4
agosto

Accordo Sky-DAZN: ecco come funziona

DAZN su Sky

DAZN su Sky

Sky e DAZN annunciano di aver firmato un accordo che prevede l’arrivo dell’app di DAZN su Sky Q dall’8 agosto e la possibilità per gli abbonati alla pay tv di aderire ad una specifica offerta per vedere sul proprio decoder il canale Zona DAZN, con le 7 partite per turno di Serie A in esclusiva DAZN (le altre 3 sono in co-esclusiva Sky) e una selezione di eventi.

Con questo accordo, gli abbonati Sky Q – via satellite o via internet – che sono anche clienti DAZN (serviranno quindi i due abbonamenti), potranno accedere all’offerta DAZN direttamente dalla sezione App o con il controllo vocale, tramite il comando “Apri DAZN”, in un unico posto e con un unico dispositivo, senza dover cambiare telecomando. DAZN offrirà inoltre ai propri clienti, che sono anche abbonati a Sky, la possibilità di sottoscrivere un’opzione, per vedere una selezione di eventi dell’offerta DAZN anche attraverso il canale Zona DAZN, disponibile dall’8 agosto al 214 del telecomando Sky.

Sul canale – che ha un costo aggiuntivo di 5 euro al mese – sarà possibile vedere le 7 partite per turno di Serie A che sono esclusiva DAZN e una playlist di programmi di approfondimento, contenuti originali DAZN e altro, via satellite o via digitale terreste. Per vedere il canale Zona DAZN i clienti DAZN dovranno aderire ad una specifica offerta disponibile all’interno della sezione My Account di dazn.com. Chi non è abbonato a DAZN, invece, potrà aderire alle offerte DAZN Standard o Plus attraverso un sito dedicato ai clienti Sky e aggiungere l’opzione per vedere il canale Zona DAZN.

Andrea Duilio, Amministratore Delegato di Sky Italia, commenta:

“Sky da sempre vuole sostenere la passione dei tanti italiani che amano il calcio e lo sport in generale. Questo accordo con DAZN crea un’opportunità in più per i tifosi, per vivere al meglio lo spettacolo della Serie A. Oltre alle 3 partite di Serie A per ogni turno trasmesse sui canali Sky, l’app DAZN sarà disponibile su Sky Q, a conferma della nostra strategia di aggregazione delle migliori app in streaming, tutte in unico posto, per un’esperienza di visione semplice e coinvolgente. E chi lo vorrà, potrà anche aggiungere l’opzione dei canali lineari via satellite o digitale terrestre. Si tratta di un deciso passo in avanti affinché la Serie A possa essere fruita su più piattaforme e possa godere di una maggiore visibilità”.

Gli fa eco Stefano Azzi, CEO DAZN Italia:

“La diversificazione delle partnership rappresenta un importante asset strategico per la crescita del nostro business. All’interno del piano di sviluppo a lungo termine che stiamo implementando si inserisce quindi anche l’accordo commerciale con SKY che annunciamo oggi. Si tratta di una delle collaborazioni importanti siglate in vista della stagione sportiva 2022/2023 con l’obiettivo di offrire contenuti sportivi live e on demand ad un numero sempre crescente di tifosi ed aumentare così la visibilità delle competizioni che trasmettiamo. Un accordo in linea con l’attuale partnership strategica stretta in Germania dove Sky è già nostro partner”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


DAZN anche su Sky?
DAZN non è più in esclusiva su TimVision. In arrivo l’accordo con Sky


TIMVISION
Serie A, i canali DAZN ripristinati sul decoder Sky?


timvision sky dazn
TIMVISION: l’offerta per i clienti DAZN e Sky


Sky
Sky scrive all’Antitrust contro Dazn

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.