4
maggio

Pagelle TV della Settimana (25/04-1/05/2022). Promossi Il Paradiso delle Signore e Ambra. Bocciati Big Show e Clemente Russo

Big Show

Big Show

Promossi

9 a Il Paradiso delle Signore. In un daytime rafforzato notevolmente rispetto al passato, la soap, alla quarta stagione daily, è il fiore all’occhiello di Rai1 vantando un trend sempre positivo (share superiore al 20%, 2 milioni circa di spettatori e visualizzazioni al top su Raiplay). A voler dirla tutta, è anche un po’ sprecata come traino dei tg (inutili) e in un orario in cui la platea non è al massimo e la concorrenza è più debole (su Canale 5 c’è prima tanta pubblicità e poi Amici che ha un target diverso).

8 all’Uno Maggio tarantino. La manifestazione, guidata da Diodato, Roy Paci e Michele Riondino, è tornata a vivere sul palco del Parco Archeologico delle Mura Greche a Taranto dopo la pandemia riuscendo a riprendere il filo laddove si era interrotto. 25 mila persone in loco, oltre 100.000 contatti streaming per ascoltare il messaggio sociale e un nutrito cast di cantanti capitanato da Gianni Morandi.

7 a Ambra. Il rinnovato appuntamento con il concertone, l’esperienza radiofonica, il ruolo ne Le Fate Ignoranti e forse X Factor: l’attrice capitolina non si può dire che non diversifichi. E speriamo che, nel caso si concretizzasse il suo arrivo in quel di Sky, talent e Ambra possano aiutarsi a ritornare ai livelli pop di un tempo.

6 a Highsnob e Hu. Con un po’ di ritardo rispetto agli altri 18 big di Sanremo 2022, anche il duo di Abbi Cura di Te conquista il disco d’oro. Riconoscimento meritato per un brano intenso, perso nel mucchio durante la settimana festivaliera.

Bocciati

5 a Soleil Sorge. Giurata de La Pupa e il Secchione Dhow, non supera la prova, evidenziando tutti i suoi limiti in materia di esperienza e prontezza per lo spettacolo. Resta forte solo sulle liti.

4 a Detto Fatto. Il programma di Rai2, almeno per come l’abbiamo conosciuto, si chiude mestamente, al termine dell’ennesima stagione travagliata. Tralasciando le peripezie di palinsesto, l’impressione è che tra usura dei tutorial e divagazioni sul tema, lo stesso programma abbia smarrito la via.

3 a Big Show. Bassi ascolti per il varietà del venerdì, poi del giovedì e ora della domenica sera (sì, tre collocazioni diverse!) di Canale 5. Nell’ottica di diversificare i generi e puntare ad un pubblico familiare, la promozione su Canale 5 aveva un senso. Ma se vai sull’ammiraglia non puoi farlo in maniera così grossolana e cheap.

2 a Come una Volta – Un Amore da Favola. Il programma non ha funzionato sul Nove al punto da venire sospeso anzitempo. Effetto low cost, meccanismo troppo orizzontale, contesto fake, poca sintonia con la rete tra le cause dell’insuccesso (qui maggiori info).

1 a Clemente Russo. Dopo la squalifica al GF Vip, il pugile perde un’occasione all’Isola dei Famosi mostrandosi attaccato al gioco e, nei momenti di rabbia, prepotente. Non si capisce perché poi sia rientrato sull’Isola principale senza televoto ma con una semplice prova.



Articoli che potrebbero interessarti


ELENA-SOFIA-RICCI
Pagelle TV della Settimana (25-31/03/2019). Promossa Elena Sofia Ricci. Bocciato Giletti


Amadeus
Pagelle TV della Settimana (28/02-6/03/022). Promossi Amadeus e Andrea Vianello. Bocciati Soleil e il ‘dramma’ di Michelle Hunziker


Amadeus Cremonini2
Sanremo 2022, le pagelle della terza serata. Promossi Mahmood e Blanco e Drusilla. Bocciati Zanicchi e Bravi


tapiro-ambra-angiolini
Pagelle TV della Settimana (11-17/10/2021). Promossi i 25 anni di Un Posto al Sole. Bocciati Ilary Blasi e le troppe polemiche per il tapiro ad Ambra

2 Commenti dei lettori »

1. Marco3.0 ha scritto:

4 maggio 2022 alle 13:50

Pagelle perfette, ma io concordo quasi sempre in toto con i voti di Buonocore.
Credo però che Il Paradiso sia alla quarta daily non alla terza.
Il Concertone di Taranto molto meglio di quello di Piazza San Giovanni. Come artisti, come messaggi sociali e culturali, come organizzazione. Lo avevo detto subito anche sul post degli ascolti che il meglio stava a Taranto e sono contento che qualcun altro pensi che abbiano fatto un ottimo lavoro.



2. il-Cla83 ha scritto:

4 maggio 2022 alle 14:21

Spiace per Papi, che credo sia un ottima risorsa per Mediaset, ha un modo di fare tutto suo e si differenzia dagli altri conduttori, ma il programma era sbagliato in toto, speriamo trovi un progetto più adatto a lui. In ogni caso ha fatto bene ad andarsene da tv8, ormai Guess my age non tirava più, e gli show in prima serata su tv8 non sfondano, arrivano al massimo al 2%, a parte IGT ma solo perchè era già molto conosciuto prima arrivando dagli 8 milioni di canale5



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.