16
marzo

Tapiro a Ilary Blasi per i doppi sensi all’Isola dei Famosi

Ilary Blasi, Tapiro d'oro

Dopo la prima puntata dell’Isola dei Famosi 2021, è scattato il Tapiro d’oro ad . Tutta colpa della patata. La gaffe compiuta in diretta dalla conduttrice – che ieri aveva detto “Ora vi faccio entrare dentro la patata” (al posto di Palapa) – le è valsa il satirico riconoscimento di .

A documentare la consegna del tapiro è stata la stessa Ilary su Instagram (in tv lo vedremo domani), postando una foto ed un video dell’inatteso incontro con l’inviato del tg satirico, Valerio Staffelli.

Doveva essere un momento catartico, molto importante. Per la prima volta vedevamo la palapa

ha commentato la presentatrice, che ha però trasformato il tutto con un esilarante lapsus. Proprio oggi, dopo il debutto del reality show honduregno, Striscia sottolineava sui propri canali il “tripudio di gaffe e doppi sensi” offerto dalla conduttrice durante la diretta.

Prima ancora di scivolare sulla patata – pardon palapa – la moglie di Francesco Totti aveva ad esempio chiesto alla concorrente vegana Daniela Martani (già al centro di polemiche per le proprie posizioni sul Covid): “Da quando non tocchi un pesce?”, scatenando facili ironie.

Striscia la notizia non poteva soprassedere. E chissà se Staffelli ha chiesto lumi ad Ilary sulla presenza di Daniela Martani, ieri criticata anche dallo stesso tg satirico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


TapiroVento
Tapiro alla Vento per il divorzio Totti-Blasi: «Un giorno parlerò. E spero che da qualcuno arriveranno delle scuse»


Tapiro Blasi copia
Ilary Blasi: «L’Isola dei Famosi? Non so se me la faranno rifare, sono senza un contratto con Mediaset»


Tapiro_Blasi copia
Ilary Blasi: «Francesco Totti può entrare quando vuole, la casa è sempre aperta». Tapiro per la gaffe all’Isola


Tapiro D'Amico
Ilaria D’Amico non ne vuole sapere della chiusura di Che c’è di Nuovo: «Ci vuole tempo per farlo crescere»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.