17
marzo

Europei di calcio slittano al 2021

Europei

Europei

Arriva l’ufficialità: gli Europei di calcio slittano al 2021. Previsti a partire dal prossimo 12 giugno, causa pandemia da Coronavirus la Uefa ha stabilito il rinvio di un anno.

Riunitasi in videoconferenza con i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i dirigenti dell’associazione dei club europei e delle leghe europee e un rappresentante della FIFPro (la federazione internazionale dei calciatori professionisti), l’organo amministrativo e di controllo del calcio europeo ha decretato lo slittamento di Euro 2020. Il periodo esatto, non ancora confermato, dovrebbe essere 11 giugno/11 luglio 2021.

Ricordiamo che i prossimi Europei si svolgono in 12 città, tra cui Roma; lo stadio Olimpico è stato infatti scelto per la partita inaugurale, altre due gare della fase a gironi e un quarto di finale.

Con il calcio attualmente sospeso, l’estate 2020 con ogni probabilità servirà per portare a termine i campionati (alla Serie A mancano ancora 13 giornate) e le coppe europee. La Uefa, a quanto si apprende, spinge per le finali di Champions League ed Europa League entro la fine di giugno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Samuel Peron
Ballando senza Samuel Peron: è nuovamente positivo al Coronavirus


Tv7
Tv7: il programma anticipa la seconda ondata ed entra in Rianimazione


soliti ignoti amadeus
Soliti Ignoti: confermato lo speciale di domenica in diretta


Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi al GF Vip con la febbre

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.