27
marzo

Vanina – Un Vicequestore a Catania: Giusy Buscemi è una poliziotta anticonformista e con un passato difficile nella nuova fiction di Canale 5

Giusy Buscemi è Vanina - US Mediaset

Giusy Buscemi è Vanina - US Mediaset

Giusy Buscemi arriva su Canale 5 e lo fa con Vanina – Un vicequestore a Catania, nuova fiction, diretta da Davide Marengo, in onda da stasera, mercoledì 27 marzo 2024, in prima serata. Tratta dai romanzi di Cristina Cassar Scalia e scritta da Leonardo Marini, la serie – coproduzione RTI e Palomar, è suddivisa in quattro puntate, caratterizzate da un mix di emozioni, momenti divertenti e commuoventi, che hanno come sfondo la città di Catania, nella quale si muove Vanina, un Vicequestore ‘fuori dagli schemi’ e con un passato difficile.

Vanina – Un Vicequestore a Catania: trama e anticipazioni

Protagonista indiscussa della fiction è Vanina Guarrasi (Giusy Buscemi), Vicequestore la cui vita è stata segnata, in maniera piuttosto profonda, dalla morte del padre, l’ispettore Giovanni Guarrasi. L’uomo è stato infatti ucciso da un commando mafioso quando lei aveva solo quattordici anni. Un assassinio che ha spinto Vanina a diventare una poliziotta, sia per arrestare i colpevoli della morte del genitore, sia per lottare contro la mafia. Tuttavia, dopo una brillante carriera nell’Antimafia di Palermo, Vanina decide di cambiare radicalmente e si trasferisce a Catania, nella Squadra Mobile, per prendere servizio come capo della Omicidi.

Proprio lì Vanina si trova a dover fare i conti con dei nuovi colleghi, con cui presto si instaura un bell’affiatamento: il “Grande Capo” Tito Macchia (Orlando Cinque), l’ispettore capo Carmelo Spanò (Claudio Castrogiovanni), suo braccio destro, l’efficientissima e nordica ispettrice Marta Bonazzoli (Paola Giannini), l’impacciato e goffo sovrintendente Mimmo Nunnari (Giulio Della Monica) e il giovane e aitante, ma apparentemente poco sveglio, agente Salvatore Lo Faro (Danilo Arena). Insieme a loro, la Guarrasi riabbraccia l’avvocata “Giuli” De Rosa (Dajana Roncione), con cui aveva diviso gli anni del liceo, e stringe amicizia con il medico legale Adriano Calì (Alessandro Lui), fidanzato da anni con il giornalista Luca, spesso lontano dalla Sicilia per impegni di lavoro.

Vanina - (US Mediaset)

Vanina - (US Mediaset)

Una nuova vita, incominciata per fuggire dai ‘fantasmi’ del suo passato, che ha permesso a Vanina di incontrare Manfredi Monterreale (Corrado Fortuna), un simpatico e affascinante medico con il quale sembra profilarsi la possibilità di un nuovo amore che le consentirebbe di voltare definitivamente pagina. Opportunità che sembra incepparsi quando appare a Catania il Magistrato, operativo nell’Antimafia, Paolo Malfitano (Giorgio Marchesi), con il quale la donna ha combattuto tante battaglie ed ha condiviso una lunga relazione sentimentale ormai naufragata.

La presenza di Paolo in città, unita alle continue domande della madre Marianna (Gabriella Saitta), che non fa altro che chiederle, per quale ragione abbia lasciato definitivamente Palermo, spingerà  Vanina a far luce su un nuovo mistero che riguarda un conto in sospeso del suo passato, che deve ancora regolare, e dal quale, gioco forza, non potrà più scappare.

