26
settembre

VITTORIA PUCCINI SARA’ ANNA KARENINA IN UNA MINISERIE RAI

Vittoria Puccini

Vittoria Puccini sembra averci preso gusto. Dopo la celebre interpretazione di Elisa di Rivombrosa che tanta popolarità le regalò nel 2003, e le recenti interpretazioni de La Baronessa di Carini e Violetta, si appresta a interpretare un nuovo ruolo da protagonista in una  fiction in costume. L’attrice fiorentina vestirà i panni niente meno che di Anna Karenina, la celebre eroina protagonista dell’omonimo romanzo di Lev Tolstoj, in una coproduzione internazionale che oltre all’Italia, presente con la Lux Vide, vedrà coinvolte anche Francia, Spagna e naturalmente la Russia.

La miniserie in due puntate, sul set da ottobre, andrà in onda nel 2013 su Rai1 e sarà diretta da Christian Duguay, già regista per la casa di produzione dei Bernabei di fiction di successo come Coco Chanel, Sotto il cielo di Roma e Cenerentola.

Non è certo la prima volta che la vita di Anna Karenina ispira sceneggiatori e registi: nel corso degli anni il romanzo di Tolstoj è stato adattato in un’infinità di versioni per cinema e tv. Sul fronte cinematografico la versione più apprezzata e nota è senza dubbio quella del 1935, diretta da Clarence Brown con protagonista l’inarrivabile Greta Garbo. Il 21 febbraio 2013 arriverà invece nelle sale italiane l’ultima trasposizione a firma di Joe Wright, con protagonisti l’attrice americana Keira Knightley e Jude Law. Per quanto riguarda la tv italiana, grande successo ottenne nel lontano 1974, l’adattamento televisivo ad opera di Sandro Bolchi, con protagonista Lea Massari.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Anna Karenina 24
ANNA KARENINA: L’EROINA SENZA TEMPO DI TOLSTOJ RIVIVE SU RAI1 CON IL VOLTO DI VITTORIA PUCCINI


Anna Karenina 7
ANNA KARENINA: L’EROINA DI TOLSTOJ RIVIVE SU RAI1 CON IL VOLTO DI VITTORIA PUCCINI


Dario Franceschini
Riforma Franceschini, approvato il decreto su film e fiction italiane in TV. Contrari i broadcaster (a ragione!): «Imposizioni insostenibili e ricadute drammatiche»


Federica Citarella ieri
Come sono diventati i bambini della fiction italiana – Foto

2 Commenti dei lettori »

1. matwo ha scritto:

26 settembre 2012 alle 13:22

Non mi sembra una grande idea fare una fiction su Anna Karenina proprio quando ne esce una versione cinematografica con un cast da Oscar …



2. SAlly ha scritto:

26 settembre 2012 alle 14:36

E perchè?hanno fatto già diversi film al cinema sul terrorismo e anche la tv adesso ne ha in preparazione ,la stessa cosa per un film sui padri separati al cinema ,lo scorso anno ne hanno fatto una fiction in tv. Anna Karenina se con una sceneggiatura fatta in un certo modo la trovo un’ottima idea.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.