1
agosto

Rai 2, arriva La Domenica Ventura

Simona Ventura

Simona Ventura

Quella che da metà settembre vedrà Simona Ventura tornare ad un vecchio amore, la domenica di Rai 2 tra sport e intrattenimento, sarà La Domenica Ventura. Questo dovrebbe essere il titolo della trasmissione pensato per la ‘mission impossible’ della conduttrice di Chivasso.

A Simona l’arduo compito di accendere la domenica sportiva di Rai 2, dove si ripresenteranno ai nastri di partenza i marchi storici come Quelli che il Calcio, 90° Minuto e l’appuntamento serale de La Domenica Sportiva, che anche nella prossima stagione si sdoppierà con il secondo blocco rinominato L’Altra DS.

Lei si inserirà nel palinsesto del dì di festa della rete – come DM anticipato – con La Domenica Ventura, in onda ogni settimana alle 12.00 fino a trainare il Tg2 delle 13.00. Un’ora di sport all’insegna della leggerezza e del divertimento, ricalcando quanto fatto per dieci anni a Quelli che il Calcio. In queste settimane si sta lavorando al taglio e al cast del programma, che sarà targato RaiSport.

Per la Ventura una nuova sfida, dunque, forse tra le più ardue della sua carriera. Non sarà facile affermarsi con una trasmissione tutta nuova, per giunta sportiva, in una fascia oraria dal fiacco appeal, dove Rai 2 da anni era riuscita a consolidare pubblico con Mezzogiorno in Famiglia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura - La Domenica Ventura
La Domenica Ventura: arriva l’oroscopo (ma non c’è Paolo Fox)


Simona Ventura - La Domenica Ventura
La Domenica Ventura: arrivano il procuratore Pasqualin, il comico Bagnato e Tacconi. Ospite Roberto Mancini


Simona Ventura
La Domenica Ventura: Simona torna dentro e fuori gli stadi. Ospite alla prima Massimo Ferrero


Simona Ventura
Simona Ventura risponde a Paola Ferrari: «Glielo faccio vedere domenica come si fa a passare da Temptation al calcio»

8 Commenti dei lettori »

1. Mauro ha scritto:

1 agosto 2019 alle 12:05

Un grandissimo in bocca al lupo alla Ventura per questo nuovo programma. La preferirei in prima serata con un bel programma, ma meglio di niente… io sarò sintonizzato sul 2 👍🏻



2. Fabrizio ha scritto:

1 agosto 2019 alle 13:35

Dopo aver fatto calare gli ascolti di The Voice, vediamo cosa accadrà in una fascia che stava al 10%/12%



3. aleimpe ha scritto:

1 agosto 2019 alle 14:48

E che ne dite di Varriale a 90° minuto ?



4. Paolo ha scritto:

1 agosto 2019 alle 16:05

Gli ascolti stanno scritti chiari anche su Wikipedia. L’edizione con la Ventura ha una media del 10,36% di share contro il 9,52% dell’anno precedente. Dove sarebbe il calo?



5. selene ha scritto:

1 agosto 2019 alle 23:52

Bah…
SECONDO SIMONA A STO GIRO HA FIRMATO COL SUO NOME ANCHE IL TITOLO DEL PROGRAMMA , PERCHè A STO PUNTO è LEGITTIMA LA PAURA…DA MERDUZZI…



6. patrick ha scritto:

2 agosto 2019 alle 03:03

Fabrizio posa il fiasco, gli ascolti di The Voice sono aumentati, basta leggere wikipedia prima di commentare a caso.



7. controcorrente ha scritto:

2 agosto 2019 alle 21:06

la si puo’ non amare.. per tanti motivi.. ma i contenitori domenicali. li sa mettere su eccome..



8. Fulvio ha scritto:

2 agosto 2019 alle 23:48

Donna da start-up, in grado di dare un proprio colore e identità al programma in cui si cimenta (meglio ancora se un kick off, una serie inedita), hanno cercato di imitarla tutte (Hunziker, Lanfranchi, D’Urso) anche solo per un periodo ma senza riuscire nell’intento di creare una cifra nuova (cosa che lei, e poche altre, sono riuscite a fare in tv). Dopo un periodo appannato sta lentamente risalendo la china, senza cedere a sirene più allettanti o sicure ma giocandosi la carta rischiosa di ripartire dal 2, la rete che l’ha resa la “Ventura”.
Il punto è che oggi la tv non è più quella di 15 anni fa, tuttavia credo che se questa operazione viene gestita partendo dal concetto di “clima” (tipico di grandi successi televisivi cult senza grandi contenuti) puo’ diventare interessante, ad ogni modo la Ventura merita assolutamente un posto in prima fila nei palinsesti Rai. In bocca al lupo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.