15
marzo

Fascino all’attacco della D’Urso

pietro delle piane barbara d'urso

Pietro Delle Piane e Barbara D'Urso

Il vaso di Pandora è scoppiato. Dopo le dichiarazioni di ieri a Live di Pietro Delle Piane e le precisazioni di Barbara D’Urso, arriva oggi la replica di Fascino pubblicata sui canali social della società che annuncia azioni legali nei confronti del fidanzato di Antonella Elia ma soprattutto esprime stupore nel “vedere per l’ennesima volta tutto questo all’interno di programmi Mediaset con per altro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell’imminente denuncia“. Insomma questa volta si gioca a carte scoperte nei confronti della D’Urso.

Ecco il testo del comunicato della società di Maria De Filippi:

La Società Fascino PGT, apprese le dichiarazioni rese dal Sig. Pietro Delle Piane in merito alla Sua partecipazione a “Temptation Island” nel corso della trasmissione “Live non è la D’urso“, andata in onda ieri 14 marzo 2021 e dal seguente contenuto: ”E’ uno show, non è la vita. Lì ho recitato un ruolo”, contesta fermamente la veridicità di tale grave esternazione che mette in dubbio l’autenticità del programma “Temptation Island”. La Fascino PGT informa quindi, di aver dato mandato ai propri legali al fine di tutelare l’immagine ed il buon nome della società stessa.

La società Fascino si dichiara dispiaciuta nel dover dare mandato ai propri legali nei confronti del signor Pietro Delle Piane ma lo ritiene necessario a difesa del proprio lavoro e nel sacrosanto rispetto del numeroso pubblico che segue il programma.

Rimane lo stupore di vedere per l’ennesima volta tutto questo all’interno di programmi Mediaset con per altro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell’imminente denuncia.



Articoli che potrebbero interessarti


Maria De Filippi
Fascino, utili in crescita ‘contro ogni previsione’. Costi e guadagni della società di Maria De Filippi


Live Non è la D'Urso
Mediaset avvia azione legale contro Delle Piane


barbara durso
Fascino e Barbara D’Urso: vi spieghiamo come stanno le cose


Barbara D'Urso
“Panico” a Live, Delle Piane: «A Temptation ho recitato un ruolo». La conduttrice: «Prendiamo le distanze, non mi permetterei mai di parlare di questa trasmissione» – Video

6 Commenti dei lettori »

1. Jackinobello ha scritto:

15 marzo 2021 alle 14:05

Ecco il vero volto della qui santificata MdF, livorosa, vendicativa pronta a difendere il suo orto contro tutto e tutti. Come
Se non sapessimo che i suoi programmi come tutti questi tipo di programmi televisivi non sono spontanei ma eterodiretti.



2. Davide ha scritto:

15 marzo 2021 alle 15:20

Quando ho letto ‘Fascino all’attacco della D’Urso’ ho pensato che ci si riferisse al fascino in senso estetico e mi avvinceva la dura gara tra una virtù e Carmela (con Carmela nettamente favorita nel tener lontana quest’ultima), leggendo l’articolo invece ho appreso che il succitato Fascino è in questo caso una società riconducibile a Maria de Filippi che trova normale rilanciare su Instagram, con account di Amici, una notizia relativa ad una causa che coinvolge anche il celeberrimo Delle Piane detto Pietro, noto attore che negli ultimi 3 anni ha addirittura fatto da figurante in ‘Rapiscimi’ grandiosa pellicola diretta dal David Fincher cosentino (tal Gargano) e da comparsa in un episodio di Montalbano, per aver detto che ha ‘recitato un ruolo’ (cosa gravissima!) nella trasmissione ‘Temptation Island’.
Il mio sostegno morale ai giudici che hanno dovuto studiare decine d’anni per arrivare a decidere chi tra la Fascino e Delle Piane abbia ragione. Coraggio, vi sono vicino.
Faccio umilmente notare che, fossi il difensore di Delle Piane, direi “il mio cliente ha recitato un ruolo perché gli andava di farlo, non ha infatti detto ‘mi è stato imposto di recitare un ruolo’, non avendo il Delle Piane nessun obbligo di essere sé stesso in una trasmissione ha deciso di fingere. Va bene così?”. Fine, andate in pace.



3. john2207 ha scritto:

15 marzo 2021 alle 15:47

Non sono un fan della D’Urso e penso che i suoi programmi andrebbero chiusi per indecenza, non che Uomini e donne della De Filippi sia meglio, però in questo caso la D’Urso non ha nessuna colpa. Come faceva a sapere che l’ospite avrebbe detto quelle cose?



4. ILMAPA ha scritto:

15 marzo 2021 alle 17:23

NEI MIEI ULTIMI INTERVENTI non sono certo stato tenero nei confronti di MEDIASET con critiche (che spero qualcuno legga e siano costruttive) e ritengo altresì che MEDIASET non abbia certo bisogno di quanto vado a scrivere.

Ma quando leggo che “…stupisce per l’ennesima volta tutto questo all’interno dei programmi MEDIASET…” la mia mente va ad altre trasmissioni MEDIASET.

Per esempio a STIRSCIA LA NOTIZIA quando a più riprese mette in dubbio e schernisce deridendo programmi quali GRANDE FRATELLO e del suo conduttore.

Oppure quando più o meno velatamente PAOLO BONOLIS prende in giro BARBARA D’URSO…

Potrei continuare con altre situazioni simili ma penso che si sia capita la conclusione e cioè che MEDIASET non è mai intervenuta a difesa di propri programmi o personaggi quando questi vengono attaccati all’interno della stessa MEDIASET.

Quello che mi stupisce è che la FASCINO lamenti questi mancati interventi di MEDIASET su proprie trasmissioni quando MEDIASET almeno ufficialmente non è mai intervenuta a difesa di altre trasmissioni al suo interno.

Non vorrei beccarmi una denuncia dalla FASCINO (è solo un mio pensiero) ma questo potrebbe essere un disagio che la FASCINO avverte e che sia un passo verso altre reti?

Contrariamente non capisco perché in una diretta, dove ci sono situazioni che devono essere gestite sul momento, ci si lamenti per l’intempestiva comunicazione con la quale LIVE NON E’ LA D’URSO si dissocia da DELLE PIANE.

Ripeto: nulla contro FASCINO anzi riconosco il valore delle loro produzioni, ma perché questa posizione critica per delle tardive scuse in situazioni difficili come UNA DIRETTA?



5. Antonio ha scritto:

15 marzo 2021 alle 20:16

Ma lui potrebbe aver interpretato un ruolo scritto da lui. Cioè essere finto e recitare un ruolo senza che necessariamente la produzione del programma fosse coinvolta.



6. Marco Cappuccini ha scritto:

16 marzo 2021 alle 09:05

@Davide-commento numero 2: Applausi!!! Sono pienamente d’accordo con te :)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.