18
ottobre

Super! Il 100% in mano a Viacom

Super!

Super mossa di Viacom Italia. Il gruppo televisivo ha siglato un accordo con DeAgostini Editore per il passaggio di proprietà del restante 50% di Super Broadcast, società a cui fa capo il canale tv sul free-to-air !. La risoluzione pone fine al controllo paritetico della rete per ragazzi da parte dei due editori, che era iniziata nel 2017.

In quell’anno, infatti, con una joint venture al 50%, Viacom era diventata partner di De Agostini. Ora il gruppo guidato in Italia da Andrea Castellari ha completato l’opera, mettendo le mani sul 100% di Super!. A smenarci in termini editoriali, ovviamente, è stata la controparte.

La collaborazione tra i due editori, si precisa tuttavia in una nota, proseguirà attraverso un accordo pluriennale di fornitura di contenuti originali De Agostini e terzi. Entrando pienamente nella galassia Viacom, Super! si aggiunge al bouquet di canali gestiti interamente dalla multinazionale in Italia: Paramount Network, Spike, VH1 e, su Sky, Mtv, Comedy Central e Nickelodeon.

Sono molto soddisfatto di poter confermare questo ulteriore risultato nella strategia di espansione di Viacom in Italia, mercato in cui abbiamo già una solida posizione sulla piattaforma Pay, con alcuni dei nostri principali brand e contenuti premium, tra cui Nickelodeon. L’acquisizione di Super! rinforza la nostra rilevanza nel mercato kids in Italia, aumentando l’esposizione delle nostre property e dei punti di contatto

ha commentato Andrea Castellari, AD e GM di Viacom Italia, Medio Oriente e Turchia. De Agostini, parlando di “passaggio di testimone”, perde l’unico dei propri canali che otteneva risultati incoraggianti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Spike
Viacom lancia Spike sul canale 49 del DTT e si prende il 50% di Super. Chiude Fine Living


pierfrancesco gherardi super!
DE AGOSTINI: SUPER! CRESCE, CAMBIO DI ROTTA PER DEA SAPERE. UN NUOVO CANALE FEMMINILE? “SOLO A DETERMINATE CONDIZIONI”


Super!
DeAGOSTINI: DeAKIDS E DeAJUNIOR SU SKY, SUL DIGITALE ARRIVA SUPER! CON CAMILLA STORE, VICKY TV E LA FICTION CON ALICE BELLAGAMBA


shari redstone
CBS e Viacom si fondono: nasce ViacomCBS

2 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

18 ottobre 2019 alle 21:19

prossima cessione : Alpha sul 59 del DTT , altro progetto fallimentare di De Agostini



2. Carlo ha scritto:

20 ottobre 2019 alle 15:47

Beh, a me sembra che De Agostini si stia a questo punto ritirando dal mercato TV italiano come editore di canali, quanto no FTA, per diventare semplice fornitore di contenuti, come ha fatto Sony. Non mi stupirebbe sentire che fra qualche settimana chiudono o vendono il canale Alpha al 59.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.