12
novembre

Sanremo 2020, Al Bano pronto a tornare in gara ma senza Romina. Tra i brani da proporre uno scritto da Malgioglio

Al Bano

Al Bano

Una settimana fa l’annuncio di Al Bano: “Mi hanno chiamato a Sanremo insieme a Romina”. Il cantautore di Cellino San Marco ha incontrato Amadeus “per vedere di che si tratta”; nonostante l’auspicio di non voler più calcare il palco del Teatro Ariston per concorrere alla vittoria, l’intenzione del direttore artistico e conduttore del 70° Festival della Canzone Italiana è proprio quella di inserire la coppia tra i Big in gara.

“Ancora non ho deciso niente, quello che è certo è che Romina non ne vuole sapere di Sanremo, lei odia andare in gara al Festival

ha dichiarato Al Bano al Giornale. La Power, dunque, ha risposto picche alla proposta di Amadeus, mentre Carrisi ammette di farci più di un pensierino. Ribadisce di non aver ancora preso una decisione definitiva (“Mi stanno sensibilizzando ma ancora non ho deciso nulla”, spiega), ma rivela di essersi messo al lavoro per la valutazione del miglior brano eventualmente da portare:

“(…) uno scritto da Depsa, ossia Salvatore De Pasquale, autore di Champagne, uno da Cristiano Malgioglio e alcuni scritti da me, vedremo”.

L’ultima volta di Al Bano in gara al Festival di Sanremo è stata due anni fa, quando non raggiunse la finale con la canzone Di rose e di spine.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Romina e Al Bano
Al Bano annuncia: «Amadeus mi vuole a Sanremo insieme a Romina»


Lewis_Capaldi
Sanremo 2020: Lewis Capaldi al Festival


Fiorello, Nicola Savino e Amadeus
Nicola Savino al DopoFestival che diventa L’Altro Festival. Solo su RaiPlay


Chiara Ferragni
Chiara Ferragni replica al Codacons: «Dichiarazioni infondate e diffamatorie». L’associazione rincara: «Modello diseducativo per i giovani»

1 Commento dei lettori »

1. Kalinda ha scritto:

12 novembre 2019 alle 18:15

Albano anche basta



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.