18
gennaio

Sanremo 2021, è ufficiale: si terrà dal 2 al 6 marzo. Rai al lavoro per il pubblico in presenza

Amadeus

Il 2021 si svolgerà dal 2 al 6 marzo prossimi. Ora è ufficiale. La Rai ha confermato infatti le date previste per la 71esima edizione della kermesse canora, assecondando così le volontà del direttore artistico Amadeus.

La conferma è arrivata oggi al termine di una riunione tra i vertici Rai delle strutture coinvolte nell’organizzazione della rassegna e il direttore artistico Amadeus, alla presenza dell’Amministratore Delegato Fabrizio Salini. L’azienda ha fatto sapere di essere al lavoro affinché il pubblico sia presente fisicamente all’Ariston, come richiesto peraltro con insistenza dallo stesso Amadeus, che aveva espresso l’intenzione di realizzare un Festival “della ritrovata normalità“.

A quanto si apprende, sarà prevista anche la tradizionale sala stampa ma con un numero ridotto di giornalisti a motivo dell’emergenza sanitaria e dei relativi protocolli di sicurezza. Tra i temi affrontati nel corso dell’incontro odierno, infatti, c’è stato proprio il Protocollo sanitario e organizzativo che sarà a breve sottoposto alle autorità competenti per la successiva attuazione delle soluzioni progettate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


teatro Ariston, Sanremo
Sanremo, nei giorni del Festival scatta una ‘zona rossa light’


Naomi Campbell
Sanremo 2021, Naomi Campbell non ci sarà


Vittoria Cerretti
Sanremo 2021, Naomi Campbell a rischio forfait. Arriva la supermodella Vittoria Ceretti


Amadeus
Sanremo 2021, Amadeus e la Rai pensano ad un evento ‘risarcitorio’ estivo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.