21
aprile

Diodato ospite all’Eurovision Song Contest

diodato

Diodato

Giusto ‘risarcimento’ per Diodato. L’artista è il primo ospite italiano annunciato per la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest. Diodato avrebbe dovuto partecipare alla gara internazionale nel 2020, poi cancellata a causa della pandemia e sostituta da uno speciale evento in collegamento.

Laura Pausini, insieme a Mika e Alessandro Cattelan, accoglierà Diodato sul palco del Pala Olimpico di Torino nel corso della prima semifinale, prevista il 10 maggio (l’altra è in programma il 12, la finale il 14 maggio). Il cantante si esibirà sulle note di “Fai Rumore”, brano vincitore del Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2020 che avrebbe dovuto gareggiare all’ESC.

La prima semifinale sarà importante per il pubblico italiano perchè è quella in cui sarà chiamato a televotare. Prima nazione ad esibirsi l’Albania (l’Italia è ammessa di diritto in finale, San Marino con Achille Lauro scende in campo nella seconda semifinale).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Finale ESC 2022 - Mahmood e Blanco
Eurovision Song Contest 2022, la Finale in diretta: vince l’Ucraina, secondo il Regno Unito. Sesto posto per l’Italia


mahmood blanco
Brividi è la canzone più ascoltata dell’Eurovision. Occhio all’Ucraina


Gli Eugenio in via di Gioia, Mauro Coruzzi e Melissa Greta
(N)Eurovision Story su Rai 2


Dardust_Credito_Antonio De Masi
Dardust all’Eurovision Song Contest

2 Commenti dei lettori »

1. R101 ha scritto:

21 aprile 2022 alle 14:29

Ma le semifinali saranno trasmesse da Rai1 o RAi2?
O saranno relegate sempre sulle reti minori?



2. Fabio Fabbretti ha scritto:

21 aprile 2022 alle 14:36

@R101 tutto su Rai 1, semifinali e finale



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.