13
luglio

Boom!: in Spagna Los Lobos vincono la cifra record di 6.689.700 euro. In Italia il Nove lo rimpiazza

Los Lobos - ¡Boom!

Los Lobos - ¡Boom!

Mentre in Italia il pubblico appassionato di quiz ha seguito per mesi con entusiasmo la lunga partecipazione del “campioncino” Nicolò Scalfi a Caduta Libera, ed ora si sta appassionando con altrettanto interesse alle vicende de I tre forcellini in gara a Reazione a Catena, in Spagna le attenzioni del pubblico di “quizzaroli” sono tutte riservate a Los Lobos, la squadra che da ben due anni gareggia nel quiz ¡Boom! di Antena 3 stracciando qualsiasi record.

Il gruppo de “I lupi”, lo scorso 8 luglio, rispondendo correttamente alla domanda “Quale golfo del mar Baltico è situato tra la Svezia e la Finlandia?” (la risposta è Golfo di Botnia), è riuscito a portarsi a casa ben 4.130.000 euro che, sommati alle vincite fatte precedentemente, porta alla cifra record di 6.689.700 euro. Si tratta del montepremi di un gioco a quiz in assoluto più alto nella storia non solo della tv spagnola ma di tutta la tv mondiale. In gara ininterrottamente dal maggio del 2017, con ben 505 puntate alle spalle, i Los Lobos sono la squadra in assoluto più longeva di un quiz tv. Il gruppo è composto da Valentín Ferrero, Erundino Alonso, Manu Zapata e Alberto Sanfrutos, quest’ultimo subentrato a dicembre 2018 al posto di José Pinto, che aveva deciso di abbandonare il gioco per motivi personali e che, per uno strano gioco del destino, è morto di infarto lo scorso febbraio senza potersi godere le vincite fatte al quiz. A lui i Los Lobos hanno dedicato l’importante vincita di lunedì scorso.

La presenza dei supercampioni, come prevedibile, ha giovato non poco alla trasmissione condotta da Juanra Bonet dal lunedì al venerdì alle 20.00 su Antena 3. In questi mesi il programma ha visto crescere il suo pubblico, attestandosi su una media di circa 2 milioni di spettatori e il 16% di share, superando in ascolti il competitor Pasapalabra (Passaparola) in onda su Telecinco. La puntata con la storica vittoria, in onda eccezionalmente in prime time, ha ottenuto una media di 4.272.000 spettatori e il 28% di share. Ascolti ben lontani da quelli ottenuti dalla versione italiana che, in onda in sordina dal 2016 su Nove con la conduzione di Max Giusti, non figura nei palinsesti della prossima stagione (qui quello che ci sarà in access).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ricardo Zucchi - Presunta fonte di Lydia Lozano
Caso Ylenia Carrisi, TeleCinco insiste ma è tutto un po’ fumoso. Ecco chi aveva sostenuto che la figlia di Al Bano e Romina fosse viva


Ivan Gonzalez a Mujeres y Hombres y Viceversa
Come guardare la TV spagnola in streaming


salvame
Telecinco: la ‘madre di tutte le bombe’ su Ylenia Carrisi per battere Pasapalabra


juego sin fronteras
Telecinco rispolvera Eurogames e Lontano da Te per la quarentena

3 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

13 luglio 2019 alle 17:35

piu’ che soffermarmi sull’analogo quiz in onda sul Nove,, direi che ora capiamo da dove deriva l’ispirazione per Caduta Libera.. creare il “caso” del campione che non cade e macina vincite.. per aumentare gli ascolti



2. Marco ha scritto:

14 luglio 2019 alle 04:14

controcorrente, ma secondo te il campione che macina vincite è una cosa che si sono “Inventati” ora?
Hai mai guardato un quiz di Mike? Passaparola con Sallustio?
Hai mai seguito nella tua vita l’epopea dei grandi campioni di quiz?

La tv esiste da parecchi anni, non l’hanno inventata nel 2019…



3. alessandro ha scritto:

14 luglio 2019 alle 14:55

i campioni attira spettatori esistono da sempre, poi se sono bravi di loro e simpatici e magari anche ragazze belle ancor meglio per il programma

Io personalmente avevo smesso di seguire sarabanda quando i concorrenti indovinavano la canzone anche con titolo in inglese difficile dopo una sola nota, era evidente che non c’era ne’ bravura ne’ fortuna con la c e finisce per o
Nel caso di questo quiz spagnolo buon per loro , male per Nove non andare avanti a farlo magari lo ricupoerera’ qualcun’altro :lo vedrei bene condotto da Papi ad esempio



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.