18
giugno

S.O.S “LA TATA”: CROLLANO GLI ASCOLTI DEL PRIME TIME DE LA5 E LA SITCOM SI SPOSTA. INTANTO MEDIASET EXTRA VOLA

La Tata

Neanche il tempo di godersi il secondo posto, dietro Rai4, nella classifica delle reti all digital più seguite in prime time nel periodo gennaio-maggio 2011 (fonte Corriere della sera) che per La5 iniziano i primi grattacapi. Proprio quando Canale 5 potrebbe dopo mesi tornare a battere Rai1, la sorellina soffre. Tutta colpa della soap Alisa segui il tuo cuore che, forte di picchi di 576.276 spettatori, è andata in vacanza causando non seri problemi alla fascia di prime time delle rete (20.30 – 22.30).

Le repliche di Tempesta d’Amore (attualmente in onda al posto di Alisa) non hanno lo stesso appeal e così la rete in rosa si ritova a toccare con la prima tv di Avvocati a New York lo 0.37%, mentre con il Bello delle donne ha fatto segnare lo 0.43%. Vanno decisamente meglio le cose in daytime, anche se visto il periodo estivo era logico aspettarsi qualcosa in più. Per dar vigore all’access prime time, direttamente dal preserale arriva La Tata. La mitica Francesca Cacace, protagonista di una delle sitcom più brillanti degli anni’90 (per la precisione è andata in onda dal 1993 al 1999 negli Usa), terrà compagnia con ben due episodi (attualmente è in onda la seconda stagione) agli spettatori de La5 dal lunedi al venerdi alle 20.20.

Il periodo no della rete in rosa all digital coincide con l’exploit di Mediaset Extra che, dopo i suoi 148.279 spettatori medi equivalenti al settimo posto tra le reti all digital free nel periodo gennaio-maggio, sta andando oltre ogni più rosea aspettativa. Questa settimana il canale 34 ha sfondato più volte il muro dell’1%, portando la rete addirittura dietro Boing, battendo Rai4. Merito della serata CSI ma anche dei buoni risultati della riproposizione di Italia’s got talent. A questo proposito, da martedì sarà riproposta la prima stagione, repliche che avrebbero potuto fare bene anche a Canale 5 al sabato al posto di Ciao Darwin 6.

Il successo di Mediaset Extra, oltre ad aumentare il rimpianto per la scomparsa di Rai extra,  è già in bilico con il prossimo arrivo del canale “complementare a Italia 1 e speculare a La5″, Italia 2, destinato a condividere il pubblico con il canale 34, Rai4 e naturalmente Italia 1.



Articoli che potrebbero interessarti


Tematiche Mediaset
Palinsesti canali tematici Mediaset, autunno 2019


Grande Fratello 2018
Grande Fratello 2018: tutti gli appuntamenti tv


Isola dei Famosi 2018
Isola dei Famosi 2018: tutti gli appuntamenti tv


Isola dei Famosi 2017
L’ISOLA DEI FAMOSI 2017 E’ SU CANALE 5, ITALIA 1, LA5 E MEDIASET EXTRA

19 Commenti dei lettori »

1. IL MIO REALITY ha scritto:

18 giugno 2011 alle 17:41

Mediaset Extra nelle ultime settimane ha avuto un boom e ha superato La5 e Iris, ma Rai 4 in questo mese di giugno sta avendo uno share medio dell’1,20%, dietro soltanto a Boing, nona rete nazionale.
Di conseguenza non potete affermare che Mediaset Extra abbia battuto Rai 4.
Vorrei notare che ancor meglio di Mediaset Extra sta facendo Real Time. Ormai stabile all’1%.



2. Davide Maggio ha scritto:

18 giugno 2011 alle 17:50

Hai letto il pezzo?



3. ste-gaga ha scritto:

18 giugno 2011 alle 18:00

uffy non è giusto pero’!!! a me piaceva nella fascia oraria 19.10-20.10, mentre cenavo, mi metteva davvero di buon umore! uffy! sti spostamenti!



4. Markos ha scritto:

18 giugno 2011 alle 18:23

Tempesta d’amore ha fatto crollare tutto.
Comunque, nel caso Mediaset abbia comprato le nuove puntate, Hanna segui il tuo cuore potrebbe andare in onda a settembre con il periodo di garanzia, no?



5. Luca ha scritto:

18 giugno 2011 alle 18:41

Mediaset-Extra deve TOGLIERE quei telefilm anni 80 (adatti a Italia2) e mettere varietà/giochi storici (Buona Domenica, Sarabanda,Passaparola, ecc…ecc…)



6. Alex ha scritto:

18 giugno 2011 alle 18:49

In quanto fan di Tempesta d’Amore mi sento di entrare il merito a markos che ha detto Tempesta d’Amore ha fatto crollare tutto. Questa è un’assurdità bella e buona visto che su Rete4 la soap ha SEMPRE fatto risultato superiori a quei flop di Walker o Renegade che sono in access prime time e su La5 è ovvio che non faccia grandi ascolti primo perchè siamo nel periodo estivo e poi perchè si tratta pur sempre di repliche mentre Alisa era in prima visione.



7. ANTONIO1972 ha scritto:

18 giugno 2011 alle 19:22

ma perchè mediaset extra o la 5 non mandano in onda i provini per amici?



8. Mattia Buonocore ha scritto:

18 giugno 2011 alle 19:46

@Antonio 1972 su La5 dovrebbero andare.



