27
giugno

BOOM! ECCO LA SCIMMIA, IL NUOVO SHOW DI TAODUE PER ITALIA 1

La Scimmia

Visto che Francesco Facchinetti ci sta ammorbando su Twitter con La Scimmia, noi di DM – amorevoli come sempre – abbiamo deciso di rovinargli la festa svelando i dettagli di questo nuovo progetto per la rete giovane del Biscione che lo vede coinvolto in non si sa quali vesti. Di sicuro non quelle di conduttore.

Ma veniamo a noi. Avrete certamente visto nelle ultime settimane un crawl sulle reti Mediaset con il quale venivano ‘chiamati a rapporto’ ragazzi che non avevano avuto modo di completare la maturità per un nuovo show televisivo. Ebbene, si tratta proprio de La Scimmia, nuovo programma che la Taodue di Pietro Valsecchi sta mettendo in piedi per la prossima stagione televisiva di Italia 1.

Il concept è semplice: offrire una seconda possibilità a ragazzi dai 18 ai 24 anni che non hanno avuto modo di portare a termine la maturità scientifica. Il limite d’età è dettato da ragioni televisive (sapete che per i minori servono in alcuni casi autorizzazioni particolari), mentre quello scolastico del liceo scientifico risponde alla necessità di creare una classe omogenea. Con La Scimmia, infatti, verranno selezionati 10/12 ragazzi che non solo studieranno per portare a termine il percorso interrotto ma vivranno anche nello stesso luogo nel quale studiano, senza tuttavia essere reclusi come accade in altri reality.

Si studieranno le tradizionali materie previste per il liceo scientifico ma la giornata del sabato verrà dedicata a discipline speciali (per esempio potranno studiare come diventare dj piuttosto che affinare le proprie tecniche per diventare degli esperti della rete) affidate ad alcuni docenti famosi.

Nelle intenzioni della produzione ci sarebbe la voglia di realizzare un daytime per seguire i ragazzi nella loro quotidianità e uno speciale del sabato dove, complici i docenti famosi, si potrà mettere in scena un confronto sui momenti della vita scolastica vissuta dai partecipanti nel corso della settimana. Non solo. Nella seconda parte dell’anno scolastico, infatti, il programma potrebbe approdare in prima serata con 10/12 puntate affinchè si assegnino dei punteggi agli studenti (una sorta di scrutinio, insomma) per determinare il vincitore (o i vincitori qualora si decidesse di far vincere più di un ragazzo) del programma.

Il premio è semplice: offrire la possibilità di studiare presso una famosa università straniera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Bebe Vio a Emigratis
Emigratis, a marzo la nuova stagione: il promo con Bebe Vio in anteprima su DavideMaggio.it


Squadra Antimafia 8 - Daniela Marra
BOOM! SQUADRA ANTIMAFIA 9 NON CI SARA’. STASERA IL FINALE DI SERIE


Simona Ventura e Maria De Filippi
BOOM! SIMONA VENTURA SU ITALIA 1 CON UNO SHOW PRODOTTO DA MARIA DE FILIPPI


Soliti Ignoti
BOOM! SOLITI IGNOTI VERSO ITALIA 1. CAMBIA TITOLO IN IDENTITY

65 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. MisterGrr ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:35

PRETENDO che Francesco Facchinetti commenti questo post subito!! uahauhauhauah



2. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:39

Ehm… bà…bò



3. Francesco Facchinetti ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:41

E’ molto semplice, sono coinvolto anche io perché sono uno degli studenti:-)



4. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:43

Sembra interessante il programma! Ma tu Facchinetti non sei in Rai sotto contratto in esclusiva?



5. sboy ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:44

Sembra molto interessante!



6. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:47

Mi sembra una bella novità.Son curioso di vedere questo programma.



