21
novembre

Reazione a Catena: la puntata saltata domenica viene cancellata anche da Rai Play

Reazione a Catena

Reazione a Catena

>>> Update delle 18 – Dopo il nostro articolo in merito alla puntata di Reazione a Catena di domenica 19 novembre, non trasmessa su Rai 1 perché c’era il tennis ma caricata e visibile su Rai Play, la piattaforma streaming rimuove il contenuto. Della puntata, dunque, non vi è più traccia (è però ancora visibile la clip su L’Ultima Catena). Il resoconto di quanto accaduto lo trovate in questo articolo dopo il salto.

Articolo delle 13:32

Reazione a Catena si è fermata un giorno – domenica 19 novembre, per lasciare spazio alla partita di tennis di Jannik Sinner – ma la messa in onda delle puntate della trasmissione del preserale di Rai 1 è proseguita regolarmente. Ieri, dunque, è stata trasmessa la prevista puntata del lunedì anziché quella saltata il giorno prima. E noi vi diciamo cosa è successo nell’appuntamento non visto dai telespettatori.

Il pubblico di Rai 1 sabato aveva salutato Le Amichette, campionesse del gioco, e le ha ritrovate ieri. Non sa, però, che le tre donne da Monza si sono confermate nel quiz condotto da Marco Liorni dopo aver superato I Novantesimo Minuto, tre ragazzi – Salvo, Paolo e Marco – da Palermo, che hanno così avuto la ’sfortuna’ di non essere di fatto mai apparsi in tv (ma soltanto su Rai Play, dove è stata caricata la puntata che era prevista domenica).

Le Amichette hanno avuto la meglio nell’Intesa Vincente, indovinando 12 parole (contro le 6 degli sfidanti) e approdando all’ultima catena con un bottino di 104.000 euro, ridotto poi a 13.000. Un montepremi che le tre donne hanno anche sfiorato: tra le parole prese in considerazione per completare la catena tra “presa” e “scotta” e vincere la somma accumulata, avevano inizialmente individuato proprio quella vincente, che era “colla”; poi, però, hanno preferito ripiegare su “coscienza”. Un finale con beffa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello
Fiorello graffia sul ritorno in Rai: «17 mila euro ogni due minuti? Ne voglio almeno il doppio!»


Palinsesti Rai 1, primavera 2024
Palinsesti Rai 1, primavera 2024: in arrivo l’one woman show con Chiara Francini e l’Acchiappatalenti Milly Carlucci, tra le serie anche il Marconi di Stefano Accorsi


Gerri (US Rai)
Su Rai 1 è in arrivo Gerri


David Sebasti e Luca Angeletti (US Rai)
Sabrina Ferilli è Gloria, diva sul viale del tramonto, nella nuova fiction di Rai1

7 Commenti dei lettori »

1. Luigi ha scritto:

21 novembre 2023 alle 16:54

La puntata di Domenica 19, è stata cancellata!



2. Luigi ha scritto:

21 novembre 2023 alle 17:30

Volevo dire che la puntata non è disponibile su RaiPlay al contrario di quanto è stato annunciato!



3. Fabio Fabbretti ha scritto:

21 novembre 2023 alle 18:02

@Luigi dopo il nostro pezzo è stata tolta :D



4. Luigi ha scritto:

21 novembre 2023 alle 18:15

Però “l’ultima catena” è disponibile…ma che paraculi questi della RAI,che skifo! Una sfiga per me CHE NON L’HO VISTA e per I NOVANTESIMO MINUTO che non hanno potuto vedere la puntata!



5. Marco ha scritto:

21 novembre 2023 alle 18:16

Ho iniziato a vederla, sono arrivato a metà, messa in pausa per continuare dopo…e ora…non c’è più…bah il senso di metterla e poi toglierla???



6. Luigi ha scritto:

21 novembre 2023 alle 18:27

Hai ragione Marco! Io ancora non l’ho presa sta puntata,e pensare che da domenica pomeriggio la stavo aspettando…



7. Luigi ha scritto:

22 novembre 2023 alle 19:37

La puntata è stata ripubblicata, ma molto probabilmente,dato che lo rimuoveranno di nuovo senza motivo e soprattutto per dispetto,lo uppo su una piattaforma video in modalità nascosta (ma non YouTube).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.