10
giugno

Supervivientes mostra le immagini del clistere di Gianmarco Onestini

Il Clistere di Gianmarco Onestini - Supervivientes

Il Clistere di Gianmarco Onestini - Supervivientes

Se in Italia è un (comprensibile) tabù parlare in tv di “esigenze fisiologiche”, in Spagna sembrano non farsi problemi. In particolare a Supervivientes dove parlare in maniera esplicita di cacca e pipì è all’ordine del giorno. L’ultimo caso riguarda un clistere in diretta (o quasi)! L’alimentazione scarna a base di riso e cocco, cibi predominanti sull’Isola spagnola, ha creato un vero e proprio disagio a Gianmarco Onestini. Nelle scorse ore, il concorrente italiano si è infatti sentito poco bene a causa di un blocco intestinale, motivo per cui un medico della produzione, dopo averlo accuratamente visitato, gli ha dovuto fare un clistere per ristabilire il suo equilibrio. Niente di strano, sono senz’altro cose che capitano in una situazione così estrema, ma ciò che stupisce è la decisione di Mediaset España di mandare in onda le immagini di quel momento.

Nel corso di Tierra De Nadie, uno degli approfondimenti settimanali di Supervivientes in onda in prima serata su Cuatro, è stata infatti mostrata una clip in cui si vede Onestini ricorrere all’aiuto del medico per porre rimedio al suo malessere (prima lo si era visto chiedere dal bagno l’aiuto di una “pompetta”). Lo specialista, al termine della visita, ha quindi spiegato a Gianmarco, inginocchiato a terra con un asciugamano che copriva il suo fondoschiena, che stava per iniettargli un liquido che gli avrebbe permesso di andare in bagno.

Anche se le telecamere non hanno poi ripreso il dottore mentre faceva il clistere a Gianmarco, ciò è bastato per accendere la polemica sui social, visto che diversi utenti si sono chiesti per quale motivo la produzione ha deciso di mostrare un momento così intimo, per alcuni umiliante, del concorrente. Episodi del genere, infatti, sono capitati anche in Italia – celebre quello di Rosa Perrotta rimproverata da Nadia Rinaldi per la poca attenzione nei suoi riguardi dopo che le aveva fatto un clistere – ma, in quei casi, si è scelto di ‘censurare’ le immagini.

In Spagna però la parola reality, evidentemente, viene presa più sul serio. E queste immagini “reali” di Gianmarco Onestini, che piacciano o no, lo dimostrano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gianmarco Onestini e Valeria Marini - Supervivientes
Supervivientes e l’inciucio tutto italiano: Valeria Marini corteggia e bacia Gianmarco Onestini – Video


onestini si toglie il costume a supervivientes
Supervivientes: Gianmarco Onestini fa il bagno completamente nud0 – Video


Valeria Marini - Supervivientes
Supervivientes, Valeria Marini si fa conoscere: «Yo soy italiana ma amo la Spagna. Baci stellari!». In valigia una stella da Hollywood e un bikini selvaggio – Video


Valeria Marini
Supervivientes sbarca in Italia? Mediaset Italia potrebbe trasmettere anche un altro reality di Telecinco

4 Commenti dei lettori »

1. giauz ha scritto:

10 giugno 2021 alle 12:35

Quella che in Spagna chiamano “telebasura”… un giorno arriveremo anche a inquadrare lo sfintere di un concorrente mentre …espleta… ciò che deve fare in bagno.
Grazie Mediaset e gracias Mediaset España



2. R101 ha scritto:

10 giugno 2021 alle 13:53

Ma io vorrei capire queste persone che si umiliano nel profondo pur di apparire in TV e farsi pagare un gettone di presenza.
Ma davvero sarebbe stato così difficile studiare un minimo ed ambire a vivere una vita dignitosa piuttosto che farsi umiliare in questo modo?
Ma la Mia domanda è: questo tipo di persone che valore da alla vita?
Sempre noi basito dalla povertà e bassezza di chi non tutela in alcun modo la propria dignità di essere umano.



3. john2207 ha scritto:

10 giugno 2021 alle 14:41

Vedo che la versione Spagna di mediaset in fatto di trash anzi di shit non è da meno della casa madre



4. lordchaotic ha scritto:

10 giugno 2021 alle 20:04

@R101, ognuno fa della sua vita ciò che vuole. Fa parte della libertà. Dall’astrofisico al professionista del reality se legale tutto è lecito.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.