1
febbraio

Irene Grandi a Sanremo 2020

Irene Grandi

C’è anche tra i big del Festival di Sanremo 2020. Un ritorno importante all’Ariston. Sul palco più ambito della musica italiana, la grintosa cantante toscana coronerà i suoi primi 25 anni di carriera con un brano firmato da Vasco Rossi, Finalmente io.

Irene Grandi: età e carriera

Irene Grandi nasce a Firenze il 6 dicembre 1969. Dopo gli studi al Liceo scientifico, entra mondo dello spettacolo esibendosi con diverse band. Poi, nel 1992, decide di proseguire come solista. In quel periodo inizia a scrivere le sue prime canzoni assieme a Telonio (Lorenzo Ternelli), che sarà suo stretto collaboratore per quasi dieci anni.

Nel 1994 è al Festival di Sanremo, nella categoria Giovani, con “Fuori”. Irene inizia a collaborare con autori importanti: Eros Ramazzotti e Jovanotti scrivono canzoni per il suo album d’esordio. Nel 1995 arriva In vacanza da una vita: Irene conferma il suo successo con Bum Bum e la titletrack, che diventano tra i brani più trasmessi dalle radio di quel periodo. Nello stesso anno appare in Non calpestare i fiori nel deserto di Pino Daniele, duettando in Se mi vuoi. Nel 1996 debutta come attrice assieme a Diego Abatantuono ne “Il barbiere di Rio” di Giovanni Veronesi. Verde, rosso e blu è il titolo del disco che pubblica nel 1999, che nella riedizione dell’anno seguente contiene anche un pezzo scritto da Vasco Rossi.

Nella prima metà degli anni 2000 Irene torna al successo con Bruci la città. Nel 2010 e nel 2015, invece, la cantante sarà di nuovo al Festival di Sanremo.

Un cenno alla vita privata dell’artista. Nel luglio 2018 Irene Grandi si è sposata con Lorenzo Doni, avvocato toscano appassionato di golf, in Sardegna, nella chiesetta di San Pietro a Narbolia, in provincia di Oristano. Per la cantante si è trattato del secondo matrimonio. Il primo, con Alessandro Carotti, era stato celebrato nel 2003 a Las Vegas. Dopo sette anni di alti e bassi, i due si erano lasciati ufficialmente nel 2010.

Su Instagram, Irene Grandi ha 64,6mila follower (qui il suo profilo).

Partecipazioni a Sanremo

Per la cantante fiorentina, quella di quest’anno sarà la sesta partecipazione al Festival di Sanremo, dove debuttò nel 1993, quando presentò il brano Un motivo maledetto. L’anno successivo, per lei, la già citata esibizione con Fuori. Poi, nel 2000, Irene ha gareggiato con La tua ragazza sempre e, dieci anni più tardi, con La cometa di Halley. Con il brano Un vento senza nome, l’artista è tornata all’Ariston nel 2015. Ora, in occasione dei suoi 25 anni di carriera, la partecipazione alle kermesse 2020 con un Finalmente io.

Irene Grandi a Sanremo 2020

La canzone che Irene Grandi porta al Festival di Sanremo 2020 si intitola Finalmente io ed è stata scritta da Vasco Rossi. Il titolo del brano, ne lascia intendere il contenuto.

Cantare questa canzone è un po’ come guardarmi allo specchio e vedere chi sono

ha affermato l’artista, che nella serata dei duetti interpreterà La musica è finita con Bodo Rondelli.

>>> GLI ALTRI CANTANTI DI SANREMO 2020


Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Festival di Sanremo 2020: i 22 big in gara


Mara Venier e Irene Grandi
Domenica In, Mara Venier si scusa in ginocchio con Irene Grandi: «Ho un rincogli0nimento precoce» – Video


Venier e Bugo
Domenica In, gaffe di Mara Venier: «Irene Grandi non era a Sanremo» – Video


Fasma
Fasma a Sanremo 2020: testo e video di «Per sentirmi vivo»

1 Commento dei lettori »

1. Ale ha scritto:

1 febbraio 2020 alle 15:27

Irene è tra i (pochissimi) miei preferiti di questo Festival. Il pezzo di Vasco, dicono i giornalisti che l’hanno già sentito, sembra che spacchi come del resto ogni suo pezzo. Lei poi sul palco rende moltissimo, come ha fatto anche lo scorso anno in coppia con la Berté. Irene è bella ed ancora figa nonostante i 50 anni appena compiuti. Beh non si direbbe cara Irene, complimenti ed in bocca al lupo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.