28
settembre

E’ morto Bruno Arena dei Fichi d’India

bruno arena

Bruno Arena

E’ morto Bruno Arena, comico dei Fichi d’India. Aveva 65 anni (era nato a Milano il 12 gennaio del 1957). Nel 2013 era stato colpito da un aneurisma che ha causato uno stop alla sua carriera.

Milanese di origini messinesi, inizia la sua carriera negli anni ‘80 come animatore turistico. Prima di affermarsi, è vittima di un grave incidente automobilistico nel 1984, che gli fa perdere parzialmente la vista da un occhio e lo obbliga a diversi interventi chirurgici, i cui segni evidenti sono stati oggetto di ironia e sarcasmo nei suoi spettacoli.

La svolta della carriera avviene nel 1988, quando conosce Max Cavallari e i due formano i Fichi d’India, duo comico tra i più conosciuti in tv (e non solo). Partono da La Sai l’Ultima?, si consacrano a Zelig, fino a Colorado nel 2012.

Poi lo stop forzato: è il 17 gennaio 2013 quando Bruno, proprio durante le registrazioni di Zelig, è vittima della rottura di un aneurisma che gli causa un’emorragia cerebrale. Operato d’urgenza, esce dal coma due mesi dopo e inizia un’altra vita, che lo vedrà riapparire in pubblico un anno dopo, accompagnato allo stadio San Siro per vedere una partita dell’Inter.

Fichi d'india

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Zelig 2013 - ultima puntata
ZELIG: ESPLODE L’APPLAUSO, PUBBLICO IN PIEDI PER BRUNO DEI FICHI D’INDIA


bruno_fichi
PAURA PER BRUNO DEI FICHI D’INDIA, COLPITO DA UN’EMORRAGIA CEREBRALE


Ricchi e Poveri
E’ morto Franco Gatti dei Ricchi e Poveri


angela lansbury
E’ morta Angela Lansbury

1 Commento dei lettori »

1. dviani ha scritto:

28 settembre 2022 alle 10:48

Quante risate con i fichi d’india! mi dispiace molto R.I.P Bruno!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.