7
maggio

Laura Pausini ai David di Donatello

Laura Pausini

Laura Pausini

Reduce dalla vittoria ai Golden Globes, e dalla cerimonia degli Oscar dove è stata nominata con il brano IO SI, nella categoria Best Original Song per il film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti con Sophia Loren, Laura Pausini parteciperà alla cerimonia dei David di Donatello il prossimo 11 maggio su Rai1.

Laura Pausini, ricevuta dal Presidente Mattarella lo scorso 29 aprile, conferma la sua partecipazione al premio più prestigioso del cinema del nostro paese per omaggiare una storia di accoglienza e di condivisione, nelle radici della nostra cultura.

Sono onorata di aver preso parte a questo grande progetto di cui ho condiviso da subito il messaggio e sono molto orgogliosa di questa candidatura nel mio paese: è un riconoscimento molto importante per me e ringrazio l’Accademia del cinema italiano. Sono molto fiera di portare la musica italiana nel mondo, e spero di cuore che questi ultimi riconoscimenti internazionali rappresentino un’ulteriore spinta per il nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo”

Pausini, ospite della serata e candidata per il David di Donatello, nella categoria Miglior Canzone Originale interpreterà dal teatro dell’opera di Roma il brano IO SI in una versione esclusiva nell’opening della cerimonia di premiazione condotta da Carlo Conti (che conferirà a Monica Bellucci un premio speciale).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sophia Loren miglior attrice protagonista - David di Donatello 2021
David di Donatello 2021: Sophia Loren miglior attrice protagonista, Zalone batte Pausini – Tutti i vincitori


Laura Pausini
Laura Pausini racconta la sua vita in un “film” Amazon


Alessandro Cattelan
Eurovision 2022, scatta il toto-conduttore. Coletta: «Ho già un paio di idee»


STEFANO DE MARTINO E LORELLA CUCCARINI_02
Pagelle TV della Settimana (10-16/05/2021). Promossi Loren e Cuccarini. Bocciati Lea T e la sconfitta della Pausini

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.