9
febbraio

Diodato vince il Festival di Sanremo 2020

Diodato

Diodato vince il Festival di Sanremo 2020. Nella sfida finale, il cantante ha avuto la meglio su Francesco Gabbani ed i Pinguini Tattici Nucleari, classificatisi rispettivamente secondo e terzi.

Alla sua terza partecipazione al Festival di Sanremo, il cantante ha conquistato la vittoria con il brano Fai Rumore (qui il testo), in cui si racconta di silenzi ed incomunicabilità, ma anche di voglia di ritrovarsi e non smettere d’amare. Nell’evoluzione delle classifiche divulgate nel corso della kermesse, l’artista aveva sin da subito ottenuto il favore delle giurie, attestandosi tra i più votati. Poi la volata finale e la sfida con due contendenti altrettanto quotati.

Con la vittoria al Festival, il cantante si aggiudica la possibilità di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest, che si terrà che a Rotterdam il 12, 14 e 16 maggio. Il nome del vincitore è stato spoilerato da SkyTg24 in un sottopancia apparso in sovrimpressione.

Diodato ha conquistato anche il Premio della Critica “Mia Martini” e il Premio della Sala Stampa “Lucio Dalla”.



Articoli che potrebbero interessarti


Finale Sanremo 2020
Sanremo 2020: la finale incorona Diodato davanti a Francesco Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari


Francesco Gabbani - Sanremo 2020
Sanremo 2020, toto vincitore: Francesco Gabbani accede alla finale da favorito davanti a Diodato


Diodato
Eurovision Song Contest 2020: Diodato in gara con «Fai rumore»


Sanremo 2020
Sanremo 2020, i risultati della finale: Diodato vince grazie alla sala stampa, Alberto Urso secondo al televoto. Achille Lauro piace al pubblico, meno alle giurie

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.