo di vice direttore di Videonews e dal 6 settembre, affiancato da Sabrina Scampini, sarà al timone della trasmissione di Retequattro curata da Siria Magri.

Il popolare giornalista lascia così La7. Una decisione, quella di abbandonare l’emittente terzopolista, che Nuzzi aveva reso nota nel pomeriggio di oggi tramite Twitter:

Lascio La7. Ringrazio Gad Lerner, Lillo Tombolini, Paolo Ruffini, Marco Ghigliani e il pubblico che ama le mie inchieste. In bocca al lupo, Cairo!“.

Il giornalista era approdato su La7 nel 2010 come collaboratore de L’Infedele di Gad Lerner, per poi arrivare a condurre una propria trasmissione d’inchiesta: Gli Intoccabili. Un format, questo, che aveva ospitato contributi di spessore come un’esclusiva intervista al “corvo” vaticano Paolo Gabriele, colui che avrebbe contribuito alla fuoriuscita di documenti riservati dalle stanze private del Papa, originando il caso Vatileaks. A partire dal dicembre 2012, il cronista ha presentato sempre su La7 Le inchieste di Gianluigi Nuzzi. Ora, la scelta di lasciare la rete di Urbano Cairo per approdare a Mediaset.

Nuzzi segue così le orme di Luca Telese passato da La7 a Mediaset (anche se manca l’ufficialità). Proprio l’arrivo del conduttore di In Onda al timone di Matrix ha provocato la clamorosa reazione di Salvo Sottile nei confronti di Mediaset (per maggiori info clicca qui).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi riparte dal caso Ragusa. «Seguiamo solo la cronaca, non i sussulti emotivi»


Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado: sentenza Bossetti in diretta, puntata speciale in prime time


Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado raddoppia: debutta lo spin off domenicale in access prime time


Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini (3)
ELENA TAMBINI: “DA VENERDI SARO’ A QUARTO GRADO AL POSTO DI ALESSANDRA VIERO”. ECCO CHI E’ LA GIORNALISTA, EX ARBITRO

23 Commenti dei lettori »

1. pig ha scritto:

2 luglio 2013 alle 17:46

Buon nome. Mediaset ha proprio deciso di fare una grossa campagna acquisti e sta tornando ad investire. Nuzzi comunque potrebbe infilarci pure qualche inchiesta giornalista dai risvolti misteriosi, sulla scia dell’inchiesta sul Vaticano per esempio



2. PierVivaCanale5 ha scritto:

2 luglio 2013 alle 17:52

Non sò come conduce Nuzzi,perchè non seguo la7,ma meglio di un ipotetica d’urso è…. cmq Maria Carmela ha postato una foto nello studio di pom5 con scritto “promo time”….sarà un promo per settembre…?



3. pig ha scritto:

2 luglio 2013 alle 17:59

La D’urso registra oggi il promo per Pomeriggio 5 perchè essendo a Cologno per partecipare alla presentazione dei palinsesti ne approfitta oggi.
Comunque su dagospia si dice che Sottile approderà a La 7, ha già incontrato Cairo



4. pig ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:02

Giordano direttore di videonews e Nuzzi vice direttore. Appartengono alla stessa idea politica però a me sembrano proprio all’opposto. Giordano fa un giornalismo più vivace mentre Nuzzi è il classico giornalista da inchieste serie e non da gossip. Come si divideranno i compiti?



5. Groove ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:02

Come volevasi dimostrare….Mediaset ha già trovato un sostituto!!! Addio Salvo,mi sa che hai fatto una grossa caxxata!!!



6. SARO ZAPPALA' ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:11

QUARTO GRADO senza SOTTILE è come la PASTA ALLA NORMA senza la RICOTTA SALATA.



7. ALEJ ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:20

QUINDI PER POMERIGGIO 5 NIENTE CAMBIO DI SCENOGRAFIA.CHE SCHIFO SE RIMARRA’ LO STUDIO SGABUZZINO



8. pippo ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:20

ma che bella testata giornalistica sta mettendo su mediaset, sono proprio contento…seguo nuzzi da quando scriveva su panorama e mi è sempre piaciuto molto



9. Markos ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:23

Non so come conduce Nuzzi, non posso dare un giudizio. E’ ovvio che il marchio Quarto Grado è (era) legato fortemente a Sottile: mi sa che Gianluigi dovrà fare un gran lavoro.



