15
dicembre

Pagelle TV della Settimana (7-13/12/2020). Promossi Sophia Loren e Il Collegio. Bocciati Vittoria Schisano e Roberto Bolle

sophia loren, edoardo ponti

Sophia Loren, Edoardo Ponti

Promossi

9 a Sophia Loren. L’ultimo mito del cinema italiano si è concesso a Netflix regalando una interpretazione accorata e acclamata. Il film, La Vita Davanti a Sè, probabilmente non è alla sua altezza ma lei l’ha elevato rendendolo altresì un successo globale.

8 a Il Collegio. Arrivato alla quinta edizione, Il Collegio continua a migliorare la sua condotta. Ascolti superiori all’11%, che arrivano a doppiare la media di rete, con percentuali monstre sui giovanissimi, a riprova del fatto che questi in presenza di un’offerta dedicata non si lasciano distrarre da altro. Dal punto di vista dei contenuti, c’è una nota di demerito legata alla sempre minore spontaneità dei ragazzi.

7 a Blind. La mancata vittoria a X Factor non deve demoralizzare l’under uomo di Emma che ha agguantato il disco d’oro con la sua Cuore Nero, tenendo a distanza i compagni di talent.

6 a All Together Now. L’ostinazione di Mediaset, alla fine, ha dato dei frutti. La terza edizione del programma, totalmente rinnovata e con scarsa concorrenza, ha ottenuto risultati più che discreti (18.7% per la finale terminata ad un orario accettabile).

Bocciati

5 a Telethon. Da tempo ormai la Rai non riesce a trovare più la chiave adatta per eventizzare la maratona benefica andando puntualmente incontro ad ascolti disastrosi. Quest’anno poi la delicata situazione economica e sociale non ha aiutato a trovare una risposta da parte del pubblico.

4 a Miss Italia 2020. Bocciata la resa di questa edizione in streaming ma anche il fatto che la tv continui a perdere un’occasione. L’ipocrisia per cui la Rai sceglie di non trasmetterla è ridicola. Ricordiamo poi che lo scorso anno una serata in tono minore, condotta da Alessandro Greco, ha raggiunto il 19.58% di share e che, in un passato nemmeno troppo lontano, il concorso raggiungeva ascolti da capogiro (l’edizione più vista degli ultimi 15 anni è nel 2005 con 9,2 milioni di spettatori).

3 al caso Mauro Corona in Rai. Bannato da Cartabianca perchè la sua presenza è giudicata incompatibile con il Codice Etico, l’alpinista rispunta clamorosamente a Lineabianca su Rai1 che – dopo la messa in onda, a polemiche sollevate – è costretta a scusarsi. Tutto così inutile.

2 a Vittoria Schisano. Lei che a Ballando ci ha sfinito con la sua storia in tutte le salse, che come attrice negli ultimi anni non ha certo collezionato decine di interpretazioni memorabili, si permette – sapendo di andare in un programma di interviste sul privato (Oggi è un Altro Giorno) – di bacchettare Serena Bortone che non l’avrebbe messa a suo agio proponendo un filmato di un film in cui non si riconosceva.

1 a Roberto Bolle e al Teatro La Scala che – come ha svelato Striscia – hanno spacciato il rimontaggio di una precedente esibizione come una nuova esibizione. Che mestizia.



Articoli che potrebbero interessarti


CAN YAMAN
Pagelle TV della Settimana (5-11/10/2020). Promossi Edoardo Ferrario e Nero a Metà. Bocciati Seconda Linea e la ‘caccia al gay’ a Mediaset


adua del vesco
Pagelle TV della Settimana (21-27/09/2020). Promossi Reazione a Catena e The Boys. Bocciati Garko e il silenzio sull’AresGate


 Jimmy Fallon e Alessandro Cattelan
Pagelle TV della Settimana (8-14/04/2019). Promosso Blob, bocciata la chiusura di Rai Premium e Rai Movie


proietti-gigi
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (23-29/01/2017). PROMOSSI PROIETTI E IL COLLEGIO, BOCCIATI GLI INDIGNATI PER SANREMO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.