2
dicembre

Mr. Wrong: in arrivo su Canale 5 la nuova serie di Can Yaman

mr wrong

Mr Wrong

Continua il sodalizio tra Can Yaman e Canale 5. Tra non molte settimane è previsto lo sbarco della serie Mr. Wrong (Signor Sbagliato), dove l’attore turco è il protagonista maschile al fianco di Özge Gurel, già sua compagna in Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, la soap che lo ha fatto conoscere al pubblico nostrano prima dell’arrivo di Daydreamer – Le Ali del Sogno, che a gennaio sarà in onda in prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset.

Composta da 14 puntate di oltre due ore, Bay Yanlis – il titolo originale turco – si è già conclusa in Turchia e vede al centro della scena la controversa relazione tra due vicini di casa: l’aitante ristoratore Özgür Atasoy, interpretato da Yaman, e la sfortunata in amore Ezgi Inal, a cui presta il volto proprio la Gurel. Per una serie di divertenti circostanze, Ezgi dovrà fingere di essere la fidanzata di Özgür per avere in cambio da lui alcuni consigli su come conquistare un uomo. Escamotage che farà nascere tra i due un’immediata attrazione.

Canale 5 rimpolpa così il suo palinsesto in rosa che a breve dovrà fare a meno dell’appuntamento con Il Segreto, soap spagnola di cui Mr. Wrong si candida a prendere il testimone. Can Yaman sostituirà Donna Francisca al pomeriggio? Il Signor Sbagliato sarà quello giusto?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ferit e Nazli - Bitter Sweet
Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore: al via la nuova tormentata love story turca di Canale 5


Mr Wrong
Palinsesti Canale 5: Turchia e Spagna ‘in the air’. Le nuove serie di prima serata e daytime


Can Yaman - Bay Yanlis
Bay Yanliş: in Turchia chiude per bassi ascolti la nuova soap con Can Yaman


can yaman
Daydreamer: Canale 5 ha trovato la sua gallina dalle uova d’oro. In edicola il calendario e la rivista

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.