Giorgio Marchesi - US Mediaset

Giorgio Marchesi - US Mediaset

Vanina – Un Vicequestore a Catania: i personaggi

Corrado Fortuna con Giusy Buscemi - US Mediaset

Corrado Fortuna con Giusy Buscemi - US Mediaset

Vicequestore Vanina Guarrasi | GIUSY BUSCEMI

Vanina, vicequestore alla mobile di Catania, è una vera e propria forza della natura. Ama la vita, con la frenesia tipica della sua giovane età. Ha conosciuto la morte e il dolore quando aveva quattordici anni, assistendo all’omicidio del padre, Giovanni Guarrasi, poliziotto ucciso da un commando mafioso e spirato tra le sue braccia. È in quel momento che ha deciso che anche lei sarebbe stata una poliziotta, avrebbe lottato contro la mafia e catturato gli assassini del padre. Ci è quasi riuscita, ma l’amore ha fatto saltare tutto. Vanina si è innamorata di Paolo, il magistrato con il quale ha condiviso indagini e arresti. Il pensiero di perdere anche lui l’ha fatta fuggire da Palermo e dall’antimafia, per rifugiarsi a Catania, dove ha scoperto la possibilità di una vita lontano dai propri fantasmi del passato. Ma non si può scappare per sempre, né dal passato né dall’amore.

Paolo Malfitano | GIORGIO MARCHESI

Paolo Malfitano è magistrato antimafia presso la Procura di Palermo. Vanina Guarrasi è il suo punto debole. Da quando è finito nel mirino di Cosa Nostra, per Vanina è diventato impossibile stargli accanto. Paolo sa che è stato il terrore di perderlo, come accaduto con suo padre tanti anni prima, a farla fuggire da Palermo, a farle lasciare l’antimafia e a indurla a rinunciare al loro amore. Ma per continuare a lottare, Paolo ha bisogno di sentirla ancora parte della sua vita. Ha bisogno di credere che l’impossibile sia possibile, come quando da piccolo sognava di diventare un prestigiatore e far apparire fiori dal suo cilindro. Mosso da questa stessa incrollabile fede, Paolo arriva a Catania per chiedere a Vanina di vincere le sue paure e di concedersi una seconda occasione. D’altronde, lui, per lei, sarebbe disposto anche a cambiare vita.  Prima, però, c’è un’ultima battaglia da combattere e per vincerla avrà bisogno di Vanina.

Dott. Manfredi Monterreale | CORRADO FORTUNA

Pediatra, motociclista, cuoco provetto, amante della buona musica. Proprietario di una vecchia lampara ereditata dal padre con cui, di tanto in tanto, va a pesca notturna., Manfredi Monterreale è pieno di sorprese e Vanina non può che rimanerne colpita sin dal primo incontro. Complici le sue doti culinarie, le sue origini palermitane, la sua leggerezza e la voglia di vivere, il dottore riesce a far aprire il cuore di Vanina, ma la vicequestore lo mette in guardia: lei ha una vita complicata ed è meglio per lui starle alla larga. Manfredi, però, sa quello che vuole e, con la sua sensibilità e determinazione, riesce a scardinare le reticenze della poliziotta. Vanina sembrerebbe pronta a scrivere con lui l’inizio di una nuova storia d’amore. Ma Paolo è troppo difficile e forse impossibile da dimenticare.

Ispettore capo Carmelo Spanò | CLAUDIO CASTROGIOVANNI

Braccio destro di Vanina, poliziotto della vecchia scuola, affidabile, intraprendente e instancabile, Spanò non si lascia cogliere mai impreparato. Nessuna porta è per lui inaccessibile e sa tirar fuori la pistola con il giusto sangue freddo al momento del bisogno. Comincia a soffrire del complesso dell’età e cerca un po’ goffamente di nasconderlo. Fedelissimo a Vanina, ha con il suo capo un’intesa particolare. Entrambi condividono l’insonnia, subentrata per Spanò dopo essere stato lasciato dalla moglie. E qual miglior rimedio se non girare per Catania, la città che non dorme mai, alla ricerca di indizi per un nuovo caso?

Ispettore Marta Bonazzoli | PAOLA GIANNINI

Bresciana, vegana, iper-salutista e motociclista convinta, la determinata Marta nasconde a tutti il segreto che l’ha portata a Catania. È capace delle azioni più audaci, ma sa mostrarsi anche attenta ed empatica di fronte ai drammi umani che il suo duro lavoro le mette di fronte. E, con il tempo, anche le difficoltà di affiatamento in una squadra tutta composta da siciliani saranno superate.

