4
aprile

Simona Ventura: «Mi prenderò il mio spazio a The Voice perché gli olandesi sanno chi sono. All’Isola hanno tentato di uccidermi»

Simona Ventura a La Vita in Diretta

Simona Ventura a La Vita in Diretta

“Ho scelto di tornare in Rai, a Rai 2, perché avevo la possibilità di far esplodere tutta la mia potenza creativa”. A parlare è Simona Ventura, che da martedì 23 aprile sarà al timone della nuova edizione di The Voice. La sfida che più la stuzzica è proprio quella di imporsi in un format, nato in Olanda nel 2010 e arrivato in Italia alla sesta edizione, dove il conduttore ha sempre avuto un ruolo marginale:

Sto ancora litigando con gli olandesi (detentori del format del programma, ndr) sul tema mise: del resto, la mia conduzione passa anche attraverso l’interpretazione della moda. Ma ce la farò (…) Ho visto tutte le versioni del mondo, in Francia praticamente non c’è (il conduttore, ndDM), ma io lo spazio me lo prendo, perché gli olandesi sanno chi sono

ha dichiarato la conduttrice a Chi. Il ritorno in Rai avviene otto anni dopo il suo addio, in una fase della carriera in cui – dice – si sentiva “esasperata”. Da qui il passaggio a Sky con X Factor, l’avventura in Albania con Leyton Orient (talent sul calcio), Il Contadino cerca Moglie su Fox, Miss Italia su La7, fino al tentativo di tornare sulla tv generalista che conta. Non senza difficoltà, però; prima di arrivare alla conduzione di Selfie e Temptation Island Vip su Canale 5, è passata nel 2016 per l’Isola dei Famosi nell’inedito ruolo di naufraga. Un’esperienza, questa, che ammette essere stata tutt’altro che positiva:

“Anche io, con il senno di poi, sono rimasta senza parole: lì hanno praticamente tentato di uccidermi, ma sono sopravvissuta. E sono tornata”.

E’ carica perché sa che, ancora una volta, in molti l’aspetteranno al varco. E’ anche consapevole che da qui in avanti ogni carta, se giocata male, potrebbe essere l’ultima. Un limite per molti, un vanto per lei:

Sono molto invidiosa di tutte le mie colleghe che hanno sempre un programma senza avere nessun merito. Io lo so che ho poche cartucce. Così, quelle che ho, cerco di spararle facendo centro. Altrimenti è finita”.

Con The Voice cercherà di trovare uno o più talenti che possano poi avere una strada nel mercato discografico. Una mission quasi banale se si pensa al genere di programma, ma nello specifico del format di Rai 2 è più un’impresa, visti i trascorsi delle passate edizioni, dove nessuno dei concorrenti è poi riuscito realmente ad imporsi (eccetto il ‘fenomeno’ Suor Cristina, un personaggio più che una cantante).

Simona Ventura: Elettra Lamborghini è la mia scommessa

Ai quattro coach, dunque, l’arduo compito di invertire questa tendenza. Morgan non ha bisogno di presentazioni dopo X Factor, Gigi D’Alessio è il volto nazional-popolare, mentre Gue Pequeno è l’alternativa rap e trap ormai di moda. Ed Elettra Lamborghini? Sulla presenza della bombastica ereditiera qualcuno avrà storto il naso, ma è stata proprio la Ventura a volerla fortemente nel programma, come rivelato nell’ospitata di martedì a La Vita in Diretta:

Elettra Lamborghini è la mia grande scommessa. Perché l’ho voluta, mi piace tantissimo, si prepara tantissimo. E’ divertente, è dissacrante, è una grande scommessa per me. Ho sempre le mie scommesse che voglio vincere, è lei la mia prossima”.



Articoli che potrebbero interessarti


Gigi e Gué - The Voice 2019
The Voice 2019: i 7 momenti da ricordare (e non) della quinta puntata. Via i vestiti che ormai puzzano! Gué Pequeno rappa «Non dirgli mai» di Gigi D’Alessio – Video


Simona pulisce - The Voice 2019
The Voice 2019: i 7 momenti da ricordare (e non) della quarta puntata. Simona Ventura pulisce pure, alla faccia di chi dice che non fa niente! Arriva Giusy Ferreri – Video


Simona Ventura - The Voice 2019
The Voice 2019: i 7 momenti da ricordare (e non) della seconda puntata. Simona Ventura: «Immigrant Song è la canzone di Salvini»


MORGAN_the voice
The Voice 2019: i 9 momenti cult della prima puntata – Video

10 Commenti dei lettori »

1. Nicola ha scritto:

4 aprile 2019 alle 12:41

A parte il fatto che in Francia il conduttore c’è eccome, Simona avrebbe dovuto notare che lì come nel resto del mondo ci sono dei veri coach e con gente con vero talento. Qui sarà la solita buffonata all’italiana. Simona preparati al flop.



2. Lunatica ha scritto:

4 aprile 2019 alle 13:33

Il trattamento che riservarono alla Ventura all’Isola non fu minimamente diverso da quello che hanno riservato quest’anno a Fogli, o lo scorso anno alla Henger. Purtroppo il sentiment dello spettatore medio è molto influenzato dalla popolarità e dalla simpatia dei vari personaggi. In quel periodo la Ventura era ai suoi minimi storici e non godeva dei favori del pubblico, che non la sostenne, e che non stigmatizzò il comportamento dell’accoppiata malefica Marcuzzi-Signorini come invece ha fatto quest’anno con l’accoppiata Marcuzzi-Corona. Resta un mistero assoluto il fatto che il pubblico abbia impiegato tuti questi anni a capire di che pasta è fatta veramente la Marcuzzi, che pur di fare ascolti non esitò allora a umiiare e quasi accoppare la Ventura, come non ha esitato quest’anno a umiliare e quasi accoppare Fogli.



