30
marzo

Ariana Grande a The Voice USA. Sostituirà Nick Jonas

Ariana Grande, The Voice Usa

Chiamarla sostituzione sarebbe più che riduttivo. New entry di peso a The Voice Usa: nella 21esima edizione del talent show in onda sulla NBC, la popstar Ariana Grande entrerà nel cast come coach al posto di Nick Jonas. Lo ha annunciato a sorpresa, su Twitter, la stessa cantante, che andrà ad affiancare gli altri giudici del programma, Kelly Clarkson, John Legend e Blake Shelton.

Sorpresa! Sono oltremodo entusiasta, onorata, eccitata di unirmi a Kelly Clarkson, John Legend e Blake Shelton la prossima stagione – Stagione 21 – di The Voice. Nick Jonas, ci mancherai

ha cinguettato Ariana, pubblicando una propria foto sull’iconica poltrona girevole del talent show canoro. La cantante siederà al posto di Nick Jonas dei Jonas Brothers, che aveva partecipato allo show dalla diciottesima edizione ed era a sua volta subentrato a Gwen Stefani.

Per la NBC un vero colpaccio, vista l’assoluta popolarità della nuova coach che entrerà nella squadra di un programma che continua a registrare buoni ascolti. E pensare che, dalle nostri parti, i cantanti continuano a fare gli schizzinosi per sedere sulla poltrona del talent show più celebre al mondo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


One Love Manchester
One Love Manchester: il concerto di Ariana Grande in diretta su Rai1, Rai4 e Super! – Scaletta e canzoni


Christina Grimmie
CHRISTINA GRIMMIE DI THE VOICE USA E’ STATA UCCISA


Michelle Obama a The Voice Usa
THE VOICE USA, MICHELLE OBAMA SI ‘PROPONE’ COME COACH: “DA GENNAIO SONO LIBERA”


The Voice Usa - Miley Cyrus
THE VOICE USA: MILEY CYRUS E ALICIA KEYS NUOVE COACH

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.