Sovrintendente Mimmo Nunnari | GIULIO DELLA MONICA

I suoi abiti militari, la passione per i film di guerra, la timidezza e la goffaggine non devono ingannare, Nunnari è un buon poliziotto, capace e appassionato, un vero segugio nello scandagliare a fondo le vite dei sospettati. Il suo punto debole è Marta, la collega che gli fa girare la testa. Nunnari, però, è soprattutto un bravo ragazzo e un vero amico, sempre presente, generoso e disponibile per i suoi colleghi che trovano in lui una spalla e un appoggio nei momenti di difficoltà.

Agente Salvatore Lo Faro | DANILO ARENA

Bel ragazzo, atletico, entusiasta del suo lavoro ma apparentemente svagato e troppo dedito ai social e ai selfie, Lo Faro si rivelerà più intelligente, intuitivo e sensibile di ciò che sembra, con una drammatica storia alle spalle che coinvolgerà tutta la squadra. Vanina proverà a dargli fiducia, e lui, grato, saprà ripagarla

Tito Macchia | ORLANDO CINQUE

Tito, per Vanina e gli altri della Omicidi, è il “Grande Capo”, il più alto dirigente della Mobile di Catania. Napoletano dalla battuta pronta, si deve districare tra le esigenze burocratiche e le richieste di Vanina, a cui lascia ben volentieri le indagini sul campo perché conosce il suo straordinario valore e sa che di lei si può fidare.

Giuli De Rosa | DAJANA RONCIONE

L’avvocata Giuli conosce Vanina dai tempi della scuola, a Palermo, e adesso che si sono ritrovate a Catania non possono che essere un punto di riferimento l’una per l’altra. Giuli, inoltre, compensa alla perfezione l’amica, contrapponendo alle “divise” casual di Vanina le sue minigonne vertiginose, il viso dal trucco impeccabile e i capelli sempre perfetti. Amante della vita, delle feste e del divertimento, Giuli è anche un’avvocata matrimonialista esperta e stimatissima ma, a dispetto della sua competenza, troverà alcuni intoppi e rimarrà impantanata in un brutto guaio sentimentale.

Adriano Calì | ALESSANDRO LUI

Adriano è l’altro “grande amico” di Vanina a Catania, oltre a essere la compagnia perfetta per una serata in casa, sul divano, a scambiarsi confidenze e rivedere vecchi film. Ma è anche un medico legale molto in gamba, grazie al cui intervento Vanina riesce a risolvere i casi più intricati. Da tanti anni è fidanzato con Luca, che però fa il giornalista ed è spesso lontano per lavoro. Adriano ama vestirsi bene e rigorosamente all’ultimissima moda e lui, Vanina e Giuli formano un affiatatissimo terzetto.

Biagio Patanè |MAURIZIO MARCHETTI

Commissario in pensione, ha diretto la Mobile ed è stato il primo superiore di Spanò. Ancora in piena forma, adora sentirsi “richiamato” in servizio e le sue dritte arrivano provvidenziali per Vanina, con la quale stabilisce un rapporto speciale, consolidato anche dalla comune passione per il cioccolato e le sue proprietà “energetiche”.

Giusy Buscemi e Alessandro Lui - US Mediaset

Giusy Buscemi e Alessandro Lui - US Mediaset



Articoli che potrebbero interessarti


_10Buscemi_Rossetti_UPDC7
I Nuovi Personaggi di Un Passo dal Cielo


Il Paradiso delle Signore 2 - Valeria Fabrizi
Il paradiso delle signore 2: tutti i personaggi


Il Paradiso delle Signore 17
IL PARADISO DELLE SIGNORE: TUTTI I PERSONAGGI


Summer Hits
Rai 1 risponde a Canale 5 e si prende il Summer Hits

1 Commento dei lettori »

1. ALESSIA ha scritto:

27 marzo 2024 alle 15:44

Mi sembra tipo un Rosy Abate 2.0 . . . Idee in mente nuove niente?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.