10. max_86 ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:25

la7 perde nuzzi e guadagna sottile…decisamente cairo sta facenbdo delle grandi favolate…ma come si fa a lasciare andare un giornalista come nuzzi x uno come sottile che presentava quarto grado?ma x favore!



11. MisterGrr ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:27

Nome sprecato, merita di meglio.



12. iki ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:33

A me piacciono entrambi.
Spero che Nuzzi non faccia sciacallaggi a Quarto Grado.
Sottile mi auguro si sganci dalla cronaca nera.
Salvo a La7 è un buon passaggio per entrambe le parti.
Stessa cosa per Nuzzi a Mediaset.
Questa nuova Videonews mi piace sempre di più o meglio si sta componendo di bravi giornalisti a partire dal suo direttore Giordano.



13. Peppe ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:54

Sottile secondo me ha fatto una grande stronzata. Mediaset secondo me avrà confermato nelle ultime ore i piano definitivi, unica soluzione per il quale, sottile ha dato le dimissioni oggi.



14. Peppe93 ha scritto:

2 luglio 2013 alle 18:56

Non ho mai visto il suo programma quindi non posso dire nulla. Vedremo



15. pollon87 ha scritto:

2 luglio 2013 alle 19:29

Secondo me, caro staff di DM, semplicemente, per usare uno dei sofismi di Andreotti, il nostro Salvo Sottile E’ STATO DIMESSO, cioè gli hanno detto “o ti dimetti tu di tua spontanea o ti cacciamo noi”. Poi, vi ricordo che Chi l’ha visto ha cambiato NOVE conduzioni: eppure è sempre andato bene… perchè? Semplice: il format della cronaca nera è, in un certo senso, come L’Eredità, ovvero “va avanti anche senza l’Amadeus di turno”.



16. Miki ha scritto:

2 luglio 2013 alle 21:47

Ma chi ha detto che la d’urso registra oggi il promo di PomeriggioCinque e lo studio rimane lo stesso?

Nuzzi devono sfruttarlo non per QuartoGrado, ma, secondo me, per creare un programma di inchiesta come solo lui sa fare (questo bisogna riconoscerglielo)….
Sottile a La7 mi sa tanto di vice di Mentana e comunque andrà a fare un programma di cronaca pura…



17. pollon87 ha scritto:

2 luglio 2013 alle 23:17

x 16. Miki
Magari si può usare Quarto Grado, nome conosciuto al pubblico di Rete4, per far conoscere Nuzzi al pubblico di Mediaset e quindi dedicare un pezzo di quel programma alle sue inchieste: con 40 puntate all’anno di Quarto Grado e considerando che ogni puntata dura tre ore, direi che invece di parlare sempre delle stesse cose si può fare qualche bella inchiesta.



18. Nimo ha scritto:

3 luglio 2013 alle 12:05

Che delusione, Nuzzi faceva delle inchieste serie e interessanti su la7, e adesso va a condurre quello stupido programma di cronaca nera …



19. lele ha scritto:

4 luglio 2013 alle 12:43

ma il programma continuerà a trattare di omicidi o verrà rivoluzionato?



20. bert ha scritto:

5 luglio 2013 alle 16:22

sottile non manchera’ proprio, personalmente non mi e’ mai piaciuto, assolutamente non professionale e provinciale



21. Francesca ha scritto:

31 agosto 2013 alle 14:32

La cosa mi ha scioccato! Se non stravolgerà il programma, andiamo bene!



22. sarancina ha scritto:

27 settembre 2013 alle 22:06

Egregio sig. nuzzi non continui a dire che la mamma di melania è la prima volta che viene in tv forse con lei ma l’anno scorso e anche quest’anno è andata in un po di tv fa bene per l’amor del cielo è solo che lei fa una gaff ok mi scusi ancora ma tanta gente si è accorta di questa papera la saluto cordialmente



23. lucia ha scritto:

23 marzo 2014 alle 03:40

Un impappinamento ogni 5 minuti . Mai visto prima Nuzzi ma visto che è cosi non ci tengo nemmeno ora !



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.