21
dicembre

Blanca 2 ci sarà

Blanca - Maria Chiara Giannetta

Blanca - Maria Chiara Giannetta

Blanca è la nuova eroina di Rai 1. Arrivata sul piccolo schermo lo scorso 22 novembre con uno share del 26%, la fiction con Maria Chiara Giannetta è riuscita a mantenersi su un livello molto alto, registrando nelle prime cinque puntate trasmesse una media di oltre il 25%. Un successo meritato per l’originalità e la modernità del progetto, che conferma l’ottima tendenza di Lux Vide, casa di produzione che non sbaglia un colpo e che punta solo su titoli destinati a brillare e trasformarsi da scommesse a lunghe serialità. E’ stato così per Don Matteo, Che Dio ci Aiuti e Doc – Nelle tue Mani e così sarà anche per la stessa Blanca, dal momento che la seconda stagione è stata già confermata.

Ad ufficializzare la messa in produzione dei nuovi episodi è stato il produttore Luca Bernabei in un’intervista a Repubblica, ma c’era a prescindere poco da dubitarne. Non soltanto per gli ascolti importanti, quanto perchè questa fiction, per quanto d’avanguardia e diversa dalle solite – con punte narrative a volte anche un po’ “fantascientifiche” – aveva comunque già sulla carta i requisiti per colpire al cuore il pubblico dell’ammiraglia, con le sue indagini sempre diverse, con il suo lungo mistero da scoprire puntata dopo puntata e soprattutto con una protagonista sui generis, dotata quasi di superpoteri e più in gamba di qualunque altro investigatore esistente su piazza.

Un mix vincente, che non ha deluso e che potrebbe funzionare molto a lungo. La detective Blanca, oltre ad affrontare con piglio deciso tanti casi gialli, ha dimostrato di avere una vita privata molto vivace, che l’ha vista passare dall’infatuazione per l’ispettore Liguori (Giuseppe Zeno) alla storia con Nanni (Pierpaolo Spollon), un uomo che le ha riservato molte sorprese e non tutte piacevoli. L’audacia con la quale si è mossa, in barba al suo essere non vedente e forte di una femminilità intrigante e spiazzante, lascia pregustare per il futuro sviluppi ancor più variegati e complessi.

Per la Giannetta una consacrazione che neanche l’essere diventata il volto femminile di Don Matteo le aveva dato: per la ventinovenne foggiana questo personaggio nato nel romanzo di Patrizia Rinaldi è stato la vera e propria svolta, capace di tirare fuori il meglio di lei e di prospettarle un “posto fisso” su Rai 1. Ovviamente, sempre con accanto il fedele cane Linneo, vera e propria mascotte di Blanca.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Bernabei, Maria Chiara Giannetta, Jan Michelini e Alessandro Pesci
Al via le riprese della seconda stagione di Blanca


Massimiliano Gallo
Vincenzo Malinconico si congeda questa sera, ma la sua avventura televisiva sembra appena iniziata


Sopravvissuti - Desirèe Popper
Sopravvissuti: com’è finita la fiction Rai


Francesca Chillemi
Viola come il Mare 2 già confermata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.