4
gennaio

Sanremo 2022: il pongo regolamento per salvare Morandi

Gianni Morandi

Gianni Morandi

E’ stata la mano di Morandi“. Caso chiuso. Così potremmo sintetizzare la decisione della Rai di non squalificare l’eterno ragazzo da Sanremo 2022. Una cosa era rimasta nella televisione italiana ed era il rigore del Festival. Ebbene, anche questo aspetto che ha contribuito ad accrescere il mito, da alcuni anni traballa. Il regolamento, ormai,  sembra essere uno strumento inutile, da interpretare e applicare a piacimento. Sanremo è “una Olimpiade”, non un “ordinario reality show”.

L’ultimo esempio lampante è proprio il caso Morandi, “graziato” dopo aver pubblicato la sua canzone (accidentalmente) su Facebook. Tutti bramiamo per la partecipazione del cantante di Monghidoro alla kermesse e mai ci augureremmo una sua squalifica; tuttavia i fatti vanno analizzati e compresi nell’ottica di applicazione delle regole, non della notorietà o dell’alibi dell’interprete. Dura lex, sed lex o – più prosaicamente – a chi tocca nun se ngrugna.

Quel che suona paradossale, in questa vicenda, sono le motivazioni addotte dalla Rai a proposito della mancata esclusione del brano Apri Tutte le Porte. Motivazioni che cercano di eludere la questione e gettare fumo negli occhi assumendo per questo i contorni della presa in giro per il pubblico e per la storia della kermesse.

Il comunicato spiega che la  diffusione è frutto di “un puro inconveniente tecnico, dovuto alla necessità di Morandi di portare un tutore alla mano destra che ha subito diversi interventi a seguito dell’incidente occorsogli alcuni mesi fa. L’impedimento al movimento della mano ha determinato l’errore per cui Morandi...”. Uno spieghino che avremmo voluto sentire solo se Morandi avesse un tic al braccio per cui preme un pulsante e poi rimane immobile per un quarto d’ora. Il dato di fatto è che il brano è pubblico, le circostanze poco aggiungono alla questione (non parliamo, dopotutto, di brano trafugato e messo in rete da criminali). E a voler essere precisi, non ci sembra nemmeno che questa casistica sia ascrivibile all’errore tecnico; sembra essere piuttosto un banale errore umano.

A questo punto togliete ogni riferimento al regolamento e fate vincere l’anarchia. Ma siamo sicuri sia la scelta giusta?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


BLANCO MAHMOOD by Bogdan Chilldays Plakov -45
Classifica Fimi: podio intatto, scendono Lauro e Morandi. Elisa debutta al primo posto tra gli album, Giusy Ferreri venticinquesima


Mahmood Blanco19
Le pagelle finali del Festival di Sanremo 2022


Gianni Morandi - Sanremo 2022 (foto Ufficio Stampa Rai)
Toto vincitore Sanremo 2022, uno su mille ce la fa(rà?): Morandi sorpassa tutti e insegue Mahmood e Blanco – Quote


jovanotti e morandi
Sanremo 2022, le pagelle della quarta serata. Promossi Morandi e Jovanotti. Bocciate Emma e Michielin

2 Commenti dei lettori »

1. Max ha scritto:

5 gennaio 2022 alle 12:07

che scandalo🤔



2. BlahBlahBlah ha scritto:

5 gennaio 2022 alle 20:54

Non vedo quale sia il problema. L’hanno risolta all’italiana, come al solito. Giusto e coerente così (e non sono ironico).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.