26
aprile

Ciao Darwin, speranze per il concorrente paralizzato. Il cugino: «Vicinanza della produzione arrivata giorni dopo»

Paolo Bonolis, Ciao Darwin

La situazione è grave ma forse non disperata. Ci sarebbero caute speranze di un futuro recupero per Gabriele, il 54enne romano protagonista di un incidente durante la registrazione di una puntata di Ciao Darwin. L’uomo, caduto in malo modo sui rulli del Genodrome (il gioco ad ostacoli della trasmissione), è rimasto paralizzato dal collo in giù, ma secondo i medici del Policlinico Umberto I – che lo hanno in cura – le lesioni potrebbero non essere irreversibili.

A farlo trapelare è Stefano Ambrosetti, cugino di Gabriele, che ha all’attivo una serie di partecipazioni in qualità di concorrente a trasmissioni Mediaset.

Gambe e braccia hanno ancora sensibilità, avvertono una serie di scosse e quindi, malgrado lo schiacciamento di due vertebre, c’è qualche speranza di una ripresa in futuro

ha dichiarato l’uomo al Corriere, ammettendo il proprio rimorso per aver spinto il cugino a fare il provino per la partecipazione a Ciao Darwin. Quanto alle condizioni, del congiunto, Ambrosetti aveva spiegato a Fanpage.it:

Dal collo in giù non risponde più nulla. Muove leggermente le mani, sente dei formicolii sulla parte sinistra, sia sulla mano che sulla gamba e per questo i medici lasciano qualche spiraglio di positività, ci stanno dando qualche leggera speranza però solo il tempo ci dirà se riuscirà a camminare o meno. Non è semplice“.

L’uomo, al contempo, ha replicato al comunicato congiunto con cui, ieri, Mediaset, Paolo Bonolis e Sdl2005 avevano preso posizione sull’accaduto, esprimendo “vicinanza umana e rammarico” e precisando di aver attivato la polizza assicurativa a copertura dell’infortunio. Il cugino del concorrente incidentato ha criticato il ritardo con cui è arrivata la suddetta comunicazione ufficiale.

Il comunicato di vicinanza è arrivato giorni dopo. Ora, nessuno dica che non erano informati perché nell’ambulanza che ha trasportato Gabriele al pronto soccorso c’eravamo io e un collaboratore di Mediaset che ha saputo immediatamente della prima prognosi dei medici“.

Ciao Darwin, incidente Genodrome – Il caso di Deborah Bianchi

L’incidente capitato a Gabriele non è l’unico consumatosi a Ciao Darwin. Fanpage, nei giorni scorsi, ha raccolto infatti la testimonianza di Deborah Bianchi, una personal trainer romana che aveva partecipato alla prima puntata stagionale del programma, procurandosi una frattura scomposta alla caviglia proprio durante la prova del Genodrome. A distanza di settimane, la donna ancora è impossibilitata a camminare e dovrà affrontare un secondo intervento oltre a quello svolto dopo l’infortunio.

L’incidente di Deborah era stato trasmesso (a differenza di quanto probabilmente accadrà con Gabriele) e commentato con ironia da Paolo Bonolis, il quale – ha spiegato la donna – interviene in voce sulle immagini registrate e non durante lo svolgimento della prova.



Articoli che potrebbero interessarti


bonolis_ciao_darwin
Ciao Darwin: la posizione di Mediaset e Bonolis sull’incidente


Ema Kovac - Ciao Darwin 8
Ciao Darwin 8: Ema Kovac è di nuovo Madre Natura


Mediaset
Compensi artisti Mediaset. L’azienda replica: «Cifre esagerate rispetto alla realtà»


Rodrigo Alves
Ciao Darwin 8, nell’ultima puntata si sfidano gli Umani e i Mutanti. Claudia Ruggeri e Rodrigo Alves i capitani

2 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

27 aprile 2019 alle 12:08

Sia chiaro, prego (per quanto possa servire) affinché il concorrente infortunato possa presto tornare nel pieno delle sue funzioni.

Ciò detto però, ogni concorrente accetta di sottoporsi spontaneamente alle prove e, quindi, è in qualche modo consapevole degli eventuali rischi che corre.

Ripeto quanto detto in apertura, spero in ogni caso che la situazione si risolva davvero per il meglio per lui!



2. Francisca Jacoba Maria Sienot ha scritto:

28 aprile 2019 alle 11:17

IN 10 ANNI DI CIAO DARWIN e mai successo
xche dicano rimane parilizzato che x fortuna non e cosi,gonfiano subito la notizia,L’altra ragazza operata a un piede era scesa da una pikkola scivola,e ha messo male il piede lei,anke questa e colpa dal progamma???
Ho letto che ogni concorrente possano rifiutare e firmano anke un contratto.Cmq. spero che guariscano presto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.