30
marzo

Andrea Pucci «gode come un pazzo» per il calo d’ascolti de La Pupa e il Secchione. Stasera Tutto è Possibile «l’ha distrutta»

Andrea Pucci

Andrea Pucci

Andrea Pucci gongola per il calo di ascolti de La Pupa e il Secchione Show, programma da lui stesso condotto lo scorso anno ma ora affidato a Barbara D’Urso. La mancata riconferma alla guida del reality di Italia 1 non deve averla digerita e, di fatto, non fa nulla per nasconderlo.

Il comico su Instagram è un fiume in piena. Dopo aver condiviso e pubblicato messaggi social contro la D’Urso nelle ultime due settimane (“Hai rovinato un programma”, “Ridateci Pucci”, “Pucci torna e caccia tutti perché è un grande schifo”, sono soltanto alcuni ripostati), ieri è stato ospite di Stasera Tutto è Possibile, in una puntata che ha registrato il record di ascolti su Rai 2 (quasi 2 milioni di spettatori e l’11% di share) proprio contro La Pupa e il Secchione Show, che è invece ulteriormente calato rispetto alle prime due puntate (1,2 milioni – 8.2%). E oggi rincara la sua “esultanza”:

“Il nostro lavoro è gratificato da quanti di voi seguono quello che facciamo e sto godendo come un pazzo, la trasmissione condotta magistralmente dal mio amico Stefano De Martino ha distrutto tutto ciò che era contro di noi

ha scritto Pucci in una storia su Instagram, con tanto di malefica risata e il titolo degli ascolti tv “incriminati” di DavideMaggio.it. E a breve su Canale 5 arriverà il “suo” Big Show, affidato però ad Enrico Papi…



Articoli che potrebbero interessarti


Sonia Bruganelli
Sonia Bruganelli contro La Pupa e il Secchione di Barbara D’Urso: «Posso pensarlo o è lesa maestà?»


d'urso pupa
Live non è La Pupa e il Secchione


Alfonso Signorini e Barbara D'Urso
Barbara D’urso alla finale del GF Vip per lanciare La Pupa e il Secchione Show


Barbara D'Urso nel promo de La Pupa e il Secchione Show
Barbara D’Urso è Madreh! – Video

1 Commento dei lettori »

1. Lorenzo78 ha scritto:

30 marzo 2022 alle 17:20

Lungi da me difendere Barbarella (ci mancherebbe altro) ma questo qui se li ricorda gli ascolti della sua edizione???



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.