7. Gigi Gx ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:48

LA TRISTEZZA FATTA A PROGRAMMA.
Chissà quali grosse capre manderanno in prima serata -.-”



8. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:48

Ma lo speciale del sabato non si scontrerebbe con Amici?O magari lo speciale del sabato parte alle 15:30(orario in cui chiude la De Filippi)?



9. Mattia Buonocore ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:50

Da spettatore ho sempre “desiderato” un programma così, anche se credo che renderlo televisivamente appetibile sarà dura.



10. Mattia ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:50

Cone si intitola ma alla condizione c e fachinetti ??io voglio la Capua



11. sboy ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:52

L’idea di base è molto forte, sarà difficile però come dice Mattia renderlo televisivamente appetibile. Facchinetti probabile che sia uno dei docenti famosi..



12. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:52

Alla conduzione del serale sarebbe perfetto Enrico Papi.Tanto è il pupillo di Tiraboschi, qualcosa farà



13. Davide Maggio ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:53

L’osservazione piu’ pertinente l’ha fatta pig. E io qualche pensierino ce l’avrei…



14. Francesco Facchinetti ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:53

Di cagate ne ho fatte e viste tante ma questo non è male, vedrete.



15. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:55

Tra le discipline extra c’è scritto che potrebbero esserci materie su come diventare DJ…e Facchinetti all’inizio della sua carriera si chiamava DJ Francesco.Magari sarà proprio un’insegnante.
Come insegnante di musica sarebbe perfetto.XD



16. MisterGrr ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:55

A parte gli scherzi, l’idea è buona e interessante, mi incuriosisce. Dai Francesco, che dopo Il più grande italiano o come diavolo si chiamava e Star Academy si può solo risalire! Saluti a Pippo Pelo!

uahuahauh (we, il 30 a Mariano eh!)



17. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 19:55

Ma Enrico Papi lo davano in Rai. A me Papi piace veramente tanto è troppo sottovalutato se uno dei tanti programmi che danno a Scotti lo dessero a lui non cascherebbe il mondo.



18. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:01

@DavideMaggio
Che pensierino avresti?Dai, dicci, dicci :)



19. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:01

Faccio un commento serio.
Se mettono Papi per fare una trashata come alla Pupa ed il Secchione nel gioco di cultura allora è meglio non fare nulla.
Se è una cosa seria, mi spiegate chi si guarda un programma del genere al pomeriggio con dei giovanotti ( presumibilmente non acculturati) che tenteranno di studiare..?
Secondo me non arriva al serale. Troppo difficile da rendere interessante dal punto di vista televisivo



20. asxo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:01

Questo programma mi sembra molto interessante.



21. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:04

Pippo certo è che tu hai la palla di vetro. Io non voglio fare il polemico, ma una delle cose che più non sopporto è la gente che parla senza sapere di cosa stia parlando, facendo congetture e dandole per fatti assodati. Il giudizio può essere positivo, negativo o nulla. Ma andare a parlare delle trashate di Papi o di chi guarda il programma solo per partito preso, mi da proprio fastidio.



22. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:04

Comunque è da 10 anni che si vedono quelli del Grande Fratello che tentano di studiare nella casa e poi le più grandi scemenze riprese dalla Gialappa’s.
Immagino che il succo sia quello…sondare l’ignoranza umana



23. mirko ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:06

interessante! (rai3 anni fa aveva seguito a più riprese un l’ultimo anno scolastico di una quinta e ne era uscito un programma molto bello.)
basta che non diventi l’ennesimo reality dove buttano dentro la qualsiasi per far parlae del programma… con un rodaggio e la giusta chiave sarebbe buono! il rischio di buttarla in vacca è alto però…



24. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:07

Il programma è prodotto dalla Taodue e si sa che alla Taodue(parlo almeno per le fiction) fanno prodotti di qualità.



25. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:07

Phaeton, perchè non leggi il mio commento senza pregiudizi?
In quello che ho scritto c’è una cosa fondamentale. Capire che taglio verrà dato al programma.
E’ una cosa seria , con insegnanti seri ecc. oppure si butterà tutto in caciara-trash volendo sottolineare l’ignoranza dei partecipanti?



