11
marzo

Coronavirus, L’Assedio salta. Bignardi: «Non saremmo stati sereni»

Daria Bignardi

Daria Bignardi

L’Assedio questa sera non ci sarà. E’ Daria Bignardi ad annunciare che, nonostante le precauzioni previste e programmate per la messa in onda in sicurezza, la trasmissione del mercoledì sera del Nove viene per il momento sospesa a causa dell’emergenza del Coronavirus.

“Avevamo preparato una puntata quasi interamente di collegamenti da Roma, Milano, Torino, persino da un’isoletta greca via Skype con Simone Perotti che ci si sta costruendo una casa di pietra. Avevamo un sacco di cose da raccontarvi. Il professor Carlo Cottarelli , Marianna Aprile e Lella Costa, che ringrazio moltissimo, sarebbero venuti in studio a Milano, visto che ci abitano. E ci saremmo collegati – oltre che col sindaco Giorgio Gori – anche, col ministro Peppe Provenzano, con lo scrittore montanaro Paolo Cognetti, con Massimo Gramellini, con Saverio Raimondo e con Michela Murgia”

precisa la conduttrice in un post su Facebook, rimarcando che, anche rispettando tutte le misure necessarie, “saremmo comunque dovuti uscire di casa e andare in studio in parecchie persone tra tecnici, produzione, autori e redattori (…) Non saremmo stati sereni dal momento che stiamo ripetendo a tutti di stare a casa.

“Potete immaginare quanto ci dispiaccia non andare in onda e rinunciare a condividere con voi il lavoro che avevamo fatto (…) Ci dispiace, ma siamo contenti di dare una mano (ops) e ringraziamo un sacco la nostra produzione e il Canale 9 coi quali abbiamo pienamente condiviso la decisione”

ha concluso la Bignardi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Nove
Palinsesti 2020/2021, Nove: a tutta cucina e ’scambismo’, Bignardi tagliata, Panella raddoppia. Biopic su Salvini


Daria Bignardi
L’Assedio torna sul Nove ma in seconda serata


masterchef
Pagelle TV della Settimana (2-8/03/2020). Promossi Luisa Ranieri e Masterchef. Bocciati Otto e Mezzo e l’oroscopo del Coronavirus


Michela Murgia
Coronavirus, Michela Murgia: «Può durare un altro po’? Se il risultato è la vivibilità delle strade, ci metterei la firma»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.