7
settembre

LA SCIMMIA: ROMANZO DI FORMAZIONE INIZIALMENTE SOLO SUL WEB. PAROLA DI PIETRO VALSECCHI

La Scimmia

Sarà semplicemente, almeno all’inizio, un esperimento sul web La scimmia di Taodue. La casa di produzione cerca di aggirare il problema dell’allontanamento dei giovani dalla tv innovando le dinamiche di produzione e pensando innanzitutto ai nuovi linguaggi. Solo in un secondo momento, qualora diventasse un trending topic, come si dice oggi,  il piccolo animaletto si tradurrà in trasmissione televisiva. Vi avevamo annunciato, infatti, che le prime settimane di programmazione sarebbe state ‘trasmesse’ sul web e l’approdo in prima serata sarebbe stato affidato ad Alessia Marcuzzi (leggi qui).

Parla addirittura di romanzo di formazione Pietro Valsecchi nella nota che diffonde per parlare di questa nuova creatura. Vi riportiamo i passaggi più salienti, per lasciare alle parole del produttore i dettagli della nuova avventura che si prepara a sbarcare sul web.

”La Scimmia sarà un programma rivoluzionario che nascerà sul web, sfruttando tutte le potenzialità del mondo 2.0. É un progetto, infatti, che ho ideato, allo stesso modo del fenomeno de I soliti idioti che ho portato al cinema, partendo dalla constatazione che i miei figli e tutti i ragazzi sono completamente immersi nel mondo web. Per coinvolgere questa generazione e dare loro contenuti e valori non si può prescindere da questo linguaggio.”

Solo qualche piccola anticipazione, perché, come spiega più avanti, sarà una conferenza stampa, rigorosamente sul web, a fornire i particolari su tempi e modalità precisi di fruizione:

”Sarà una sorta di romanzo di formazione che porterà un gruppo di ragazzi all’esame di maturità e nello stesso tempo a coltivare e sviluppare i loro talenti e le loro passioni per cercare di realizzarsi nella vita reale. Ma – e qui sta la novità – utilizzando il web 2.0, a questo romanzo di formazione potranno partecipare tutti i ragazzi da casa interagendo in tempo reale, dando luogo a un formidabile esperimento di produzione collettiva di contenuti.”

Annuncia un cast di docenti di altissimo livello Valsecchi. Come da DM anticipato farà parte del team Edoardo Camurri. Altri nomi sicuri sono quelli di Giorgio Grignaffini (per chi non lo conoscesse vicedirettore fiction a Mediaset, nonché autore di un testo sui generi televisivi molto consultato dai ragazzi alle prese con lo studio dell’audiovisivo) e Silvana Grasso, che dovrebbe rispondere al nome dell’eccentrica scrittrice siciliana, nonché assessore alla cultura della giunta Scapagnini a Catania, nota perché proprio in queste vesti condusse numerose campagne molto provocatorie a sostegno dei musei cittadini.

Completano la rosa dei coinvolti: Federico Starnone, Luca De Dominicis, John Peter Sloan, Francesco Facchinetti, quest’ultimo in cattedra magari per le sue numerose esperienze professionali più che per una docenza di contenuto vera e propria. Altri amici di Valsecchi hanno annunciato adesione formale al progetto. Reale interesse quello per la rete o solo una forma legittima di cautela per evitare di bissare i risultati di esperimenti giovanili non troppo riusciti come Tamarreide e Fratello Maggiore?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


La-Scimmia-sospesa
SOPPRESSA LA SCIMMIA


Celentano, la scimmia
LA SCIMMIA: VALSECCHI VORREBBE CELENTANO, BENIGNI E VECCHIONI COME DOCENTI DEL TALENT


LA SCIMMIA: ROMANZO DI FORMAZIONE INIZIALMENTE SOLO SUL WEB. PAROLA DI PIETRO VALSECCHI
Taodue annuncia ‘La Valanga’, fiction su Rigopiano


Piersilvio Berlusconi e Pietro Valsecchi
FRANCESCO IL PAPA DELLA GENTE, PIERSILVIO BERLUSCONI: “A NETFLIX L’ESCLUSIVA MONDIALE (ECCETTO L’EUROPA)”. E SU VIVENDI… (VIDEO)

3 Commenti dei lettori »

1. lu85 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 12:18

bah, forse meglio così. io avrei tentato su italia1 almeno, magari potrebbero mandare questi “web episodi” in seconda serata, o al pomeriggio.



2. Peppe93 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 12:27

Molto bene, meglio così



3. Pippo76 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 13:12

La scelta di mandare la Scimmia ( programma sulla preparazione all’esame di maturità di alcuni studenti) in prima serata su Canale5 condotto dalla Marcuzzi al posto del Grande Fratello mi pareva una scelta quantomeno azzardata ( per me assurda)
Sempre che qualcuno abbia pensato seriamente ad una eventualità del genere..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.