1
gennaio

SHERLOCK MIGLIOR FICTION DEL 2012 PER GLI INGLESI

Sherlock

Come ogni fine anno, è tempo di classifiche e bilanci per la tv britannica. Secondo il settimanale “Radio Times”, la miglior fiction tv del 2012 è senza ombra di dubbio “Sherlock”, in virtù di tre episodi giudicati “semplicemente perfetti”. La serie, giunta alla seconda stagione, è andata in onda su BBC One nel gennaio 2012 e racconta le avventure in chiave moderna, ambientate nella Londra di oggi, di un eccentrico Sherlock Holmes, che divide un appartamento con John Watson che, reduce della guerra in Afghanistan, stenta a ricollocarsi nella società civile.

Gli interpreti della fiction dell’anno sono Benedict Cumberbatch nei panni di Sherlock, e Martin Freeman in quelli di Watson. Cumberbatch, figlio d’arte ed ex insegnante di inglese, ha mosso i primi passi in televisione, per poi prendere parte a film internazionali come Espiazione e Amazing Grace che gli è valso una nomination nel 2006 ai London Critics Circle Film Awards come miglior esordiente britannico. Nel 2012 ha doppiato Smaug e Sauron in Lo Hobbit, ed ha in programma di partecipare al sequel di Star Trek – Into Darkness, nei panni dell’antagonista John Harrison.

Martin Freeman si è fatto conoscere grazie all’indimenticabile serie “The Office” in cui interpretava Tim Canterbury, per poi prendere parte a film prestigiosi come Love Actually, fino ad approdare a Sherlock, vincendo il premio Bafta come miglior attore non protagonista. Come Cumberbatch, Freeman ha partecipato a Lo Hobbit, interpretando Bilbo Baggins. Nella classifica delle migliori fiction, l’americana Homeland si è piazzata al secondo posto, mentre il “mockumentary” “Twenty Twelve” al terzo.

Concludono la cinquina, la satira politica “The thick of it”, al quarto posto, e la sit com “Fresh Meat“, che si è aggiudicata la quinta posizione. Curioso come il thriller danese “The Killing”, vincitore della classifica dello scorso anno, si sia piazzato solo al 38° posto nel 2012, nonostante la terza serie, trasmessa in dicembre, abbia riscosso un notevole successo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Edgar Ramirez - Gianni Versace
Serie tv news: Versace – American Crime Story, The Royals, Sherlock e American Horror Story


sherlock
SHERLOCK: MR. HOLMES È TORNATO, E CON LUI UN VENTO DI CAMBIAMENTO


Sherlock
SHERLOCK: LA QUARTA STAGIONE ARRIVA SU NETFLIX, PIÙ INTENSA E OSCURA CHE MAI


miguel angel silvestre netflix
SERIE TV NEWS: TWIN PEAKS, TRUE DETECTIVE, SHERLOCK, SHAMELESS E THE GOOD FIGHT

1 Commento dei lettori »

1. Elena ha scritto:

1 gennaio 2013 alle 14:36

Come non essere d’accordo! Ho visto le sei puntate andate in onda di Sherlock e ammetto che effettivamente hanno ragione… praticamente perfetto! Gli attori (in particolar modo Benedict) sono fantastici, ambientazioni stupende, storie avvincenti e spettacolari…insomma, non c’è niente non va in questa serie!
Meravigliosa!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.