11
novembre

Salta lo Zecchino d’Oro 2020

63° Zecchino d'Oro

63° Zecchino d'Oro

Tra gli eventi, televisivi e non, annullati nel 2020 causa pandemia da Covid-19 c’è anche lo Zecchino d’Oro. Il celebre Festival musicale per bambini, ideato nel 1959 da Cino Tortorella e giunto alla 63° edizione, quest’anno non andrà in onda.

L’emergenza ha inevitabilmente bloccato una kermesse che coinvolge in particolar modo i bambini, esponendoli ad un rischio decisamente evitabile. Tra l’altro, il direttore artistico Carlo Conti è alle prese proprio con la positività al Coronavirus, che non gli permette al momento nemmeno di ‘presenziare’ al Torneo di Tale e Quale Show. Il conduttore toscano, comunque, sta meglio e ha lasciato l’ospedale dove era stato ricoverato.

Lo Zecchino d’Oro 2020 sarebbe dovuto andare in onda la prima settimana di dicembre, in diretta ogni pomeriggio su Rai 1, con la conduzione di Mara Venier (e Conti per la finale in programma sabato 5 dicembre in prima serata). L’edizione è dunque rinviata direttamente al 2021. Il sito Tvblog parla di una possibile messa in onda a maggio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Grey's Anatomy 17 - 3
Grey’s Anatomy 17 arriva su Fox: Meredith ha il Covid


Armando Traverso
Diario di Casa: nella nuova stagione non solo Coronavirus, ma spazio alla salute e al benessere dei più piccoli


Amici
Amici ai tempi del Covid: gli allievi vivono negli studi (niente hotel), monitorati costantemente con tamponi molecolari


GERRY SCOTTI
Coronavirus, Gerry Scotti torna a casa. Vanoni, Zanicchi, Cattelan e Conti guariti

2 Commenti dei lettori »

1. andrea ha scritto:

11 novembre 2020 alle 15:37

“decisione” storica: per quel che ne so io, il festival dello Zecchino d’Oro non ha mai perso un’annata, andando in onda ininterrottamente nel periodo novembre/dicembre fino all’ultima finale tenutasi all’Unipol Arena di Bologna nel 2019.



2. aleimpe ha scritto:

11 novembre 2020 alle 15:59

Nel 1976 ci sono state due edizioni dello Zecchino d’oro a primavera e in autunno.

E adesso sono a rischio Miss Italia che era stata rinviata a dicembre e il Festival di Sanremo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.