11
maggio

Pomeriggio Cinque, spunta fuori la presunta Denise: «Non sono io»

Pomeriggio Cinque

Pomeriggio Cinque

La ragazza di Scalea, rintracciata stamattina e ascoltata dagli inquirenti, non è Denise Pipitone. Denisa, la diciannovenne interrogata per via della sua somiglianza con la figlia di Piera Maggio, è infatti intervenuta a Pomeriggio Cinque, smentendo categoricamente di essere Denise. La giovane ha parlato anche della sua infanzia in Romania, prima dell’arrivo in Italia.

Denisa, la ragazza di Scalea identificato come possibile Denise Pipitone, è apparsa ai microfoni della trasmissione pomeridiana Mediaset dove, incalzata dall’inviato (“Sei Denise Pipitone o no? Sai chi è Piera Maggio“), ha subito risposto:

No, non sono io. (…)“.

Pur ammettendo che si sottoporrebbe al test del DNA per fugare ogni tipo di dubbio, la 19enne ha detto che “però esce negativo, per come la vedo io è una perdita di tempo, perché non sono io“. Una volta che ha chiarito di essere nata in Romania,  da genitori romeni, il 4 maggio 2002 e di essere arrivata in Italia nel 2009, Denisa ha poi risposto a una domanda riguardante una sua cicatrice molto simile a quella che la piccola Denise aveva al momento della sua scomparsa:

Io questa cicatrice, che so io, l’ho fatta quando avevo 2 anni; che ho avuto un incidente con un cavallo, un qualcosa del genere, che mi hanno raccontato. E’ una cicatrice vecchia vecchia“.

La giovane, oltre a mostrare il certificato di nascita dallo schermo del suo cellulare, ha voluto lanciare un messaggio a Piera Maggio:

Non perdere comunque  la speranza di cercare sempre sua figlia. Ovviamente una madre è sempre alla ricerca perché non riesce mai a dire: ‘No, mia figlia non c’è più, è scomparsa’. Io, se fossi stata io, a braccia aperte sarei corsa da lei, nonostante tutto quanto. Non sono io, perché ovviamente…“.

Poco dopo, Elena Denisa (questo il suo nome per intero) ha detto di ricordare nei dettagli ogni aspetto della sua infanzia e di essere cresciuta prevalentemente con i suoi nonni. Nell’intervista è stato menzionato anche il padre della ragazza, morto qualche anno fa. La ragazza risiede a Cosenza ma attualmente si trova a Scalea a casa di un’amica.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pomeriggio Cinque
Incidente a Pomeriggio Cinque: scoppiano i vetri in diretta


Alberto Matano
Alberto Matano su Barbara D’Urso: «Perché rinunciare alla sua impronta?»


Pomeriggio Cinque, Barbara D'Urso
Pomeriggio Cinque: bye bye caffeuccio


barbara d'urso bikini
Barbara D’Urso racconta come cambia Pomeriggio Cinque

2 Commenti dei lettori »

1. Dobby ha scritto:

11 maggio 2021 alle 18:12

……. e grazie al piffero! Non conoscono neppure la matematica!



2. controcorrente ha scritto:

11 maggio 2021 alle 20:17

continuavano a parlare con e della ragazza anche dopo che era stato appurato che non poteva essere lei.. MA QUESTA E’ TELEVISIONE ?— poi hanno il coraggio di fare lo spot contro le Fake News.. quando lo ro ci campano…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.