26. mirko ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:08

esatto pig, stavo per scriverlo: è la taodue di valsecchi a produrlo…



27. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:09

pig
Ok, quindi sai che vedremo 12 ragazzi che studieranno le materie scolastiche.



28. sboy ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:09

Ma c’è ancora gente che si mette a discutere su queste cose con pippo? Non lo avete ancora capito che per lui tutto quello che va sulle reti di Silvio (ossessione pure la sua) è brutto, sporco e cattivo.



29. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:10

L’idea è STRA-ottima.

Spero solo che non cadano nella tentazione di reclutare ragazzi di Napoli o di Palermo figli di clan cammoristici o mafiosi che non hanno potuto studiare per via dei genitori… e vedendo che produce la Tao2 (l’80% delle sue fiction ha questo argomento, anche se è una delle migliori produttrici di fiction che abbiamo in Italia) il rischio c’è seriamente.



30. pig ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:10

pippo
Nel post c’è scritto che il programma sta cercando ragazzi che si son fermata alla 4° superiore e che per motivi(seri e meno seri) non hanno potuto terminare l’ultimo anno.

Non mi sembra che diano il taglio di sondare l’ignoranza umana visto che stanno cercando ragazzi che hanno studiato.
Non cercano mica ragazzi che hanno la 5°elementare o la terza media



31. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:11

Perchè Vincenzo, secondo te non ci saranno i casi umani?
Si tratta di ragazzi che non hanno avuto la possibilità di studiare, quindi se non fanno leva su quello non vedo dove risiederebbe l’interesse alla fine..



32. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:12

Insomma, non vorrei dei soliti casi umani, ma che dessero la possibilità di diplomarsi a ragazzi che seriamente non hanno avuto l’occasione di farlo, non per motivi quali “mio padre era camorrista”.



33. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:15

Non ti leggo con pregiudizio, è che ogni volta che ti leggo accumulo e poi alla fine scoppio. Io ho letto molto bene quello che hai detto, attualmente quello che si sa è che il programma cercherà di rendere televisiva la scuola. Credo che tra il trash e la noia assoluta ci siano delle sfumature di mezzo.



34. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:16

Non ho detto “non ci devono essere casi umani” perchè di casi umani ce ne sono a bizzeffe e il programma deve fare giocoforza su quello.
Non vorrei che prendessero figli di mafiosi/camorristi e lasciassero fuori alcuni che veramente meriterebbero di entrare solo per fare il caso umano su quell’argomento.



35. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:18

Dipende poi da quanto lo renderanno verosimile. Il problema è che tutti noi siamo portati a diffidare a priori da tutto ciò che la tv ci propone, però per poi stranamente guardarlo sempre. Detto questo dovrebbero prendere una 20ina di persone e come in ogni classe ci sarà il secchione, ci sarà quello scarso.



36. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:21

Comunque quello che ha detto pig nel commento #8 è assolutamente interessante.

Amici ha lo speciale al sabato, e questo nuovo programma dovrebbe avere anch’esso la fascia nello stesso giorno, e per forza devono farlo a quell’ora.
Non è che lo speciale di Amici torna di domenica? Perchè Canale5 ha una domenica da rifondare…



37. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:22

pig, phaeton. Ve lo dico sinceramente
Nutro negli ultimi anni molti dubbi sui programmi sociologici che vanno in onda su Italia1 che indagano e scrutano il mondo dei giovani.
I miei dubbi derivano dal fatto che dall’epoca di Lucignolo, passando per Uman, Tamarreide (docufiction sul mondo dei giovani di provincia truzzi), Mammoni ( indagine sui trentenni legati alla gonnella di mammà) per finire a Fratello maggiore ( indagine sugli adolescenti difficili) hanno proposto delle robe stereotipate, poco attinenti con la realtà, finte e tendenti al trash.
Spero che questo programma si discosti da questo filone narrativo ( l’unica garanzia è la TaoDue che in genere non fa prodotti scadenti)



38. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:23

Vincenzo: potrebbe essere proprio come hai detto tu… speriamo!!!



39. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:27

Amici finisce alle 16. Può anche andare subito dopo su Italia1



40. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:28

Phaeton, io spero proprio di no… perchè di domenica c’è la Serie A e lo speciale di Amici non voglio perdermelo :(



41. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:29

Non credo lo mettono dopo le 16, perchè l’orario più indicato per i giovani il sabato è proprio dalle 14 alle 16, dopo escono e il programma finisce fuori target.

Secondo me quello che ho detto non è una baggianata (anche se spero di no), anche perchè Amici di domenica andò bene.



42. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:30

Vedi Pippo, cosa mi da fastidio che tu sei prevenuto nei confronti di Italia1, adesso puoi avere ragione sul fatto che certi programmi non siano stati piacevoli e/o rappresentativi del mondo dei giovani… paradossalmente non trovo un programma veramente rappresentativo del mondo dei giovani, perchè passiamo dagli eccessi di Fratello Maggiore agli eccessi di Ti Lascio una Canzone. Io penso che certi programmi non facciano comunque del male, vanno visti per quello che sono dei programmi televisivi con le loro opportunità e i loro limiti. Io ancora non ho capito che Televisione vuole Pippo qual è il suo palinsesto ideale. E anche quando venissi a saperlo se tu ha un’avversione contro ciò che ci propone Mediaset non sei obbligato nè a guardare i programmi che ci danno nè tanto meno obbligato a venire qua a criticare programmi che ancora devono nascere.



43. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:32

La domenica faranno Amici e Verissimo… speriamo che non ci ripropongano la Panicucci, anche se…



44. Vincenzo ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:34

Beh può darsi Phaeton… spostano il palinsesto del sabato alla domenica.
Però spero di no… :(



45. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:35

Tu forse… in effetti nella tua situaizone ti capisco, ma con il calcio spezzatino e considerando il target di amici…



46. Pippo76 ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:35

Non sono prevenuto perchè ho pregiudizi…
Io ho semplicemente fatto un elenco di parte dei programmi andati in onda in questi anni e quello che è andato in onda ( di quel genere) è sotto gli occhi di tutti.
Se a te piace quella roba buon per te.. io spero che questo programma sia altro e si discosti di parecchio,fermo restando che devono trovare una formula giusta per interessare il pubblico perchè le sole lezioni private giornaliere non bastano.



47. Wmariadefilippi ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:36

non credo che amici ritorna alla domenica
comunque sta cosa è proprio da italia1 tipo mammoni
flopperà



48. Critico Tritatutto ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:39

Diciamo che la verità sta nel mezzo: hanno ragione sia Phateon che Pippo,se uno legge i loro punti di vista e ne fa un sunto.Secondo me non sbagliano [senza nulla togliere agli altri commenti,anzi...Vincenzo dice bene quando si augura non ci siano per fare ascolto o rendere il tutto troppo pietoso,i soliti figli di mafiosi o camorristi che han pagato le colpe dei padri].L’unica cosa:TaoDue è una garanzia sulla qualità,Floppinetti [anche se non conduce],pardon,Facchinetti…



49. luke ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:40

A me viene sempre più la voglia di vendere il televisore…



50. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2012 alle 20:41

Guarda dei programmi che hai citato io non ne ho visto nessuno forse o quasi… nessuno di quelli mi sembra avesse però alcun intento educativo o sociologico… Uman e Mammoni sono dei giochi, così nascono e così muoiono. Lucignolo era una specie di rotocalco di cronaca rosa. Tamarreide era brutto ma voleva far vedere un gruppo di Tamarri, non era di certo un gruppo di novizie.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.