26
settembre

Euphoria, su Sky Atlantic il racconto sui giovani della ‘Generazione Z’ tra eccessi e crisi esistenziali

Euphoria

Euphoria

Un racconto sulla Generazione Z crudo, esplicito, emozionante e a tratti inquietante. A partire da stasera (giovedì 26 settembre) alle 23.15, arriva infatti su Sky Atlantic Euphoria, la serie statunitense targata HBO che mette in luce le paure, i traumi del passato e gli amori di un gruppo di adolescenti americani. Otto episodi, della durata di un’ora circa ciascuno, in cui gli eccessi quotidiani dei giovanissimi sfociano in vere e proprie crisi di esistenza capaci di stravolgerli e di segnarli, profondamente, per sempre. La serie andrà in onda tutte le sere con un doppio episodio fino al 29 settembre e sarà, inoltre, disponibile su Now Tv.

Euphoria: la trama

La protagonista di Euphoria è Rue Bennet (Zendaya), anche voce narrante della serie. Appena diciasettenne, Rue è già entrata nel vortice della tossicodipendenza e, proprio per questo, fa fatica a riprendere in mano la sua vita, nonostante un periodo passato in riabilitazione. L’esistenza della ragazza è così destinata a cambiare quando incrocia Jules Vaughn (Hunter Schafer), una transgender che ha dovuto trasferirsi in seguito al divorzio dei suoi genitori. Rue e Jules capiscono presto che devono trovare il loro posto nel mondo, consapevolezza che le porterà ad interagire con i loro coetanei, scoprendo così che anche gli altri ragazzi appartenenti alla Generazione Z - ovvero quelli nati dopo l’11 settembre 2001 - affrontano i loro ostacoli nel disperato tentativo di ‘rimanere a galla’.

Gli altri personaggi importanti della serie sono Nate Jacobs (Jacob Elordi), i cui scatti di rabbia mascherano una ben più profonda insicurezza sessuale, Maddie Perez (Alexa Demie), la fidanzata di Nate, Chris Mckay (Algee Smith), una promessa del football che non riesce ad adattarsi allo stile di vita del college, Cassie Howard (Sydney Sweeney), una dolce ragazza perseguitata dal suo passato, Lexie Howard (Maude Apatow), la sorella di Cassie e amica d’infanzia di Rue, e Kat Hernandez (Barbie Ferreira), una giovane donna che esplora la sua sessualità poiché consapevole del suo corpo. Completano il  cast Eric Dane di Grey’s Anatomy, Storm Reid, Nika King e Angus Cloud.

Euphoria: la campagna di sensibilizzazione avviata da Sky

Insieme alla messa in onda della serie, Sky ha deciso di avviare un’attività di supporto e sensibilizzazione per chi vive situazioni di disagio e dipendenze. Le storie di Euphoria, ispirate alla realtà, meritano infatti di andare oltre la tv, nella speranza che i telespettatori prendano consapevolezza e aiutino chi ne ha davvero bisogno. Sky ha quindi iniziato una collaborazione con il Consiglio Nazionale dell’ordine degli psicologi , il quale grazie al suo patrocinio ha messo a disposizione un servizio di informazione e supporto raggiungibile al numero telefonico 066873819 o all’indirizzo di posta elettronica euphoria@aupi.it.

Euphoria è stata creata e scritta da Sam Levinson, affiancato nella produzione esecutiva da Drake, Future the Prince, Ravi Nandan, Kevin Turen, Hadas Mozes Lichtenstein, Tmira Yardeni, Mirit Toovi, Yoram Mokadi, Gary Lennon. Sono produttori esecutivi anche Ron Leshem e Daphna Levin, rispettivamente creatore e regista dell’’omonima serie israeliana su cui Euphoria è basata.

La serie, in grado di fornire un sguardo sul sesso, sul bullismo, sulla droga, sull’amicizia e sugli amori dei teenager protagonisti fra eccessi e luci al neon, può contare infine sulla colonna sonora di Drake e Labrynth.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


True Detective 3 - 8
True Detective: la terza stagione arriva stanotte – Trama e cast


1994 - Emanuela Folliero
1994: nell’ultimo capitolo della saga arrivano Irene Pivetti e Alessandra Mussolini


City On a Hill - Sky Atlantic
City On a Hill, su Sky Atlantic la serie tv con Kevin Bacon nata da un’idea di Ben Affleck


Warrior - Andrew Koji
Warrior: su Sky Atlantic una serie action che porta la firma di Bruce Lee

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.