3. Mauro ha scritto:

4 aprile 2019 alle 14:28

Sono d’accordissimo con @Lunatica! Io ho interrotto il mio sentimento di simpatia verso la Marcuzzi quando in diretta azzittì la Ventura e le disse che la condutrrice era lei. Era stata pessima e lì ha tirato fuori la vera iena che è cammuffata da simpaticona. La cosa si è appunto riproposta con la Henger e con Fogli. La Ventura è stata una signora a non parlare mai fino ad ora di come è stata trattata in quel programma da concorrente. E finalmente l’ha detto!!! Era ora! Io l’ho sempre pensato.
Ed invece, solamente grazie alla De Filippi che l’ha sostenuta, è ancora in tv. Ed aggiungo per fortuna, perchè di professioniste brave come lei ne son rimaste davvero poche. Temptation Island VIP è stato il reality/factual più seguito da settembre ad oggi ed il merito è gran parte suo. Ed invece di preparare qualcosa di meglio di TIV che ha fatto Mediaset? Non l’ha tutelata dalle serpi come la D’Urso e non l’ha mai valorizzati con programmi degni.
Non ho mai seguito The Voice, ma lo farò quest’anno solo per vedere lei. E spero proprio sia un successo così da poterla vedere rinascere in RAI!!! ALLA FACCIA DI MEDIASET, DELLE MARCUZZI E DELLE D’URSO DI TURNO



4. Gianfranco ha scritto:

4 aprile 2019 alle 15:06

Ciao a tutti! The Voice qui in Italia non funziona!!!!! Ma come è possibile che ancora non sia chiaro alla Rai?? Tra l’altro nessuno dei cantanti è mai stato lanciato da nessuno, tolto Suor Cristina ma che comunque non ha iniziato una carriera da vera cantante. L’unica cantante che ha fatto il giudice e che era davvero un personaggio importante e che poteva attrarre tutti i tipi di pubblico era la Carrà, che per fortuna ha smesso con sti talent e stasera la rivedremo a fare qualcosa di serio ed adatto a lei!



5. bluemoon ha scritto:

4 aprile 2019 alle 15:12

Completamente d’accordo con Lunatica e Mauro. Aggiungo che la Marcuzzi nella sua totale insipienza non riesce nemmeno a fare la str…. in proprio, le servono i badanti pure lì. Con la Ventura fu Signorini, con Fogli Corona, con la Henger gli opinionisti compiacenti (specialmente Bossari) e il pubblico ululante che partiva con i buuu a comando ogni volta che la Henger apriva bocca. Basterebbe questo per capire quanto poco valga quella donna. Incomprensibile la protezione assoluta di cui gode a mediaset, basti pensare che a ogni critica che le viene rivolta parte subito il “ma poverina, lei fa solo quello che le dicono di fare gli autori, non è colpa sua!!!”. Si è mai sentita dire una cosa del genere a proposito di qualsiasi altro conduttore? Mi auguro che arrivi presto il giorno in cui Simona racconterà tutto quello che c’è da raccontare su questa storiaccia, a lei gli attributi per farlo non mancano, mica come l’altra.



6. Enzo ha scritto:

4 aprile 2019 alle 15:59

Non ho mai visto The Voice lo farò solo per Simona , perché merita ora piu che mai di far vedere chi è, di quanto vale. Trattata a pesci in faccia da Mediaset, incompetenti piu che mai, prima non dargli L’isola, poi il GFVip e infine non dandole uno spazio da protagonista che merita. Se non fosse stato per la DeFilippi (e mi chiedo come faccia ancora a stare in un’ azienda diventata un covo di vipere velenose e incapaci … un’azienda leader fino ad un decennio fa sull’intrattenimento ora tuto nelle mani della D’Urso e all’incapacità di una come la Marcuzzi che ha distrutto due format potentissimi. E pensare che una volta in quell’azienda lavoravano persone competenti!!! Ora salvo solo Maria, la Hunziker e la Blasi (che con umiltà sta crescendo).
SuperSimo doveva avere un ruolo di rilievo a Mediaset e spero lo abbia su Rai2 e battere la concorrenza da adesso fino alla fine della sua carriera.



7. nas ha scritto:

4 aprile 2019 alle 16:43

non capisco perché la rai continui con questo format, rifiutato ogni volta dal pubblico. mistero.



8. Dario ha scritto:

4 aprile 2019 alle 19:00

Speriamo che venga supportata dagli ascolti !



9. Patrick ha scritto:

5 aprile 2019 alle 01:35

Immagino tutti qui sopra vadano a cena tutte le settimane con Alessia Marcuzzi per sapere che persona è realmente.
Eh già.



10. Francisca Jacoba Maria Sienot ha scritto:

6 aprile 2019 alle 11:30

XX Enzo ha scritto:
Forse non sa ma tutti progammi delle FILIPPI sono suoi,e pure commanda,basta vedere quando lei deve andare in onda Striscia finisce alla 21.10.Adesso pure striscia finisce ankke quando deve andare in onda Carmenuccio sempre 21.10 Una vergogna,iersera Striscia ha chiuso alle 21.35 xche c’era CIAO DARWIN.
Ormai canale 5 sono loro,La Ventura quando ha fatto la ISOLA sul rai 2 e stata bravissima.Da quando e passato sul MEDIASET l’auditel e basssisimo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.