22
aprile

La Casa de las Flores 3: tutti i segreti di Virginia De La Mora nell’ultima stagione della serie messicana

Isabel Burr - La Casa de Las Flores

Isabel Burr - La Casa de Las Flores

Ultime avventure per la famiglia De La Mora. Domani, giovedì 23 aprile 2020, Netflix rilascerà gli episodi inediti della terza ed ultima stagione de La Casa De Las Flores, serie tv messicana con protagonisti Cecilia Suarez, Aisslin Derbez e Dario Yazbek. Anche in questa annata, la narrazione della storia si concentrerà sulla matriarca Virginia De La Mora, interpretata nella prima stagione dalla nota attrice Veronica Castro; tramite vari flashback, i telespettatori potranno così scoprire aneddoti legati alla giovinezza della donna che, in questo caso, avrà il volto di Isabel Burr.

La Casa de las Flores: trama e anticipazioni

Per dar modo al pubblico di scoprire tutti i segreti che Virginia ha portato con sé nella tomba, La Casa de las Flores 3 avrà diverse scene ambientate nel 1979, epoca in cui la De La Mora, ragazza ambiziosa e sognatrice, ha dato anche sfoggio del suo lato più ribelle, capace di farle prendere delle buone decisioni, ma anche alcune del tutto pessime e in grado di influenzare, per sempre, la sua vita.

Nonostante il suo esempio di madre intransigente e molto ‘conservatrice’, Virginia – già nelle precedenti stagioni – ha dato l’impressione di nascondere molti scheletri nel suo armadio, i quali emergeranno con forza nei nuovi episodi al fine di non lasciare nulla di irrisolto nella serie tv. Per portare sullo schermo questa fase ‘fanciullesca’ della donna è stata scelta Isabel Burr. Quest’ultima, per uno strano caso del destino, ha incrociato Veronica Castro nella sua carriera per la seconda volta, visto che l’ha interpretata in Hasta Que Te Conocì, altra produzione messicana di successo.

In ogni caso, ci sarà anche il tempo di vedere come evolveranno le vite dei tre figli di Virginia: da un lato Paulina (Cecilia Suarez) dovrà passare del tempo in prigione dopo gli intrighi orditi contro il cognato Diego (Juan Pablo Medina), dall’altro quest’ultimo avrà una crisi legata alla sua omosessualità in seguito alla notte di passione passata con Elena (Aisslin Derbez), la quale verrà ricoverata in ospedale per via dell’incidente in automobile che si è verificato nel finale della seconda stagione. I problemi delle due sorelle influenzeranno anche l’esistenza di Julian (Dario Yezbec), sempre più deciso a stare con Diego, ma inconsapevole – almeno inizialmente – di quello che è successo tra l’uomo e la sorella.

Infine, nella quotidianità dei De La Mora, divisi tra la riapertura del negozio di fiori e il nightclub con traffici illegali, entreranno diverse new entry: Christian Chávez sarà Pato, la cantante Ximena Sariñana interpreterà Carmelita da giovane, Rebecca Jones sarà la madre di Virginia. Javier Jattin e Tiago Correa daranno vita rispettivamente a Salomon Cohen ed Ernesto, marito di Virginia interpretato – nella fase adulta – da Arturo Rios.



Articoli che potrebbero interessarti


Fallon e Liam - Dynasty
Dynasty: le vicende “trash” della famiglia Carrington ripartono dalle nuove Cristal e Alexis


Ozark 3 - Netflix
Ozark 3: la famiglia Byrde ancora alle prese con il cartello messicano


La Casa di Carta 3 - 1
La Casa di Carta 3 dal 19 luglio – Video e Foto


Steve Carell - Space Force
Space Force: Steve Carell protagonista della serie Netflix che fa satira politica sull’aeronautica militare americana

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.