30
ottobre

Hbo Max, nel maggio 2020 il debutto negli Usa. In Italia esteso l’accordo Sky-WarnerMedia

Hbo Max

Le novità dal sempre più affollato mondo dello streaming arrivano da Oltreoceano. WarnerMedia ha annunciato che nel maggio 2020 lancerà negli Stati Uniti Hbo Max, un nuovo servizio online a pagamento che raccoglierà nel proprio catalogo un’ampia offerta. A 14,99 dollari al mese, gli abbonati statunitensi avranno a disposizione le produzioni Hbo, vari titoli della library Warner e tutti gli adattamenti della Dc Comics. Al momento, però, sembra che la piattaforma non arriverà in Italia, dove Sky e Warner Media hanno rinnovato la pluriennale collaborazione per l’esclusiva sui contenuti di Hbo e Warner Bros.

Su Hbo Max (che non avrà costi aggiuntivi per gli abbonati di Hbo Now che si sono registrati direttamente), saranno disponibili serie come Game of Thrones, Watchmen, Big Little Lies, le annunciate novità Green Lantern e Strange Adventures, entrambe prodotte da Greg Berlanti. E poi il ritorno di Gossip Girl con uno spin off e la serie fantascientifica Raised by Wolves, firmata da Ridley Scott. Tra le novità del mondo animazione, la miniserie di Adventure Time e i nuovi episodi di The Boondocks.

Accordo Sky – WarnerMedia

Hbo Max, come anticipato, sarà però appannaggio del pubblico americano. Al momento, infatti, non è prevista un’estensione del servizio all’Italia – e all’Europa – e lo si capisce implicitamente anche dal rinnovato accordo (per altri cinque anni) siglato tra Sky e WarnerMedia, che prevede la redistribuzione di tutti i contenuti Hbo sui canali Sky e su Now TV, dove quindi verranno veicolati anche i titoli sopra citati. Nell’offerta saranno compresi anche i film Warner Bros che, in Italia, dal gennaio 2021, torneranno dopo anni sui canali Sky Cinema. La partnership, che riguarda tutti i mercati europei in cui opera Sky, riguarda il proseguimento produzioni originali congiunte tra Sky e Hbo, come successo di recente con The Young Pope, Chernobyl e Caterina la grande.

La nostra collaborazione con HBO, ed ora con Warner Media, non è mai stata così forte. Sky continua crescere come media company leader dell’intrattenimento in Europa, i clienti adorano le nostre produzioni originali e, Sky Studios e HBO Max insieme, gli offriranno ancora più contenuti unici che non troveranno da nessuna altra parte

ha dichiarato Gary Davey, CEO di Sky Studios.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Chernobyl
Chernobyl: la prima produzione originale della partnership Sky/HBO. Riprese al via nel 2018


Logo HBO (a cura di AngelSign Studio)
SKY ITALIA: IN ARRIVO IL CANALE HBO?


30 Coins, Megan Montaner e Miguel Angel Silvestre
30 Coins: la serie spagnola HBO con Megan Montaner e Miguel Angel Silvestre sbarca a Venezia


Willy - Il Principe di Bel Air
Willy, Il Principe di Bel-Air: in arrivo su HBO Max la reunion del cast per il 30esimo anniversario

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.