9. Erika ha scritto:

18 giugno 2011 alle 20:33

L’1 % di mediaset extra è grazie alla mitica non è la rai giovedi notte ha fatto l’1,72 di share se nn sbaglio!!!!



10. luke ha scritto:

18 giugno 2011 alle 22:33

Esatto su mediasetextra dovrebbero mandare quiz e varietà!
Rivoglio telemike, ok, il pranzo, la ruota, sandra e raimondo!



11. Markos ha scritto:

18 giugno 2011 alle 23:25

@ Alex

Non capisco il motivo della difesa del prodotto Tempesta d’amore. Credo tu abbia frainteso il mio commento.
Io critico la decisione di La5 di mettere in access una soap, in replica, e per giunta d’estate. Tra l’altro va in onda anche la mattina. Sarebbe stato bello, invece, vedere una serie nuova. Non critico la soap di Rete4 che da anni ha successo su Rete4.
Invece vogliono mandare avanti la rete con sole repliche. Chissà come hanno messo in onda Avvocati a New York…

Il mio “Tempesta d’amore ha fatto crollare tutto” era riferito al fatto che la soap, floppando, portasse nel baratro anche il prime time di La5. Ecco tutto :D



12. Alex ha scritto:

18 giugno 2011 alle 23:57

Markus scusa io avevo capito che si riferiva alla soap in generale :-P. Scusami tanto, ho frainteso ciò che volevi dire. Comunque è vero,mettere una replica in access no giova a La5 che secondo me potrebbe avere un buon access con MyLife (seconda stagione) oppure Hanna – Segui il tuo cuore.



13. Marco89 ha scritto:

19 giugno 2011 alle 09:56

Tempesta d’ amore è rimasta uno dei pochi prodotti realmente aderenti ai canoni della soap opera, per chi ama il genere…
Io però non capisco: non avevo collegato lo scarso traino di ” Tempesta d’ amore”, però ricordo che venerdì scorso la mia serie preferita, ” Il bello delle donne”, superò l’ 1 % e già c’ era ” Tempesta d’ amore”, ” Alisa” era terminata da una settimana, per questo non capisco, anche se l’ inserimento de ” La tata” fa capire tutto…ad ogni modo davvero non capisco sta gente che segue il traino…se uno si vuole guardare qualcosa mica segue il traino…mah.
Certo che d0 estate questi reti stanno andando alla grande, Rai pRemium poi…che ormai è un doppione di Raiuno che colloca ” Ho sposato uno sbirro” a qualsiasi ora…



14. Mattia Buonocore ha scritto:

19 giugno 2011 alle 11:00

@Marco89 una cosa forse non è chiara l’access non traina solo la prima serata ma fa parte della fascia di prima serata (20.30-22.30) per cui ne condiziona gli ascolti.



15. Marco89 ha scritto:

19 giugno 2011 alle 11:21

@ Mattia…già, me n’ ero scordato, hai ragione, io facevo conto solo sulla prima serata, invece quasi un’ ora è occupata dall’ access…grazie.



16. Markos ha scritto:

19 giugno 2011 alle 12:00

@ Alex
L’importante è che ci siamo chiariti :D



17. mats ha scritto:

19 giugno 2011 alle 12:09

L’altra mattina Mediaset Extra era oltre il 2% con Pomeriggio 5 e Zelig, altre fasce che vanno benissimo sono la prima serata (voglio vedere quanto fa oggi Festivalbar, ma anche La sai l’ultimissima ha superato lo 0,70%!) e la seconda serata (dove Non è la Rai ha trovato stabilità, superando abbondantemente insieme agli altri programmi regolarmente l’1%). Comunque spero che per il futuro il palinsesto comprenda meno telefilm vecchi e qualche programma in replica in più che non siano i soliti Colorado o Zelig, ma magari Drive In… Insomma, negli archivi Mediaset c’è davvero tanto, e trovare degli show che si adattino alla rete non credo sia difficile. Peccato solo per la cancellazione del Karaoke, per me potevano tenerlo almeno un episodio…



18. Federica Serrano ha scritto:

19 giugno 2011 alle 12:55

Per LA5 si e avverata la mia profezia ovvero che finita la soap Alisa-Segui il tuo cuore, gli ascolti sarebbbe crollati…era l unico prodotto di questa rete che funzionava e a proposita se acquistassero la seconda serie Hanna-Segui il tuo cuore farebbero la felicita dimolte telespettatrici….non e carino lasciare le coose a metà…si deve rispettare il telespettatore e in piu per la rete glli asscolti risarilebbero..se continuano a sevire le minestre riscaldate e un invito al telespettatore a cambiare canale…la minestra riscadata in tv stufa e molto.



19. Ross Critikò Cabano ha scritto:

20 giugno 2011 alle 11:37

La5, già dal 06 giugno 2011, doveva tamponare al meglio la mancanza di un prodotto forte come ALISA.
LA TATA è finita mercoledì scorso, e da giovedì ne replicano alcuni episodi, ma vi sembra normale? Comunque è la stessa cosa che critico anche a Rai4, che fà le repliche ad oltranza.

Io avrei fatto:

18:00 – Fiction – Elisa di Rivombrosa
19:50 – Telefilm – Teneramente Licia
20:20 – Cartoon – Fiocchi di Cotone per Jeanie
20:45 – Cartoon – E’ quasi magia Johnny.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.