24
marzo

Edoardo Sylos Labini racconta gli Inimitabili su Rai 3

Edoardo Sylos Labini (Instagram)

Edoardo Sylos Labini (Instagram)

Sognatori, anticonformisti, visionari, uomini di cultura e di rottura. Queste le caratteristiche comuni dei protagonisti di Inimitabili, il nuovo programma condotto da Edoardo Sylos Labini, in onda da questa sera, ogni domenica, in seconda serata su Rai 3. Nelle quattro puntate previste, il pubblico potrà conoscere meglio Gabriele D’Annunzio, Filippo Tommaso Marinetti, Giovannino Guareschi e Giuseppe Mazzini, personaggi che hanno fatto la storia del nostro Paese.

Un racconto che unisce il documentario storico agli atti unici teatrali, grazie all’interpretazione di Sylos Labini che via via dà vita agli Inimitabili, attraverso le loro parole e i passaggi cruciali delle loro esistenze fuori dall’ordinario. Puntate ricche di storia e di contenuti grazie ad interviste agli esperti, ai familiari e agli storici e alle riprese dei luoghi simbolo dei protagonisti.

Apre la serie “Gabriele d’Annunzio, tra amori e battaglie“, una puntata dedicata ad uno dei personaggi più discussi tra l’Ottocento e il Novecento. Un uomo che ha saputo fare della propria vita un’opera d’arte, dalla scalata della nobiltà romana all’esplosivo amore con la diva Eleonora Duse, dal volo su Vienna all’impresa di Fiume. Labini accompagna i telespettatori nella vita inimitabile dell’autore del “Piacere” e de “La pioggia nel pineto”, tra passioni e gesti eroici. Si scoprirà il rapporto con Mussolini ed il Fascismo, l’inconfondibile stile dandy, attraverso l’analisi di storici e studiosi come Giordano Bruno Guerri, Francesco Perfetti e Giuseppe Scaraffia, del direttore dello storico Teatro la Pergola di Firenze, Marco Giorgetti, e dell’attrice Franca Minnucci. Un viaggio nei luoghi simbolo di D’Annunzio, tra Palazzo Altemps, dove il poeta sposò la duchessina Maria Hardouin, il camerino della Duse al teatro La Pergola fino alla casa museo del Vittoriale a Gardone Riviera.

Nelle settimane successive, seguiranno il fondatore del Futurismo Filippo Tommaso Marinetti, lo scrittore, giornalista e caricaturista Giovannino Guareschi e, in conclusione, Giuseppe Mazzini, simbolo del Risorgimento e dell’Italia unita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Le Ragazze (US Rai)
Le Ragazze riparte con i Ragazzi


Carla Bruni_PhStefaniaCasellato 015
Pagelle TV della Settimana (1-7/04/2024). Ecco i promossi e i bocciati


Raffaella Carrà (US Rai)
Rai aumenta i documentari in prima serata: da Eleonora Abbagnato a Milva, dal Derby Club a… La Nostra Raffaella


Filorosso Manuela Moreno
Manuela Moreno torna con Filorosso nell’estate di Rai 3

1 Commento dei lettori »

1. Francesco ha scritto:

24 marzo 2024 alle 16:39

Una voce libera ed indipendente, ci vorrebbero più persone come lui in TV.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.